Ken Owens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ken Owens
Ken Owens. Wales Grand Slam Celebration, Senedd 19 March 2012.jpg
Ken Owens durante i festeggiamenti per il Grande Slam del Galles al Sei Nazioni 2012
Dati biografici
Nome Kenneth James Owens
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 185 cm
Peso 109 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Galles Galles
Ruolo Tallonatore
Franchigia Scarlets Pro14
Carriera
Attività in franchise
2006- Scarlets 136 (55)
Attività da giocatore internazionale
2011-
2017
Galles Galles
British Lions
50 (15)
2 (0)
Statistiche aggiornate al 7 ottobre 2017

Kenneth James Owens (Carmarthen, 3 gennaio 1987) è un rugbista a 15 internazionale per il Galles, che gioca nel ruolo di tallonatore con gli Scarlets.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Owens iniziò a giocare a rugby con il Carmarthen Athletic[1] prima di approdare, nel 2006, dopo una breve esperienza nel campionato gallese con la squadra dell'Università Metropolitana di Cardiff, in Celtic League con gli Scarlets. L'anno successivo fece parte della nazionale gallese under-20 che disputò il Sei Nazioni di categoria.

Inserito nel Dream Team della stagione 2009-10[2] collezionò una presenza con i Barbarians affrontando il 30 maggio 2010 un XV dell'Inghilterra. L'anno seguente arrivò anche il debutto internazionale con il Galles, giocando contro la Namibia durante la Coppa del Mondo di rugby 2011. Owen disputò da titolare quattro partite del Sei Nazioni 2012 culminato con il Grande Slam del Galles, e giocò pure in tutte le partite della successiva vittoriosa edizione.

Fece parte della rosa gallese alla Coppa del Mondo di rugby 2015 e, due anni dopo, il C.T. Warren Gatland lo convocò nei British Lions per il loro tour in Nuova Zelanda[3], nel corso del quale scese in campo in sei incontri, due dei quali altrettanti test match contro gli All Blacks.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Club's pride as players win Welsh Grand Slam, in Carmarthen Journal, 21 marzo 2012. URL consultato il 18 febbraio 2016.
  2. ^ (EN) Ospreys wing Tommy Bowe collects another top award, in BBC Sport, 24 agosto 2010. URL consultato il 18 febbraio 2016.
  3. ^ (EN) Barry Glendenning, Warren Gatland names British & Irish Lions squad for New Zealand tour, in The Guardian, 19 aprile 2017. URL consultato il 16 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]