Meistriliiga 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Meistriliiga 2008
Competizione Meistriliiga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Organizzatore UEFA
Luogo Estonia Estonia
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Levadia Tallinn
(6º titolo)
Retrocessioni Vaprus Pärnu
TVMK Tallinn
Statistiche
Miglior marcatore Estonia Ingemar Teever (23 gol)
Incontri disputati 180
Gol segnati 639 (3,55 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007 2009 Right arrow.svg

La Meistriliiga 2008 fu la 18ª edizione della massima serie del campionato di calcio estone conclusa con la vittoria del Levadia Tallinn, al suo sesto titolo e terzo consecutivo.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Ajax Lasnamäe e Kuressaare sono retrocesse nella stagione precedente, le squadre che hanno preso il loro posto sono il Kalev Sillamäe e il Kalju Nõmme. Per la prima, promossa direttamente, si tratta di un ritorno nella massima serie; mentre la seconda, ottenuta la promozione con la vittoria nello spareggio contro il Kuressaare, è al suo esordio assoluto.

Club Città Stadio Posizione 2007
Flora Tallinn Tallinn A. Le Coq Arena 2º posto
Kalev Sillamäe Sillamäe Stadio Kalevi 3º posto in Esiliiga
Kalev Tallinn Tallinn Kalevi Keskstadioon 6º posto
Kalju Nõmme Tallinn Stadio Hiiu 6º posto in Esiliiga e promosso dopo play-off
Levadia Tallinn Tallinn Stadio Kadrioru Campione
Rosso e Bianco.png Maag Tammeka Tartu Stadio Tamme 5º posto
Trans Narva Narva Stadio Kreenholmi 4º posto
Tulevik Viljandi Viljandi Viljandi linnastaadion 7º posto
TVMK Tallinn Tallinn Stadio Kadrioru 3º posto
Vaprus Pärnu Pärnu Stadio Pärnu Kalevi 8º posto

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos Club G V N P GF GS DR Punti Note
Estonia 1 Levadia Tallinn 36 29 6 1 105 22 +83 93 Campione d'Estonia e ai preliminari di Champions League
2 Flora Tallinn 36 28 7 1 113 28 +85 91 Preliminari di Coppa UEFA
3 Trans Narva 36 16 8 12 62 54 +8 56
4 Kalju Nõmme 36 16 7 13 65 64 +1 55
5 Kalev Sillamäe 36 13 6 17 49 79 -30 45
6 Tulevik Viljandi 36 9 4 23 31 74 -43 31
7 Rosso e Bianco.png Maag Tammeka 36 9 4 23 45 76 -31 31
8 Kalev Tallinn 36 6 8 22 37 70 -33 26
1downarrow red.png 9 Vaprus Pärnu 36 5 2 29 41 125 -84 17 Spareggio promozione/retrocessione
The death.png 10 TVMK Tallinn[1] 36 20 6 10 91 47 +44 66 Retrocessa

G = Partite giocate; V = Vittorie; N = Nulle/Pareggi; P = Perse; GF = Goal fatti; DR=differenza reti; GS = Goal subiti;

Spareggio promozione/retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

20 novembre 2008, ore 13:00 Paide 2 – 1
referto
Vaprus Pärnu Paide Ühisgümnaasiumi stadium (150 spett.)
Arbitro Ainar Kuusk

23 novembre 2008, ore 12:00 Vaprus Pärnu 4 – 3
referto
Paide Pärnu Kalevi Stadium (100 spett.)
Arbitro Jaan Roos

Il Vaprus Pärnu perde lo spareggio.

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Pos Nome Club Gol
1 Estonia Ingemar Teever Kalju 23
2 Russia Nikita Andreev Levadia 22
3 Estonia Sander Post Flora 19
4 Estonia Jarmo Ahjupera Flora 17
Brasile Felipe Nunes Kalju
6 Estonia Tarmo Kink Levadia 16
7 Estonia Indrek Zelinski Levadia 15
Estonia Henri Anier Flora
9 Ucraina Irfan Ametov Sillamäe Kalev 13
Estonia Artjom Dmitrijev TVMK
Estonia Vladislav Gussev TVMK
Estonia Nikolai Lõsanov Trans

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Levadia Tallinn vincitore del campionato (6º ) e qualificato alla UEFA Champions League;
  • Flora Tallinn e Trans Narva qualificati alla Coppa UEFA;
  • Vaprus Pärnu sconfitto allo spareggio e retrocesso in Esiliiga;
  • TVMK Tallinn retrocesso d'ufficio all'ultimo posto e poi fallito.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Retrocesso all'ultimo posto a causa dei problemi finanziari

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio