Club Air

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Club Air
Club Air Logo.png
Compagnia aerea standard
Codice IATA 6P
Codice ICAO ISG
Identificativo di chiamata CLUBAIR
Inizio operazioni di volo 2002
Fine operazioni di volo 2008
Descrizione
Hub Aeroporto di Verona-Villafranca
Flotta 2
Destinazioni 15
Azienda
Tipo azienda Società per azioni
Chiusura 2009
Stato Italia Italia
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

La Club Air è stata una compagnia aerea italiana con sede operativa a Verona, fondata nel 2002, attiva principalmente su rotte nazionali italiane e verso l'Europa dell'est.

Entrata in crisi finanziaria nel dicembre 2006, il 28 maggio 2008 la compagnia subì il ritiro della licenza di volo dell'Enac, con conseguente blocco delle operazioni. Svariati passeggeri, che avevano prenotato dei voli, rimasero a terra, senza poter ottenere rimborsi. Gli aerei della compagnia furono parcheggiati all'aeroporto di Verona.

A gennaio 2009 il Tribunale di Milano aprì una procedura di concordato preventivo, allo scopo di far trovare un accordo sul risarcimento che Club Air doveva ai creditori, a loro volta opportunamente suddivisi in classi a seconda dell'ammontare non riscosso. Tale procedura fu tuttavia revocata il 3 giugno 2009 e il 10 giugno lo stesso Tribunale dichiarò definitivamente il fallimento dell'azienda[1][2].

Flotta[modifica | modifica sorgente]

Al momento del fallimento, la flotta era così composta:

Destinazioni[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Fallisce la compagnia aerea Club Air - euroconsumatori.org
  2. ^ Club Air: il Tribunale di Milano dichiara il fallimento - ttgitalia.com