Air Europe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AirEurope S.p.A. in A.S.
Logo air europe italia.png
Air Europe Italy Boeing 767-300ER Pierobon.jpg
Compagnia aerea charter
Codice IATA VE (PE fino al 2006)
Codice ICAO VLE (AEL fino al 2006)
Descrizione
Hub Milano-Malpensa
Flotta 1 (dicembre 2008)
Destinazioni 9 (dicembre 2008)
Azienda
Tipo azienda società per azioni
Fondazione 1997
Stato Italia Italia
Sede Gallarate
Gruppo Gruppo Volare
Sito web Procedura Gruppo Volare
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Nata come succursale italiana della compagnia britannica Air Europe UK, Air Europe Italia fu la prima e per un buon periodo la più importante ed innovativa compagnia aerea charter di lungo raggio italiana. Fu la prima a mettere in servizio in Italia i nuovi Boeing 757, Boeing 767 e Boeing 777.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Air Europe S.p.A. fu fondata nel 1989 come parte del gruppo Airlines of Europe basato nel Regno Unito e le operazioni iniziarono dalla base di armamento presso l'aeroporto di Milano-Malpensa il 19 dicembre 1989. Divenne indipendente e completamente italiana nel 1991 quando le operazioni della capofila Air Europe UK cessarono nel marzo dello stesso anno, appena dopo lo scoppio della Prima guerra del Golfo.
A differenza di Air Europe UK, Air Europe S.p.A. nel corso degli anni novanta incrementò il proprio fatturato ed il numero di voli.
Fu la prima compagnia aerea italiana ad introdurre la Business Class sui voli charter e a mettere in servizio i modelli Boeing 757 e 767 fino ad arrivare ad effettuare voli di linea nazionali con gli aeromobili Airbus A320. Fu inoltre il cliente di lancio in Italia del nuovo Boeing 777. Nel 1997 inaugurò il suo primo volo di linea per L'Avana, Cuba ed in seguito quello per Mauritius.
Successivamente nel 2000 fu acquisita da Volare Airlines che aveva creato per l'occasione il Gruppo Volare.
Il Gruppo Volare entrò in amministrazione straordinaria nel 2004 ed ammesso alla procedura di Amministrazione Straordinaria delle Grandi Imprese in Stato di Insolvenza (Legge n. 39/2004, come modificata dalla Legge n. 166/2004 e D.L. n. 281/2004), con la nomina a Commissario Straordinario del Dott. Carlo Rinaldini. Nel 2006 venne acquisito dal vecchio Gruppo Alitalia che unificò le due compagnie Volare Airlines ed Air Europe sotto un unico disciplinare (C.O.A.). La nuova Volare S.p.A. operava con i due marchi Volareweb.com nel ramo del low cost ed Air Europe in quello del charter prevalentemente di lungo raggio. Fino a metà dicembre 2008 la flotta a marchio Air Europe era composta da un Boeing 767-300ER che operava da Milano-Malpensa per le principali località turistiche dei Caraibi e dell'Oceano Indiano.
Con la nascita della nuova Alitalia - CAI il 13 gennaio 2009, Volare S.p.A. e di conseguenza il marchio Air Europe cessarono di esistere. L'ultimo volo di un aereo con i colori Air Europe è avvenuto nel dicembre del 2008.

Flotta[modifica | modifica sorgente]

  • Boeing 767-3Q8(ER) I-VIMQ. Questo aeromobile (che aveva operato per Air Europe anche con le marche EI-CMQ, I-AIMQ e I-PIMQ e noto familiarmente tra i dipendenti della compagnia come MIKE-QUEBEC) è stato l'ultimo aereo della flotta Air Europe ed è stato restituito alla società di leasing aeronautico a metà dicembre 2008. Trasferito a Città del Messico e rimasto accantonato per più di un anno è stato poi trasferito a Miami per la preparazione alla consegna alla compagnia venezuelana SBA Airlines, alla quale tuttavia non è mai stato consegnato. Durante l'estate 2010 è stato preso in carico da Ethiopian Airlines con le marche ET-ANU.

Altri aeromobili utilizzati al vettore[modifica | modifica sorgente]

Boeing 777

  • Boeing 777-2Q8(ER) EI-CRS il primo 777 appartenuto ad un operatore italiano. Adesso vola per Air Austral
  • Boeing 777-2Q8(ER) EI-CRT adesso vola per Air Austral

Boeing 767

  • Boeing 767-3Q8(ER) EI-CIY adesso vola per El Al
  • Boeing 767-352(ER) EI-CLS adesso vola per El Al
  • Boeing 767-3Y0(ER) EI-CLR adesso vola per El Al
  • Boeing 767-3Q8(ER) EI-CNS adesso vola per Belair
  • Boeing 767-35D(ER) SP-LPA adesso vola per Polskie Linie Lotnicze LOT
  • Boeing 767-383(ER) I-AEJB adesso vola per Exel Airways
  • Boeing 767-35H(ER) S7-AAQ adesso vola per Air Canada
  • Boeing 767-35H(ER) EI-CJA adesso vola per Air Canada
  • Boeing 767-35H(ER) EI-CJB adesso vola per Air Canada
  • Boeing 767-383(ER) I-AEJC adesso vola per Avianca
  • Boeing 767-319(ER) SP-LPF usato per la stagione estiva '07 e rientrato alla Polskie Linie Lotnicze LOT
  • Boeing 767-383(ER) EI-CPV adesso vola per Lan Airlines

Boeing 757

  • Boeing 757-236 I-AEJA adesso vola per Avianca
  • Boeing 757-236 I-BRJF adesso vola per Gadair Europeen Airlines
  • Boeing 757-2Q8 OH-LBT usato per la stagione estiva '07 e rientrato alla Finnair

McDonnell Douglas DC-10

  • DC-10-30 OO-JOT usato per breve periodo nel '96 è stato il 63º esemplare costruito, ha volato prima per UTA, poi per Continental, ed è stato smantellato nel 2006 a Mojave.

Airbus A320

  • Airbus A320-211 EI-CTD adesso vola per Dombassaero
  • Airbus A320-212 F-GLGM adesso vola per Air France
  • Airbus A320-212 F-GLGN adesso vola per Free Bird Airlines
  • Airbus A320-214 I-PEKA adesso vola per Interjet
  • Airbus A320-214 I-PEKC adesso vola per Interjet
  • Airbus A320-214 I-PEKD adesso vola per Interjet
  • Airbus A320-214 I-PEKG adesso vola per Interjet
  • Airbus A320-214 I-PEKH adesso vola per Interjet
  • Airbus A320-214 I-PEKI adesso vola per Interjet
  • Airbus A320-214 I-PEKL adesso vola per Interjet

Elenco aggiornato a febbraio 2008.

Destinazioni[modifica | modifica sorgente]

Summer Season 2008

  1. Milano-MalpensaCancun (CUN)
  2. Milano-MalpensaColombo (CMB)
  3. Milano-MalpensaAeroporto di Fortaleza-Pinto Martins, Fortaleza (FOR)
  4. Milano-MalpensaL'Avana (HAV)
  5. Milano-MalpensaMauritius (MRU)
  6. Milano-MalpensaMalé (MLE)
  7. Milano-MalpensaMontego Bay (MBJ)
  8. Milano-MalpensaNatal (NAT)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]