R-16

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
R-16
SS-7 Saddler
R-16U.svg
Prospetto del missile R-16U
Descrizione
Tipomissile balistico intercontinentale
Impiegoterrestre da rampa esterna
In servizio2 febbraio 1961
Ritiro dal servizio1976
Utilizzatore principaleMedium emblem of the Ракетные войска стратегического назначения Российской Федерации.svgRaketnye vojska strategičeskogo naznačenija
Esemplari202 esemplari schierati nel 1965 è il massimo storico
Peso e dimensioni
Peso141.000 kg
Lunghezza30 m
Diametro3 m
Prestazioni
Gittatafino a 13.000 km
CEP
errore massimo
2,7 km
Testatada 3 a 5-6 megatoni
Esplosivonucleare

[senza fonte]

voci di missili presenti su Wikipedia

R-16 è un missile balistico intercontinentale sovietico conosciuto in Occidente con la codifica NATO di SS-7 Saddler. Sviluppato nella seconda metà degli anni cinquanta, venne immesso in servizio all'inizio del decennio successivo nelle forze missilistiche strategiche. Tutti gli esemplari furono demoliti negli anni settanta.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Impiego operativo[modifica | modifica wikitesto]

Descrizione tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]