Amore e cinema

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amore e cinema
CompagniaCompagnia Molinari
GenereRivista
SceneggiaturaCarlo Mauro
ProduzioneEugenio Aulicino
Personaggi e attori
Totò, Titina de Filippo

Amore e cinema è uno spettacolo di rivista presentato dalla Compagnia Molinari nella stagione 1929-1930. Il debutto, al Teatro Nuovo di Napoli, è avvenuto il 25 ottobre 1929.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

«La nuovissima commedia musicale di Carlo Mauro: Amore e cinema ha ottenuto un grandioso successo iersera, al " Nuovo " ... . Il Mauro ha immaginato una leggiadra trama di ambiente cinematografico, che si svolge tra un comicissimo seguito di casi ed episodi, scene e balletti, di divertentissimo effetto. ... Le esilaranti scene, così spigliatamente giocate dal Totò, dalla Thomas, dalla De Filippo, dall'ottimo Crispo, dallo Schioppa, ecc., riescono di pieno gradimento degli spettatori.»

(Corriere di Napoli, 31 ottobre 1929)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro