Lonesome Tears in My Eyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lonesome Tears in My Eyes
Artista Johnny Burnette & His Rock 'n' Roll Trio
Autore/i Johnny Burnette
Dorsey Burnette
Paul Burlison
Al Mortimer
Genere Soft rock
Pop rock
Pop
Esecuzioni notevoli The Beatles
Data marzo 1957

Lonesome Tears in My Eyes è un pezzo di Johnny Burnette & His Rock ‘n’ Roll Trio, scritto dal primo, da suo fratello Dorsey, da Paul Burlison e da Al Mortimer[1].

Le covers del pezzo[modifica | modifica wikitesto]

I Beatles[modifica | modifica wikitesto]

Lonesome Tears in My Eyes venne inciso il 10 luglio 1963 all'Aeoloan Hall di Londra, per la sesta edizione del programma della BBC Pop Go the Beatles, trasmesso tredici giorni dopo. Questa cover, prodotta da Terry Henebery, è stata inclusa sul disco Live at the BBC del 1994. John Lennon introdusse così il pezzo[1]:

(EN)

« This is a Dorsey Burnette number – brother of Johnny Burnette – called Lonesome Tears In My Eyes, recorded on their very first LP in 1822! »

(IT)

« Questo è un brano di Dorsey Brunette - fratello di Johnny Burnette - chiamato Lonesome Tears in My Eyes, registrato nel loro primissimo LP nel 1822! »

(John Lennon, 1822! (Live at the BBC, 1994))

[1]

La traccia parlata 1822! compare anch'essa su Live at the BBC[2]. Per il brano The Ballad of John and Yoko del 1969, registrato dai soli Lennon e McCartney, i due si ispirarono sia per la linea di basso che per il riff di chitarra a Lonesome Tears in My Eyes[1].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Burlison - 23 settembre 1997
  • Alan Mills & Darrel Higham - 1999
  • Rocky Burnette - 2001
  • The Go Go Getters - 2003
  • Slickville - 2011[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Lonesome Tears in My Eyes, The Beatles Bible. URL consultato il 14 giugno 2014.
  2. ^ (EN) Beatles, The - Live at the BBC, Discogs. URL consultato il 14 giugno 2014.
  3. ^ (EN) Cover versions of "Lonesome Tears in My Eyes", written by Dorsey Burnette, Johnny Burnette, Paul Burlison, Al Mortimer, SecondHandSongs. URL consultato il 14 giugno 2014.