L'ultimo Tarzan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'ultimo Tarzan
(Le 199 disgrazie di Tarzan)
Lingua originaleitaliano
StatoItalia
CompagniaCompagnia di fantasie comiche Totò
GenereAvanspettacolo
RegiaAntonio De Curtis
SceneggiaturaAntonio De Curtis
MusicheArmando Fragna
Personaggi e attori
Totò, Clely Fiamma, Olivia Fried, Paola Paola, Eduardo Passarelli, Mario Panchetti, Mario Molfesi, Bruno Cantalamessa

L'ultimo tarzan è una rappresentazione di Avanspettacolo presentata dalla Compagnia di fantasie comiche Totò nella stagione 1938-1939. Il debutto, al Teatro Capranica di Roma, avvenne l'8 maggio 1939.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Da Il resto del Carlino del 26 febbraio 1942

« La nuova rivista L'ultimo Tarzan di Antonio De Curtis (Totò) con musiche originali del maestro Fragna ha ottenuto il più lieto successo. Intorno ad una vicenda di grande comicità, tenuta viva dall'arte particolare di Totò, che ha risorse personalissime, si svolgono quadri coreografici di grande effetto, con costumi elegantissimi, resi attraenti da un balletto veramente eccezionale. »

(Anonimo, Il Piccolo, 9-10 maggio 1939)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro