Superkubok Rossii 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Supercoppa di Russia 2008
Superkubok Rossii 2008
Competizione Superkubok Rossii
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore RFS
Date 9 marzo 2008
Luogo Russia Russia
Partecipanti 2
Risultati
Vincitore Zenit San Pietroburgo
(1º titolo)
Secondo Lokomotiv Mosca
Statistiche
Incontri disputati 1
Gol segnati 3 (3 per incontro)
Pubblico 48 000
(48 000 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2007 2009 Right arrow.svg

La Supercoppa di Russia 2008 (ufficialmente in russo: Суперкубок России 2008?, traslitterato: Superkubok Rossii 2008) è stata la sesta edizione della Supercoppa di Russia.

Si è svolta il 9 marzo 2008 allo Stadio Lužniki di Mosca tra lo Zenit San Pietroburgo, vincitore della Prem'er-Liga 2007, e il Lokomotiv Mosca, vincitore della Coppa di Russia 2006-2007.

A conquistare il titolo è stato lo Zenit San Pietroburgo che ha vinto per 2-1 con reti di Andrej Aršavin e Pavel Pogrebnjak; il momentaneo pareggio del Lokomotiv Mosca è stato realizzato da Rodolfo.

Tabellino[modifica | modifica wikitesto]

Mosca
9 marzo 2008, ore 16:00 MSK
Zenit San Pietroburgo Blu Azzurro e Bianco.png2 – 1
referto
Lokomotiv MoscaStadio Lužniki (48.000 spett.)
Arbitro:  Baskakov (Mosca)

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Zenit
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Lokomotiv Mosca

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Zenit San Pietroburgo:
P 16 Russia Vjačeslav Malafeev
D 4 Croazia Ivica Križanac Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 68’, 90+3’
D 14 Slovacchia Tomáš Hubočan Ammonizione al 81’ 81’
D 22 Russia Aleksandr Anjukov
C 11 Rep. Ceca Radek Šírl
C 15 Russia Roman Širokov
C 18 Russia Konstantin Zyrjanov Ammonizione al 55’ 55’
C 20 Russia Viktor Fajzulin Uscita al 72’ 72’
C 44 Ucraina Anatolij Tymoščuk (c)
A 8 Russia Pavel Pogrebnjak
A 10 Russia Andrej Aršavin Ammonizione al 69’ 69’
A disposizione:
P 1 Slovacchia Kamil Čontofalský
C 2 Russia Vladislav Radimov Red card.svg 79’
C 17 Corea del Sud Lee Ho
C 25 Paesi Bassi Fernando Ricksen
C 27 Russia Igor' Denisov Ingresso al 72’ 72’
C 57 Russia Aleksej Ionov
C 88 Ucraina Oleksandr Horškov
Allenatore:
Paesi Bassi Dick Advocaat
Lokomotiv Mosca:
P 1 Russia Ivan Levenec
D 4 Brasile Rodolfo Ammonizione al 90+2’ 90+2’
D 5 Bosnia ed Erzegovina Emir Spahić
D 17 Russia Dmitrij Sennikov
D 41 Bielorussia Sjarhej Hurėnka Ammonizione al 53’ 53’
C 10 Georgia Davit Mujiri Uscita al 46’ 46’
C 55 Russia Renat Janbaev
C 63 Russia Dinijar Biljaletdinov (c) Uscita al 88’ 88’
A 9 Nigeria Peter Odemwingie
A 11 Russia Dmitrij Syčëv
A 25 Romania Răzvan Cociș
A disposizione:
P 21 Uzbekistan Aleksey Polyakov
D 15 Brasile Fininho
D 99 Russia Taras Burlak
C 7 Russia Dmitrij Torbinskij Yellow card.svgYellow card.svgRed card.svg 73’, 79’ Ingresso al 46’ 46’
C 8 Uzbekistan Vladimir Maminov
C 58 Russia Denis Glušakov
A 19 Mali Dramane Traoré Ingresso al 88’ 88’
Allenatore:
Tagikistan Rašid Rachimov

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio