Jared Payne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jared Payne
Jared Payne 2015 RWC.jpg
Payne con l'Irlanda alla Coppa del Mondo di rugby 2015
Dati biografici
Paese Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Altezza 188 cm
Peso 95 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Nuova Zelanda Nuova Zelanda
IRFU flag.svg Irlanda (dal 2014)
Ruolo Utility back
Ritirato 2017
Carriera
Attività provinciale
2006-07 Waikato 7 (5)
2007-11 Northland 44 (106)
Attività in franchise
2007 Chiefs 3 (0)
2008-09 Crusaders 21 (10)
2011 Blues 18 (35)
2011-17 Ulster 57 (80)
Attività da giocatore internazionale
2014-17 Irlanda Irlanda 20 (20)
Attività da allenatore
2018- Ulster All. Difesa

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito

Statistiche aggiornate al 7 novembre 2018

Jared Benjamin Payne (Tauranga, 13 ottobre 1985) è un ex rugbista a 15 e allenatore di rugby a 15 neozelandese, che è stato internazionale per l'Irlanda vestendone in 20 occasioni la maglia. Durante la sua carriera era un utility back. Un anno dopo il suo ritiro, avvenuto nel 2017, è diventato tecnico della difesa per la franchise di Pro14 dell'Ulster.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Studente superiore al Nelson College, della cui squadra di rugby fece parte[1], nel 2005 entrò nella squadra provinciale di Waikato sotto la guida tecnica di Warren Gatland[2] il quale, tuttavia, non convinto delle qualità del giovane, lo lasciò libero di cercare un'altra squadra[2]; Payne si stabilì quindi presso Northland[2].

A livello professionistico aveva fatto parte degli Chiefs, espressione di Waikato, nel Super 14 2007 per poi migrare ai Crusaders di Christchurch. Nel 2011 fu ai Blues di Auckland e a fine marzo di quell'anno firmò un contratto triennale in Europa con la franchise di Pro12 dell'Ulster, appartenente alla federazione irlandese[3].

In Irlanda avvenne la sua trasformazione da estremo a tre quarti centro sotto la guida del tecnico della franchigia Mark Anscombe[4]; nel 2014, non avendo mai giocato a livello maggiore per la Nuova Zelanda (solo Under-21), divenne idoneo a rappresentare l'Irlanda e l'8 novembre di quell'anno debuttò nella nazionale isolana a Dublino contro il Sudafrica[5].

Un anno più tardi fu selezionato nella rosa irlandese che prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2015 in Inghilterra, venendo impiegato in due incontri della fase a gironi contro Canada e Romania. Nel 2017 fu chiamato nella selezione dei British Lions che doveva recarsi tour in Nuova Zelanda: singolarmente il C.T. della selezione era Warren Gatland, che dieci anni prima non gli aveva rinnovato il contratto a Waikato[2].

Nel corso del tour Payne disputò un solo incontro, senza valore di test, contro gli Chiefs, in cui marcò una meta.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gina Fletcher, Rugby (PDF), in The Magazine of the Nelson College Community, Nelson, Nelson College, dicembre 2015, p. 11 (archiviato dall'url originale il 13 agosto 2017).
  2. ^ a b c d (EN) Aaron Goile, Payne well behind Jared now, after shock selection in British and Irish Lions squad, in Stuff, Fairfax Media Ltd, 20 aprile 2017. URL consultato il 13 agosto 2017.
  3. ^ (EN) Back Jared Payne joins Ulster from Auckland Blues, in BBC, 31 marzo 2011. URL consultato il 13 agosto 2017.
  4. ^ (EN) Ulster's Jared Payne mulls over switch from full-back to centre, in BBC, 10 maggio 2013. URL consultato il 13 agosto 2017.
  5. ^ (EN) Jared Payne: Ireland debutant not bothered by commitment jibes, in BBC, 8 novembre 2014. URL consultato il 13 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]