Assia-Kassel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Langraviato d'Assia-Kassel
Langraviato d'Assia-Kassel – Bandiera Langraviato d'Assia-Kassel - Stemma
Langraviato d'Assia-Kassel - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome ufficiale Landgrafschaft Hesse-Kassel
Lingue parlate tedesco
Capitale Kassel
Dipendente da Sacro Romano Impero, Assia
Politica
Forma di governo langraviato poi principato elettorale
langravi poi principi elettori Assia-Kassel
Nascita 1567 con Guglielmo IV d'Assia-Kassel
Causa divisione dal Langraviato d'Assia
Fine 1814 con Guglielmo IX d'Assia-Kassel
Causa Elevazione a principato elettorale
Territorio e popolazione
Economia
Valuta tallero di Assia-Kassel
Commerci con Impero tedesco
Religione e società
Religioni preminenti protestantesimo
Religione di Stato calvinismo
Religioni minoritarie luteranesimo, cattolicesimo, ebraismo
Classi sociali patrizi, clero, cittadini, popolo
Evoluzione storica
Preceduto da Flag of Hesse.svg Langraviato d'Assia
Succeduto da Flag of Hesse.svg Elettorato d'Assia

Il Langraviato (o contea) d'Assia-Kassel (Landgrafschaft Hessen-Kassel in Tedesco) fu un principato del Sacro Romano Impero creato quando la Contea di Assia venne divisa nel 1568 alla morte del Conte Filippo I di Assia.

Il suo figlio primogenito Guglielmo ereditò la parte nord e la capitale Kassel. Gli altri figli ricevettero la Contea di Assia-Marburg, la Contea di Assia-Rheinfels e la Contea di Assia-Darmstadt.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

XVII secolo-XVIII secolo: la formazione dello stato e il consolidamento[modifica | modifica wikitesto]

La Casata di Assia fu una dinastia che discendeva dai progenitori del protestantesimo. Infatti, sia Filippo I di Assia, che Guglielmo V d'Assia-Kassel e Maurizio d'Assia-Kassel sposarono i discendenti del re Giorgio di Boemia. Da Guglielmo VI in avanti, erano sempre discendenti di Guglielmo I d'Orange, leader dell'indipendentismo olandese basato sul Calvinismo.

La contea di Assia-Kassel si espanse nel 1604 quando il conte Maurizio d'Assia-Kassel ereditò la contea di Assia-Marburgo da suo zio Luigi IV di Assia-Marburgo (1537-1604).

Durante la Guerra dei trent'anni, l'Assia-Kassel si alleò con la Svezia. Il Conte Guglielmo V e, dopo la sua morte nel 1637 la sua vedova Amelia Hanau, nipote di Guglielmo I d'Orange, come reggente, supportarono la causa Protestante anche quando venne occupata dalle truppe Imperiali. Sotto Federico I di Svezia la contea di Assia-Kassel ebbe un'unione personale con la Svezia dal 1730 al 1751.

La Contea di Assia-Kassel affittò, durante il diciassettesimo e diciottesimo secolo, le proprie truppe come mercenari. Federico II affittò le proprie truppe, chiamate Assiani a suo nipote Giorgio III del Regno Unito che li usò per sopprimere le rivolte delle colonie americane durante la Rivoluzione americana.

Durante il XVII secolo la contea era divisa in varie contee per esigenze dinastiche creando linee cadette:

Queste venivano riunite con la contea di Assia-Kassel quando il ramo dinastico si estingueva. Con le varie acquisizioni territoriali, alla vigilia delle guerre napoleoniche il langraviato era composto da:

XIX secolo: l'elevazione a principato elettorale[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della riorganizzazione degli stati germanici durante il Reichsdeputationshauptschluss del 1803, il Langraviato dell'Assia-Kassel divenne Elettorato d'Assia (Kurfürstentum Hessen) ed il Langravio Guglielmo IX d'Assia-Kassel venne promosso a Elettore imperiale (Kurfürst), prendendo il titolo di Guglielmo I, Elettore di Assia. Il Principato divenne da allora noto con il nome di Kurhessen, sebbene ci si continuasse a riferirsi ad esso con il nome di Assia-Kassel. Guglielmo I ripartì lo stato nelle quattro provincie di Kassel, Assia, Fulda e Hanau, ma nel 1806 fu spodestato da Napoleone ed il principato assorbito dal regno di Westfalia. Reintegrato solo nel 1814, gli succedettero l'elettore Guglielmo II (1821-47), che introdusse la denominazione ufficiale di Assia elettorale (Kurhessen) e Federico Guglielmo I (1847-66) che, sconfitto dalla Prussia, fu costretto ad abdicare in favore del figlio Federico Carlo. Questi, tuttavia, venne spodestato dalle truppe vincitrici e lo stato annesso dal regno di Prussia come provincia, insieme al ducato di Nassau il 20 settembre 1866 (km² 16.847).

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La cittadina di Hessen Cassel in Indiana vicino Fort Wayne, fu fondata da immigrati tedeschi sul nome della contea di Assia-Kassel.

Langravi di Assia-Kassel (1567–1803)[modifica | modifica wikitesto]

Immagine Nome Regno Note
Wilhelm-1-.4.jpeg Guglielmo IV 1567 - 1592
Moritz Landgraf von Hessen Seite 1 Bild 0001.jpg Maurizio 15921627
WilhelmV-HK.jpg Guglielmo V 16271637
Wilhelm6-HK.jpg Guglielmo VI 16371663
Guglielmo VII 16631670
Karl (Hessen-Kassel, 1654).jpg Carlo I 16701730
Fredrik av Hessen.jpg Federico I 17301751 anche Re di Svezia 1720–1751
Wilhelm8hessenkassel.jpg Guglielmo VIII 17511760
Frederick II, Landgrave of Hesse-Cassel.jpg Federico II 17601785
Wilhelmihessenkassel.jpg Guglielmo IX 17851803 Principe Elettore con il nome di Guglielmo I dal 1803

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]