Eoin Reddan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eoin Reddan
Eoin Reddan Wasps 2009.jpg
Reddan con la maglia dei London Wasps, 2009
Dati biografici
Nome Eoin G.E. Reddan
Paese Irlanda Irlanda
Altezza 180 cm
Peso 95 kg
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union IRFU flag.svg Irlanda
Ruolo Mediano di mischia
Ritirato 2016
Carriera
Attività di club¹
2001-03 Connacht 12 (10)
2003-05 Munster 27 (10)
2005-09 Wasps 67 (35)
2009-16 Leinster 87 (10)
Attività da giocatore internazionale
2006-16 Irlanda Irlanda 71 (10)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 4 settembre 2016

Eoin Reddan (Limerick, 20 novembre 1980) è un ex rugbista a 15 irlandese, è stato internazionale per l' Irlanda e giocava mediano di mischia.


Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Reddan, nato e cresciuto a Limerick, iniziò a giocare a rugby a 13 anni nell'Old Crescent, club della sua città natale[1]; passò poi nelle giovanili del Munster, ma ebbe le sue prime esperienze rugbistiche di rilievo, in Celtic League, con il Connacht, con cui esordì nel 2001[2].

Nel 2003 tornò a Munster, con cui disputò ulteriori due stagioni in Celtic League, con 27 presenze; del 2005 è invece il passaggio in Inghilterra ai London Wasps, con cui Reddan si affermò anche a livello internazionale[3]: un anno più tardi, infatti, esordì in Nazionale irlandese, contro la Francia nel corso del Sei Nazioni 2006.

Con il club inglese si laureò campione d'Europa nel 2006-07, contribuendo con una meta a vincere la finale del torneo contro il Leicester[4] e l'anno successivo vinse anche la Premiership; in Nazionale prese parte alla Coppa del Mondo di rugby 2007 in Francia, scendendo in campo in due incontri in prima fase.

Prese parte anche al Sei Nazioni 2008 e ai successivi test di metà e fine anno, ma non fu convocato nell'Irlanda che si aggiudicò il Grande Slam nel 2009; ad aprile 2009 fu formalizzato il ritorno in Irlanda, al Leinster[3] e anche quello in Nazionale: il tecnico Declan Kidney, infatti, convocò il giocatore per i test di metà anno; prese parte infatti anche al Sei Nazioni 2010 e un anno più tardi fu tra i convocati alla Coppa del Mondo di rugby 2011 in Nuova Zelanda, in cui l'Irlanda giunse fino ai quarti di finale.

Nel palmarès di club di Reddan figurano anche due Heineken Cup e un titolo di Pro12, tutti con Leinster.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Congratulations Eoin Reddan, Old Crescent RFC, 17 novembre 2014. URL consultato il 16 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  2. ^ (EN) Conor Neville, The Bitter-Tasting "If Only They’d Stayed There" Connacht XV…, in Balls, Balls Media Ltd, 17 febbraio 2015. URL consultato il 16 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  3. ^ a b (EN) Reddan signs three-year Leinster deal, in RTÉ, 27 aprile 2009. URL consultato il 16 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2015).
  4. ^ (EN) Rob Hodgetts, Heineken Cup final: Leicester 9-25 Wasps, 19 maggio 2007. URL consultato il 16 marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]