Metis (missile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metis
AT-7 Saxhorn
9K115 Metys.jpg
Descrizione
Tipomissile anticarro
Sistema di guidaSACLOS
CostruttoreTula KBP
Impostazione1979
In servizio1983
Utilizzatore principaleURSS, Russia
Altri utilizzatoriBulgaria, Croazia, Slovenia, Hezbollah, Iran, Siria, Serbia
Peso e dimensioni
Peso5,5 kg
Lunghezza740 mm
Larghezza300 mm
Diametro94 mm
Prestazioni
Gittata40 - 1.000 m
Velocità massima223 m/s
Esplosivo2,5 kg HEAT
voci di missili presenti su Wikipedia

Il 9K115 Metis (meticcio. nome in codice NATO: AT-7 Saxhorn) è un missile anticarro portatile sovietico da 1 km di gittata. Esso non è particolarmente diffuso, una via di mezzo tra i missili medi e i razzi RPG, ma è stato pensato come "un missile al costo di un razzo". Esso ha largamente mantenuto la promessa, anche se i sovietici si sono accorti che il calibro era leggermente inferiore al desiderato, contro i carri moderni.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]