Il processo di Mary de' Can

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il processo di Mary de' Can
CompagniaCompagnia Molinari
SceneggiaturaCarlo Mauro, riduzione da Il processo di Mary Dugan
ProduzioneEugenio Aulicino
Personaggi e attori
Totò, Titina de Filippo

Il processo di Mary de' Can è uno spettacolo di rivista presentato dalla Compagnia Molinari nella stagione 1929-1930. Il debutto, al Teatro Nuovo di Napoli, è avvenuto l'8 novembre 1929.

Critica[modifica | modifica wikitesto]

« Parodia del noto dramma americano Il processo di Mary Dugan che Carlo Mauro ha costruito con la solita mano felice di comico sicuro dei suoi effetti e felice disegnatore di personaggi buffi e grotteschi . La Compagnia Molinari ha fornito al Mauro di che attagliare ai suoi personaggi le figure adatte , Totò, il Crispo, lo Schioppa, la Thomas, la de Filippo, ecc. che sono stati applauditissimi. Ottima la messinscena, e numerose chiamate agli attori e all'autore che ha composto un altro spettacolo di sicura attrattiva. »

(Corriere di Napoli, 9 novembre 1929)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Teatro Portale Teatro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di teatro