Scream Queens (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scream Queens
Scream Queens logo.png
Logo della serie
Titolo originale Scream Queens
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2015-2016
Formato serie TV
Genere trash, commedia dell'orrore, parodia
Stagioni 2
Episodi 23
Durata 42 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore Ryan Murphy, Brad Falchuk, Ian Brennan
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Musiche Mac Quayle
Produttore esecutivo Alexis Martin Woodall, Ian Brennan, Brad Falchuk, Ryan Murphy, Dante Di Loreto
Casa di produzione 20th Century Fox Television, Prospect Films, Ryan Murphy Productions, Brad Falchuk Teley-vision
Prima visione
Prima TV originale
Dal 22 settembre 2015
Al 20 dicembre 2016
Rete televisiva Fox
Prima TV in italiano
Dal 24 maggio 2016
Al 31 marzo 2017
Rete televisiva Fox

Scream Queens è una serie televisiva creata da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan per il network Fox.

La prima stagione è andata in onda dal 22 settembre 2015[1][2] all'8 dicembre 2015 su Fox. Il 15 gennaio 2016 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione[3], che è andata in onda dal 20 settembre 2016[4] al 20 dicembre 2016. Il 24 febbraio 2017 è stato annunciato che Lea Michele ha cambiato serie e non tornerà per una eventuale terza stagione. Il 25 febbraio 2017 è stato annunciato che il contratto di Keke Palmer con la Fox è stato annullato. Il 15 maggio 2017, la FOX cancella ufficialmente la serie[5].

In Italia la prima stagione è andata in onda dal 24 maggio 2016[6] al 16 agosto 2016. La seconda stagione è andata in onda dal 27 gennaio 2017[7] al 31 marzo 2017.

La serie è principalmente una parodia del genere horror e di tutti i suoi cliché. Segue le vicende e le disgrazie di Chanel Oberlin, ricca e popolare presidentessa della confraternita Kappa Kappa Tau e delle sue aiutanti, dette le "Chanels", perseguitate da misteriosi killer.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione[modifica | modifica wikitesto]

1995. Durante una festa alla confraternita Kappa Kappa Tau, una delle iniziate partorisce un figlio che non sapeva di aspettare nella vasca da bagno della casa. Disperata, chiede aiuto alle presuntuose consorelle a capo della confraternita di aiutarla. Ma loro preferiscono ballare sulle note di Waterfalls, piuttosto che aiutarla. Al loro ritorno trovano una scena terrificante: la ragazza nella vasca da bagno è morta e il bambino è in braccio alla migliore amica della povera ragazza. Mentre culla il bambino, chiede disperata alle ragazze che cosa faranno adesso. Loro si guardano a vicenda terrorizzate. 2015. La Kappa Kappa Tau è guidata dalla viziata, cinica, egoista e ricca Chanel Oberlin e dalle sue minions, le Chanels: Chanel #2, #3 e #5. Chanel sta preparando le iniziazioni per le nuove iniziate dell'anno, ma a rovinare i suoi piani arriva il Decano Cathy Munsch, il decano della Wallace University. Quest'ultima si trova spesso in conflitto con Chanel. Essendo una femminista, odia i metodi classisti di Chanel e ha intenzione di chiudere la KKT. In aiuto di Chanel arriva Gigi Caldwell, la stramba presidentessa nazionale della confraternita, che tende ad indossare vestiti vintage. Gigi e il Decano arrivano ad un compromesso: la KKT sarà obbligata ad accettare chiunque voglia diventare una consorella. Nel frattempo, Grace Gardner, arriva alla Wallace con l'intenzione di entrare nella confraternita, in quanto vuole sentirsi più vicina a sua madre, un ex consorella morta quando Grace era ancora in fasce. Arrivata all'istituto, conosce Zayday Williams, la sua compagna di stanza. Grace convince Zayday ad entrare nella KKT con lei. Chanel, intanto, viene lasciata dal suo presuntuoso ragazzo Chad Radwell, poiché le uniche iniziate rimaste sono perdenti e sciatte. Tra queste ci sono Zayday e Grace; quest'ultima conosce Pete Martinez, giornalista del giornale della scuola, che odia le confraternite e avvisa Grace di fare attenzione a Chanel. Grace, una volta entrata nella confraternita, si accorge che questa è completamente diversa da come la credeva. Perciò avvia un piano insieme a Pete e Zayday per cacciare via le Chanels. Mentre Zayday si candida come presidentessa contro Chanel, le iniziate vengono sottoposte a crudeli riti di iniziazione, ideati dalle Chanels. A peggiorare la situazione arriva al campus un misterioso individuo vestito da Diavolo Rosso, la mascotte della scuola, che comincia a mietere vittime all'interno della Kappa Kappa Tau. Le iniziate vengono minacciate da questo pericoloso killer, la cui identità è sconosciuta. Grace e Pete si daranno da fare per scoprire chi è il killer, mentre Gigi e il decano ingaggiano una poliziotta incompetente, Denise Hemphill, e la sua collega Shondell, per tenere d'occhio le ragazze. Gli indizi sull'identità del killer continuano ad aumentare, fino a scoprire che questo è in realtà il figlio della ragazza morta in quella vasca da bagno, partorito in quella notte del 1995 e che ora è tornato per vendicare la madre uccidendo coloro che non la aiutarono nel momento del bisogno. Grace comincia a pensare di essere la sorella del killer e che sua madre sia la ragazza della vasca. Le Chanels intanto, cominciano a ribellarsi contro il loro monarca, mentre Gigi e il decano cominciano una lotta per conquistare il cuore di Wes, padre di Grace arrivato all'università per proteggere la figlia. La lotta contro il killer continua e lui continua a mietere sempre più vittime. Nessuno è al sicuro. Chi si nasconde sotto la maschera del Red Devil?

Seconda stagione[modifica | modifica wikitesto]

1985. Notte di Halloween. All'ospedale Nostra Signora della Sofferenza Perpetua, durante la notte di Halloween, un paziente si sente male. La moglie di quest'ultimo chiede aiuto ad un'infermiera. Lei ed un altro dottore assistono il paziente. Entrambi hanno più voglia di andare a divertirsi alla festa del personale, così buttano il corpo del paziente, svenuto, nella palude radioattiva accanto all'ospedale. Per precauzione, il dottore getta via anche il suo costume di Halloween da mostro della palude. Dopodiché i due tornano a divertirsi, mentre la moglie del paziente aspetta in sala d'attesa accarezzandosi il grembo. Infatti, aspetta un bambino da suo marito. 2016. Due anni dopo il massacro della Kappa Kappa Tau, il decano Cathy Munsch lascia la Wallace University, a seguito del successo del suo libro sul femminismo, per dedicarsi ad un nuovo progetto. Si tratta del C.U.R.E. Institute, un ospedale universitario aperto con i soldi ricavati dal tour del suo libro. L' edificio è lo stesso del "Nostra Signora della Sofferenza Perpetua". Cathy ha intenzione di migliorare il sistema sanitario americano, curando le malattie che sono state definite "incurabili". La Munsch ingaggia uno staff d'infermieri e due dottori molto affascinanti: il seducente Brock Holt, chirurgo di successo, la cui carriera è stata rovinata dopo aver perso una mano e averne ricevuta una da un donatore e Cassidy Cascade, diventato dottore per salvare vite dopo la morte di uno dei suoi parenti, la cui pelle è sempre misteriosamente ghiacciata. Il primo caso si rivela un fallimento, così il decano decide di chiamare Zayday, che ha deciso di diventare medico dopo aver visto tutte quelle morti ai tempi dell'università. Zayday si trova in contrasto con Holt e chiede al decano di dare un lavoro anche a delle dottoresse donne. La Munsch chiama a raccolta le Chanels, dimesse dal manicomio dopo che Denise riesce a far confessare Hester. Le tre sono diventate povere dopo essere state sfrattate via dalle proprie famiglie e vivono una vita solitaria e deprimente. Tutte e tre hanno cominciato a lavorare in campo di medicina (più o a meno): Chanel è una flebotomista, Tre fa le pulizie alla banca dello sperma e Cinque è una segretaria in uno studio dentistico. Inizialmente Chanel è diffidente dall'accettare la proposta della Munsch, ma alla fine si vede costretta ad accettare. Le tre hanno vitto e alloggio gratis e diventano coinquiline di Zayday. Chanel comincia subito a flirtare con l'affascinante dr. Holt, Numero Tre entra in sintonia con Cassidy, mentre #5 si innamora di uno dei pazienti, Tayler, affetto da un tumore che gli ha provocato spaventose vesciche su tutto il corpo. Ben presto le ragazze e i pazienti diventano bersaglio di un nuovo serial killer, il Perfido Verde, vestito con lo stesso costume del dottor Mike quella sera di Halloween del 1985. Zayday e Chamberlain, un volontario dell'ospedale, indagano sulle origini dell'edificio, scoprendo che tutto lo staff ospedaliero fu ucciso durante la notte di Halloween del 1986, esattamente un anno dopo la vicenda della palude. Zayday accusa la Munsch di essere il killer, ma invece scopre un profondo segreto della donna. Le Chanel si trovano in contrasto con Ingrid Hoffel, il capo dello staff, che nutre un profondo odio per le tre e che cerca sempre un modo per torturarle. All'ospedale arrivano Chad, intenzionato a riconquistare Chanel, cominciando quindi una lotta contro Brock e Denise, adesso agente dell'FBI, chiamata dal decano Munsch per risolvere il caso Perfido Verde, che nel frattempo continua ad attaccare. Denise decide di liberare Hester dalla prigione di massima sicurezza in cui è stata confinata in modo che la ragazza li aiuti a scoprire l'identità dell'assassino. A questo proposito, Hester sembra conoscere tutto sul killer, anche l'identità, ma che rivelerà solo a certe condizioni. Mentre Chad chiede a Chanel di sposarlo, Chamberlain comincia a corteggiare Zayday, per la quale ha una cotta. Zayday, invece, si avvicina sempre di più scoprire l'identità dell'assassino, formando un'alleanza con #5. Chanel decide di raggruppare un certo numero di pazienti per farli diventare le nuove Chanels, con la funzione di carne da macello per il Perfido Verde, in modo che non le uccida. Sono: Chanel #7, #8, Chanel Pour Homme, #9, #10 e #11. Una ad una, verranno tutte uccise tranne #8, che riesce a salvarsi. Il sentimento tra #3 e Cassidy cresce sempre di più, tanto che i due si rivelano l'un l'altro il proprio segreto più profondo. La loro empatia si trasforma in un fantastico amore. Nel frattempo Brock deve decidere se stare con il decano Munsch o con Chanel, Denise viene attaccata dal Perfido Verde e finisce in coma in una camera criogenica, Chad scopre una scioccante rivelazione sulla mano del dottor Holt, che sta prendendo il sopravvento sul suo padrone, Zayday comincia a pensare che il killer sia Chamberlain, il cui corteggiamento sta diventando eccessivo e una vecchia conoscenza del decano arriva all'ospedale per curarsi dalla sua malattia. Hester riesce a liberarsi e diventa anche lei un medico dell'istituto, mentre la Hoffel si rivela più pericolosa di quanto non sembri dopo che il decano cerca di licenziarla. L'ospedale organizza una Gara del Sangue, con gioia di Chanel. Zayday scopre che il killer è il figlio di Jane Hollis, la moglie del paziente morto in quella notte di Halloween. La dottoressa Scarlett Lovin, l'idolo delle Chanels, arriva all'ospedale per girare una puntata del suo programma. Le uccisioni continuano ad aumentare così come gli indizi. Nessuno è al sicuro. Di nuovo. Chi si nasconde sotto la maschera del Green Meanie?

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 13 2015 2016
Seconda stagione 10 2016 2017

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Chanel Oberlin (stagioni 1-2, 23 episodi), interpretata da Emma Roberts, doppiata da Francesca Manicone.
    Chanel è la ricca e viziata presidentessa della confraternita femminile "Kappa Kappa Tau". Star dei social, popolare, perfida, vanitosa ed egocentrica, è a capo di un gruppo di sue aiutanti chiamate "Chanel" ed è inizialmente fidanzata con il ragazzo più popolare della scuola, Chad Radwell. Alla fine della prima stagione, persa tutta la sua popolarità a causa di Red Devil, viene mandata in manicomio insieme a Chanel #3 e Chanel #5 dopo essere state accusate di essere le killer. Nonostante il luogo in cui è rinchiusa Chanel si sente a casa senza più doversi preoccupare di piacere ai ragazzi o di essere la più popolare. Dopo essere stata rilasciata dal manicomio ed essere stata diseredata dai suoi genitori, insieme alle altre Chanel inizia a lavorare nel settore sanitario per mantenersi. Il decano Munsch offre alla ragazza un posto come infermiera al C.U.R.E. Institute. Riceve le attenzioni del Dr. Holt -medico sexy dell'ospedale- e di Chad, deciso a riconquistare Chanel dopo la fine della sua storia con Denise. Decide di sposarsi con quest'ultimo ma il ragazzo viene ucciso dal Perfido Verde. Dopo la morte di Chad inizia una relazione con Brock Holt.
  • Grace Gardner (stagione 1, 13 episodi), interpretata da Skyler Samuels, doppiata da Gemma Donati.
    È una ragazza mite e gentile che entra nella confraternita per seguire le orme della madre, morta quando lei aveva solo due anni, che era una consorella della Kappa Kappa Tau ai tempi del college. Stringe amicizia con Zayday e sviluppa un interesse romantico per Pete, con cui indaga per cercare di scoprire l'identità di Red Devil. In seguito all'arresto delle Chanel diventerà la vice-presidentessa della Kappa Kappa Tau insieme a Zayday. È la sorellastra di Boone e Hester. Dopo gli omicidi alla Wallace University Grace prova ad avere una nuova vita, lasciandosi tutto alle spalle, grazie alla presenza di suo padre che le assicura che tutto andrà bene, ma gli sforzi sono vani e viene internata in un istituto psichiatrico a Stanford.
  • Hester Ulrich/Doyle/Chanel #6 (stagioni 1-2, 22 episodi), interpretata da Lea Michele, doppiata da Domitilla D'Amico.
    Hester è una ragazza con il busto bloccato da un tutore a causa di una grave deformità spinale (si rivelerà poi essere tutta una messa in scena per entrare alla Wallace). È affascinata da tutto ciò che riguarda la morte. Alla fine della prima stagione si scopre che è lei una dei gemelli partoriti nella vasca alla Kappa Kappa Tau venti anni prima, tornata all'università per mettere in atto la propria vendetta. Riuscirà a farla franca accusando le Chanel di essere Red Evil (in seguito a un piano da lei organizzato). Diventerà la tesoriera della confraternita sotto la guida di Zayday la quale la crede innocente, così come tutte le altre. Nella seconda stagione Denise smaschera Hester per i crimini da lei commessi e la interna in un manicomio-prigione. Sembra conoscere l'identità del Perfido Verde, ma non la rivelerà fin quando il decano Munsch non esaudirà tutti i suoi desideri: Cathy infatti decide di portare la ragazza nel suo ospedale dove poterla tenere sotto controllo. Dapprima viene rinchiusa in una cella nelle segrete della struttura, ma dopo l'assassinio di Denise la ragazza ritorna ad essere una Chanel e addirittura a lavorare come infermiera del plesso.
  • Cathy Munsch (stagioni 1-2, 23 episodi), interpretata da Jamie Lee Curtis, doppiata da Anna Rita Pasanisi.
    È il decano dell'università. Tutto ciò che conta per lei è che la sua reputazione non venga rovinata, quindi decide di mettere delle pattuglie della polizia sparpagliate per il campus. Spesso gli uomini sono attratti da lei, tra cui Chad Radweel, Wes Garner e il Dr. Holt. Si rivela anche lei molto infida e calcolatrice, tanto da uccidere il marito che l'aveva lasciata e accusare la sua amante del crimine. È una famosa femminista, pronta ad affermare che le donne sono superiori agli uomini. Nella seconda stagione, dopo che le è stata diagnosticata una malattia incurabile, decide di aprire il C.U.R.E. Institute per potersi informare meglio.
  • Chad Radwell (stagione 1, ricorrente 2, 15 episodi), interpretato da Glen Powell, doppiato da Alessandro Ward.
    È un donnaiolo che ha una pseudo-relazione con Chanel anche se va a letto con quasi tutte le ragazze del campus, comprese la preside Munsch e l'agente di polizia Denise Hemphill. Inoltre è il capo della fratellanza dei Dickie Dollars. Si fidanza con Denise nel finale della prima stagione, per poi tornare da Chanel nella seconda stagione. Chiede alla ragazza di sposarlo -in realtà si tratta di un pretesto nei confronti del Dr. Holt- ma viene ucciso dal Perfido Verde prima di potere pronunciare il "sì". Alla sua morte e a quella della sua intera famiglia lascia tutto il suo patrimonio a Cathy Munsch e al C.U.R.E. Institute.
  • Libby Putney/Chanel #5 (stagioni 1-2, 23 episodi), interpretata da Abigail Breslin, doppiata da Roisin Nicosia.
    È il braccio destro di Chanel. È molto insicura e a causa di ciò viene spesso derisa da Chanel. Nonostante la sua insicurezza nella prima stagione riceve le attenzioni di due gemelli, Roger e Dodger, che vengono però entrambi uccisi da Red Devil. Viene mandata in manicomio insieme a Chanel #3 e Chanel dopo essere stata accusata di essere Red Devil, tradita dai suoi stessi genitori. Dopo essere stata rilasciata dal manicomio insieme alle altre Chanel inizia a lavorare nel settore sanitario. Il decano Munsch offre alla ragazza un posto come infermiera al C.U.R.E. Institute. Appena arrivata conoscerà Tyler, uno dei tanti pazienti con il quale si fidanzerà per qualche giorno: il Perfido Verde uccide il giovane con un laser durante il suo intervento. Riesce a sopravvivere per ben due volte ai tentativi di aggressione del Perfido Verde facendola quindi rendere sospetta agli occhi dell'intero staff ospedaliero.
  • Sadie Swenson/Manson/Chanel #3 (stagioni 1-2, 23 episodi), interpretata da Billie Lourd, doppiata da Perla Liberatori.
    Anche lei braccio destro di Chanel e probabilmente la sua migliore amica. Porta sempre i paraorecchie, a causa di un fidanzato geloso che aveva minacciato di tagliargliele. A causa della sua famiglia che l'ha sempre detestata Chanel #3 ha sviluppato un carattere freddo e privo di sentimenti. In realtà il suo vero padre è il famoso serial killer Charles Manson, ma lo nasconde per non essere sospettata di essere Red Devil. Nella prima stagione si rende conto di essere bisessuale, poiché inizia a provare dei sentimenti per Sam, la ragazza lesbica della Kappa. Alla fine della prima stagione viene mandata in manicomio insieme a Chanel e Chanel #5 dopo essere stata accusata di essere Red Devil. Dopo essere stata rilasciata dal manicomio insieme alle altre Chanel inizia a lavorare nel settore sanitario. Il decano Munsch offre alla ragazza un posto come infermiera al C.U.R.E. Institute. Riceve le attenzioni del Dr. Cascade con il quale instaura una relazione, per via dei molti comportamenti simili tra di loro. Scopre che il suo nuovo ragazzo è uno dei tre Perfidi Verdi, ma decide di non denunciarlo, sebbene inizi a provare qualcosa di forte verso di lui.
  • Zayday Williams (stagioni 1-2, 21 episodi), interpretata da Keke Palmer, doppiata da Erica Necci.
    È, inizialmente, la compagna di stanza di Grace della quale diventerà la sua migliore amica. È forse l'unica in grado di fare vacillare Chanel grazie al suo carattere forte; non a caso viene eletta co-presidentessa, amministrando la Kappa insieme a Chanel fin quando quest' ultima non verrà arrestata. A questo punto la presidenza della Kappa Kappa Tau passerà interamente nelle sue mani. La sua vice-presidentessa sarà quindi Grace e la tesoriera Hester. Nella seconda stagione, uscita dall'università, decide di studiare medicina e la Munsch le offre una mansione presso il C.U.R.E. Institute come dottoressa insieme al Dr. Holt e al Dr. Cascade. Insieme all'inserviente Chamberlain inizia a fare luce sul passato dell'ospedale cercando di capire le connessioni tra passato e presente sulle strane uccisioni ad opera del Perfido Verde.
  • Weston "Wes" Gardner (stagione 1, ricorrente 2, 14 episodi), interpretato da Oliver Hudson, doppiato da Francesco Pezzulli.
    È il padre di Grace. Data la sua natura iperprotettiva non appena viene a sapere del killer vuole che la figlia torni a casa, ma quando questa si oppone decide di andare ad insegnare alla Wallace, tenendo un corso di cinema, per starle più vicino. Si scopre essere lui il padre dei due gemelli, e quindi dei due killer. Si fidanza prima con Gigi, e poi con Cathy Munsch nel finale della prima stagione con il quale passerà tre anni felici fin quando i due non decidono di lasciarsi. Subito dopo la loro rottura a Wes viene diagnosticata una malattia: mangiare i propri capelli. Deciso a riconquistare la donna della sua vita e a curare il suo male Wes viene portato al C.U.R.E. Institute. In realtà la sua malattia era solo una farsa per potere avere accesso all'ospedale di Cathy: l'uomo è in cerca di vendetta contro lei e le Chanel per avere fatto internare la figlia in un istituto psichiatrico dopo gli eventi della Wallace University. È lui il terzo ed ultimo Perfido Verde e decide di sfruttare la carta del mostro della palude per avere la sua vendetta personale. Dopo un incontro con Cassidy e Ingrid nel quale viene deciso chi ucciderà le ragazze rimaste al C.U.R.E. Institute, decide di allearsi segretamente con Cassidy per distruggere e addossare le colpe di tutti gli omicidi alla dottoressa Hoffel. Il ragazzo, in un primo momento, accetta la sua proposta ma successivamente gli si rivolta contro. Wes allora decide di togliersi la vita all'interno di una vasca con dell'olio bollente allestita da Ingrid appositamente per Chanel, pronunciando "playlist" come ultima parola prima di morire. Viene rivelato che le vittime morte per mano di Wes sono Sheila Baumgartner, Chad e che fu lui ad attaccare Denise, ad accoltellare Chanel #5 durante la festa di Halloween e ad avvelenare tutti gli inviti affinché quest'ultimi potessero arrivare alla festa organizzata al C.U.R.E. Institute. Dopo la sua morte Ingrid e Cassidy informano l'intero ospedale dicendo che il Perfido Verde fosse lui, che ora è morto e che non ci sarà più alcun tipo di omicidi nella struttura.
  • Pete Martínez (stagione 1, 11 episodi), interpretato da Diego Boneta, doppiato da Manuel Meli.
    È uno studente che lavora al bar del campus. Rimane affascinato da Grace fin dal primo istante e si offrirà di aiutarla a scoprire l'identità di Red Devil, per poi instaurare una relazione con lei. Aveva avuto una cotta per Chanel, dalla quale venne però umiliato davanti alle sue amiche. Per questo motivo si allea con i gemelli per vendetta e si rivela infine essere uno dei Red Devil.
  • Gigi Caldwell/Jess Meyer (stagione 1, 11 episodi), interpretata da Nasim Pedrad, doppiata da Chiara Colizzi.
    È la presidentessa nazionale della sorellanza. È attratta da Wes, con il quale instaura una relazione. Si scopre essere la sorella di una delle ragazze della Kappa Kappa Tau presenti alla morte di Sophia Doyle, che in seguito si suicidò per i sensi di colpa, causando il crollo psicologico di Gigi. È infatti lei che ha cresciuto Hester e Boone in manicomio, ed è il capo dei due Red Devil, con i quali vuole vendicarsi della sorella e della madre dei due bambini.
  • Earl Grey (stagione 1, 8 episodi), interpretato da Lucien Laviscount, doppiato da Davide Perino.
    È un ragazzo inglese, membro dei Dickie Dollars. Si fidanza con Zayday fin quando Boone, da sempre innamorato della ragazza, non lo elimina.
  • Dr. Brock Holt (stagione 2, 10 episodi), interpretato da John Stamos, doppiato da Fabio Boccanera.
    Affascinante e misterioso medico dell'ospedale che ha comprato il Decano Munsch. Ha una mano trapiantata, appartenente ad un famoso serial killer, dal momento che perse la propria durante la trasmissione di una partita di Super Bowl, tritandosela in un frullatore. Inizia una relazione con Chanel e per questo motivo è in competizione con Chad. Dopo la morte di quest'ultimo avrà Chanel tutta per sé, ma non sembra essere più interessato alla ragazza dal momento che nei suoi sogni "proibiti" vi è sempre Cathy, con la quale decide di intraprendere una relazione per colmare i suoi istinti sessuali.
  • Dr.ssa. Ingrid Hoffel/Bean (stagione 2, 7 episodi), interpretata da Kirstie Alley, doppiata da Laura Boccanera.
    Medico che prende di mira le Chanel a causa del loro snobismo. Si scopre in seguito essere la sorella di Agatha Bean, prima vittima di Red Devil, morta per colpa di Chanel. Per questo vorrà vendicarsi delle ragazze, alleandosi con Cassidy Cascade e diventando il secondo Perfido Verde. Le vittime morte per mano di Ingrid sono Chanel #9 -in collaborazione con Cassidy-, Chanel #10 e Slade Hornborn. È decisa ad uccidere Chanel per potersi vendicare di sua sorella Agatha e non si fermerà davanti a niente o nessuno. Dopo la morte di Wes, insieme a Cassidy, fa credere all'intero ospedale che il Perfido Verde è finalmente morto e che non ci saranno più omicidi all'interno della struttura. Muore alla fine della seconda stagione annegando nella palude presente all'esterno dell'ospedale.
  • Dr. Cassidy Cascade (stagione 2, 10 episodi), interpretato da Taylor Lautner, doppiato da Davide Chevalier.
    Affascinante medico dell'ospedale che inizia una relazione con Chanel #3. Si scopre essere il figlio di Jane e uno dei tre Perfidi Verdi dell'ospedale. Viene rivelato che le vittime morte per mano di Cassidy sono Catherine Hobart, Tyler, Randal, i pazienti durante la festa di Halloween, Chanel Pour-Homme, Chanel #11 e Chanel #9 in collaborazione con Ingrid. Vuole risparmiare la vita di Chanel #3 poiché davvero innamorato della ragazza. Ha un rapporto ossessivo e morboso con sua madre. Dopo la morte di Wes, insieme a Ingrid, fa credere all'intero ospedale che il Perfido Verde è finalmente morto e che non ci saranno più omicidi all'interno della struttura. Dopo avere salvato Chanel #3 da un attacco di Ingrid, muore per mano della donna, che lo uccide con un machete.
  • Chamberlain Jackson (stagione 2, 8 episodi), interpretato da James Earl, doppiato da Gabriele Patriarca.
    Bizzarro inserviente che stringe amicizia con Zayday aiutandola a fare luce sul passato dell'ospedale. Scopre che Wes è in realtà il terzo ed ultimo Perfido Verde della struttura e decide di affrontarlo di persona: dopo avere ascoltato le ragioni del comportamento di Wes e della sua vendetta personale nei confronti delle Chanel e del decano Munch uccide il ragazzo prima di potere rivelare la verità a qualcuno.

Personaggi Ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Denise Hemphill (stagioni 1-2, 15 episodi), interpretata da Niecy Nash, doppiata da Alessandra Cassioli. Guardia del campus che cerca di scoprire l'identità di Red Devil nella prima stagione e agente speciale dell'FBI, di Quantico nella seconda. È molto affezionata alla sua amica Shondell, che viene uccisa dal Red Devil in "Una settimana d'inferno". Aiuta il decano a scoprire l'identità del Perfido Verde nella seconda stagione, ma viene uccisa da quest'ultimo con dei defibrillatori durante la festa di Halloween. Il decano Munsch mette il suo corpo in una camera criogenica. Denise si risveglia viva e vegeta nel finale della seconda stagione. Disattiva la bomba installata dalla Hoffel e salva tutti quanti.
  • Sam/"La lesbica rapace" (stagione 1, 7 episodi), interpretata da Jeanna Han, doppiata da Gaia Bolognesi.
    È una matricola di origini coreane lesbica, che si innamora di Chanel #3. Viene uccisa da Red Devil soffocata.
  • Jennifer (stagione 1, 9 episodi), interpretata da Breezy Eslin, doppiata da Federica D'Amico.
    È una strana matricola fissata con le candele, addirittura arriva a mangiarle. Viene accoltellata al cervelletto da Red Devil.
  • "Taylor Swift Sorda"/Tiffany DeSalle (stagione 1, 2 episodi), interpretata da Whitney Meyer.
    Rappresenta una fan di Taylor Swift sorda. Viene decapitata da Red Devil.
  • Roger e Doger (stagione 1, 5 e 7 episodi), interpretati da Aaron Rhodes e Austin Rhodes.
    Sono due gemelli, membri dei Dickie Dollars, fidanzati di Chanel #5. Roger viene uccido da Red Devil con la sparachiodi. Dodger viene sventrato.
  • Caulfield Mount Herman (stagione 1, 6 episodi), interpretato da Evan Paley.
    Un membro dei Dickie Dollars. Viene decapitato da Red Devil dopo esser stato massacrato.
  • Detective Chilsom (stagione 1, 7 episodi), interpretato da Jim Clock.
    Il detective che cerca di scoprire chi sia il Killer ma per la sua pigrizia non ci riesce mai. In "Shopping Pericoloso" viene licenziato e diventa un'interior designer.
  • Dr. Mike (stagione 2, 3 episodi), interpretato da Jerry O'Connell, doppiato da Giorgio Borghetti.
  • Infermiera Thomas (stagione 2), interpretata da Laura Bell Bundy, doppiata da Eva Padoan.
  • Jane (stagione 2, 7 episodi), interpretata da Trilby Glover, doppiata da Francesca Fiorentini. È la madre di Cassidy. Viene uccisa da Ingrid Hoffell.
  • Marguerite Honeywell/Chanel #7 (stagione 2, 4 episodi), interpretata da Andy Erikson. È una dolcissima ragazza affetta dalla sindrome di Marfan. Viene impiccata dal Perfido Verde.
  • Daria Janssen/Chanel #8 (stagione 2, 6 episodi), interpretata da Riley McKenna Weinstein. È l'ottava Chanel con la faccia paralizzata. È ingenua, dolce e gentile.

Special Guest Star[modifica | modifica wikitesto]

  • Sonya Herfmann/Chanel #2 (stagione 1, 6 episodi), interpretata da Ariana Grande, doppiata da Virginia Brunetti.
    Una delle Chanel, sarà la prima vittima di Red Devil e la si rivedrà per alcuni episodi sotto forma di cadavere o spirito sceso sulla terra. Ha avuto anche lei una relazione con Chad e per questo è odiata da Chanel. Vorrebbe diventare una giornalista di rete.
  • Boone Clemens/Doyle (stagione 1, 6 episodi), interpretato da Nick Jonas.
    Membro dei Dickie Dollars e migliore amico di Chad. Si scopre essere il primo Red Devil, e quindi fratello gemello di Hester, fratellastro di Grace e figlio di Sophia Doyle e di Wes Garner. Si finge gay per non dare sospetti, ma in realtà è innamorato di Zayday.
  • Thad Radwell (stagione 1, 1 episodio), interpretato da Patrick Schwarzenegger, doppiato da Alessio Puccio.
    Fratello minore di Chad.
  • Brad Radwell (stagione 1, 1 episodio), interpretato da Chad Michael Murray, doppiato da Davide Albano.
    Fratello maggiore di Chad.
  • Tyler (stagione 2, 2 episodi), interpretato da Colton Haynes, doppiato da Alessio Puccio.
  • Catherine Hobart (stagione 2, 1 episodio), interpretata da Cecily Strong, doppiata da Loretta Di Pisa.
  • Dr. Scarlett Lovin (stagione 2, 1 episodio), interpretata da Brooke Shields, doppiata da Roberta Pellini.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 ottobre 2014 la Fox Broadcasting Company ha annunciato di aver ordinato una stagione di 13 episodi di Scream Queens[8], creata da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan. La serie, prodotta esecutivamente da Murphy, Falchuk, Brennan e Dante Di Loreto, trae ispirazione dai film slasher degli anni ottanta e novanta, in cui vengono mescolati i generi commedia e horror.[9]

Murphy ha spiegato che in ogni episodio un membro del cast sarà ucciso, dichiarando:

(EN)

« One thing we’ve said to the cast is that every episode someone is going. It’s always somebody you least suspect or expect. The killer is on a reign of terror. It’s very much like Ten Little Indians. There’s a real tune-in factor because it’s like, Who’s going to be picked off this week? And also who is the killer? Every episode, you get clues as to who the killer is going to be and then all of these clues accumulate. »

(IT)

« Una delle cose che abbiamo detto al cast è che ogni episodio qualcuno se ne va. Ed è sempre qualcuno per cui non ce lo si aspetta. L'assassino ha creato un regno di terrore. È molto simile a Dieci piccoli indiani. C'è un vero elemento d'attrattiva, perché ci si chiede "chi sarà fatto fuori questa settimana? e chi è l'assassino?" Ogni episodio offrirà indizi sulla sua identità che alla fine si congiungeranno. »

(Ryan Murphy, intervista a Entertainment Weekly[9])

Presentando la serie, Murphy ha anche dichiarato che al termine della prima stagione sarebbero sopravvissuti solo quattro personaggi, che dovrebbero riprendere i loro ruoli in un'eventuale seconda stagione, anche se avrà temi e ambientazioni diverse.[10]
Il 15 gennaio 2016 è stata rinnovata per una seconda stagione.[11]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

A dicembre 2014 viene annunciato l'ingaggio di Emma Roberts e Jamie Lee Curtis, tra gli interpreti principali della serie.[12] A gennaio 2015 si aggiungono al cast Lea Michele, Joe Manganiello, Keke Palmer e Abigail Breslin, oltre all'attrice e cantante Ariana Grande in un ruolo ricorrente. A febbraio si unisco al cast Nick Jonas, Skyler Samuels e l'esordiente Billie Lourd. Dopo l'ingaggio di parte del cast maschile, composto da Lucien Laviscount, Diego Boneta e Glen Powell, nel marzo 2015 Joe Manganiello ha dovuto abbandonare il progetto a causa di impegni promozionali già presi per il film Magic Mike XXL. Il ruolo di Manganiello è stato affidato a Oliver Hudson.[13] Chad Michael Murray, interpreta invece Brad Radwell, il più grande dei tre fratelli.[14]

Per la seconda stagione, è stato confermato il ritorno di Emma Roberts, Lea Michele, Keke Palmer, Billie Lourd, Abigail Breslin, Niecy Nash e Jamie Lee Curtis.[15] La seconda stagione andrà in onda a partire dal 20 settembre 2016 e le new entry saranno Taylor Lautner, John Stamos e come guest star Colton Haynes e Cecily Strong.

Il cast della serie nel 2016; da sinistra verso destra: Brad Falchuk, Jamie Lee Curtis, Emma Roberts, Lea Michele, Niecy Nash, Keke Palmer, Abigail Breslin, Billie Lourd.

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

La prima stagione è stata girata nei dintorni di New Orleans, la lavorazione della serie è iniziata nel marzo 2015 e le riprese dell'episodio pilota si son concluse il mese successivo, mentre i restanti episodi sono stati filmati a partire dal giugno dello stesso anno. La seconda stagione invece vedrà Los Angeles sede principale delle riprese, le quali inizieranno nel mese di luglio 2016.[16]

Nel decimo episodio della prima stagione, Jamie Lee Curtis ha filmato un omaggio dedicato alla madre Janet Leigh, reinterpretando l'iconica scena girata dalla donna nella doccia per il celebre horror Psyco. Inizialmente Brad Falchuk era molto esitante nell'includere la scena così decise di contattare la Curtis prima e quest'ultima affermó di voler realizzare la parte in maniera accurata così compró un'immagine di sua madre che urlava nel film e la dispose accanto al monitor; inoltre, rivedendo la ripresa più volte, si focalizzó nell'inserire anche minimi particolari provenienti dall'originale, come quale delle due mani dovesse raggiungere la barra del sapone.[17] La realizzazione finale è stata accolta positivamente dalla critica e ha suscitato un impatto mediatico considerevole.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Anno Premio Categoria Destinatario Risultato
2015 Critics' Choice Television Awards nuova serie tv più attesa Scream Queens Vinto
2016 Motion Picture sound editors miglior sound in televisione David Klotz Candidatura
miglior dialogo in televisione Gary Megregian Lance Wiseman Jason Krane Candidatura
Dorian Awards Campy tv show dell'anno Candidatura
People's Choice Awards miglior nuova serie tv Scream Queens Vinto
miglior attrice in una nuova serie televisiva Emma Roberts Candidatura
Lea Michele Candidatura
Jamie Lee Curtis Candidatura
Golden Globe Awards miglior attrice in una serie commedia o musicale Candidatura
Satellite Award miglior attrice in una serie commedia Candidatura
Fangoria Chainsaw Awards miglior attrice non protagonista in una serie televisiva Candidatura
Make Up- Artists & Hair Stylists Guild Awards Miglior make-up in una serie contemporanea Eryn Krueger Mekash, Kelley Mitchell, Melissa Buell Vinto
Teen Choice Awards Miglior serie commedia Scream Queens Candidatura
miglior attrice in una serie commedia Emma Roberts Candidatura
Lea Michele Candidatura
miglior cattivo in una serie tv Candidatura

Miglior Serie Commedia ai Teen Choice 2017

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Scream Queens exclusive: See three new posters for fall's horror comedy, in Entertainment Weekly. URL consultato il 30 maggio 2015.
  2. ^ (EN) Sara Bibel, FOX's 'Scream Queens' to Premiere Tuesday, September 22, in TV by the Numbers. URL consultato il 24 giugno 2015.
  3. ^ (EN) Breaking News - "Scream Queens" Renewed For a Second Season, in The Futon Critic, 15 gennaio 2016.
  4. ^ (EN) "(SQ-201) "Scream Again"", thefutoncritic.com. URL consultato il 13 settembre 2016.
  5. ^ Scream Queens cancellata da Fox: la 3° stagione di Scream Queens non ci sarà, in tvserial.it, 15 maggio 2017.
  6. ^ Scream Queens di Ryan Murphy dal 24 maggio in prima assoluta su FOX, in MondoFox, 9 marzo 2016.
  7. ^ Guida TV e programmi di FOX del 27 gennaio 2017, su MondoFox, 7 dicembre 2016.
  8. ^ Fox ordina 13 episodi di “Scream Queens”, la nuova serie di Ryan Murphy, in badtv.it. URL consultato il 30 maggio 2015.
  9. ^ a b (EN) Scream Queens First Look: Ryan Murphy reveals his new horror comedy, in Entertainment Weekly. URL consultato il 30 maggio 2015.
  10. ^ (EN) 'Scream Queens': Only Four Will Survive — and Return for Season 2, in The Hollywood Reporter, 2 luglio 2015. URL consultato il 3 settembre 2015.
  11. ^ (EN) "Scream Queens" Renewed For a Second Season, in the FUTON CRITIC. URL consultato il 16 gennaio 2016.
  12. ^ (EN) Emma Roberts, Jamie Lee Curtis to Star in Ryan Murphy's Fox Horror-Comedy Series, in The Hollywood Reporter. URL consultato il 30 maggio 2015.
  13. ^ Scream Queens: Oliver Hudson sostituirà Joe Manganiello, in movieplayer.it. URL consultato il 30 maggio 2015.
  14. ^ Anche Chad Michael Murray si unisce al cast di Scream Queens, serialclick.it. URL consultato il 19 settembre 2015.
  15. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘Scream Queens’: Who Is Coming Back For Season 2?, in Deadline, 15 gennaio 2016. URL consultato il 19 gennaio 2016.
  16. ^ (EN) Dominic Patten, ‘Scream Queens’ ‘Good Girls Revolt’ & ‘American Horror Story’ Among 9 TV Projects Awarded California Tax Credits, in Deadline, 9 marzo 2016. URL consultato l'8 maggio 2016.
  17. ^ On the set of Scream Queens for Jamie Lee Curtis' Psycho recreation, ew.com, 25 settembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione