Smalcalda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Smalcalda
città
(DE) Schmalkalden
Smalcalda – Stemma
Smalcalda – Veduta
Localizzazione
Stato Germania Germania
Land Flag of Thuringia.svg Turingia
Distretto gov. Non presente
Circondario Smalcalda-Meiningen
Territorio
Coordinate 50°43′N 10°27′E / 50.716667°N 10.45°E50.716667; 10.45 (Smalcalda)Coordinate: 50°43′N 10°27′E / 50.716667°N 10.45°E50.716667; 10.45 (Smalcalda)
Altitudine 295 m s.l.m.
Superficie 98,35 km²
Abitanti 20 653 (31-12-2007)
Densità 209,99 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 98574
Prefisso (+49) 03683
Fuso orario UTC+1
Codice Destatis 16 0 66 063
Targa SM
Cartografia
Mappa di localizzazione: Germania
Smalcalda
Localizzazione della città di Smalcalda nel circondario di Smalcalda-Meiningen
Localizzazione della città di Smalcalda nel circondario di Smalcalda-Meiningen
Sito istituzionale

Smalcalda (Schmalkalden in tedesco) è una città di 20.653 abitanti della Turingia, in Germania.
Appartiene al circondario rurale (Landkreis) di Smalcalda-Meiningen (targa SM).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Smalcalda è posta a 296 m sul versante sud-occidentale della foresta di Turingia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome della città è documentato ufficialmente per la prima volta nell'874 d.C. con il nome di Smalacalda (cioè piccolo fiume). Venne elevata al rango di città nel 1227 e vent'anni più tardi divenne feudo degli Heneberg ai quali rimase fino al 1583 quando entrò a far parte dei domini dell'Assia, i cui signori vantavano già dei diritti su di essa dal 1360.
È celebre per essere stata nel 1531 la sede della costituzione della Lega dei principi protestanti contro l'imperatore Carlo V (da cui appunto Lega di Smalcalda) nel convulso periodo di lotte riformiste all'indomani della Confessio Augustana fatta da Filippo Melantone.
Nel 1866 Smalcalda passò con l'Assia alla Prussia.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Le principali risorse economiche della città sono date dall'estrazione di minerali di ferro e industrie metalmeccaniche, ottiche, del legno e del tabacco.

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Smalcalda è gemellata con[1]:

La città intrattiene rapporti di amicizia con:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partnerstädte

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania