Ben Youngs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ben Youngs
Ben Youngs.jpg
Ben Youngs in Heineken Cup 2012-13 contro il Benetton Treviso
Dati biografici
Nome Benjamin Ryder Youngs
Paese Regno Unito Regno Unito
Altezza 178 cm
Peso 87 kg
Familiari Nick Youngs (padre)
Tom Youngs (fratello)
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Union Inghilterra Inghilterra
Ruolo Mediano di mischia
Squadra Leicester
Carriera
Attività di club¹
2007- Leicester 140 (108)
Attività da giocatore internazionale
2010-
2013-
Inghilterra Inghilterra
British Lions
70 (60)
2 (0)

1. A partire dalla stagione 1995-96 le statistiche di club si riferiscono ai soli campionati maggiori professionistici di Lega

Statistiche aggiornate al 30 agosto 2017

Benjamin Ryder "Ben" Youngs (Norwich, 5 settembre 1989) è un rugbista a 15 internazionale per l'Inghilterra, mediano di mischia del Leicester Tigers.


Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nativo di Norwich[1], Youngs, a sua volta figlio di un altro rugbista, Nick, internazionale negli anni ottanta[2], è cresciuto rugbisticamente a Leicester[2].

Entrato nelle giovanili dei Tigers, esordì in Premiership nel 2007 a 18 anni non ancora compiuti; con il club vinse due titoli consecutivi nel 2009 e nel 2010.

Già internazionale negli England Saxons, la Nazionale A inglese[2], fu schierato da debuttante dal C.T. della Nazionale maggiore Martin Johnson nel corso del Sei Nazioni 2010 a Edimburgo contro la Scozia; l'anno successivo fu presente in tutti gli incontri del Sei Nazioni 2011 che l'Inghilterra vinse; più avanti prese parte anche alla Coppa del Mondo di rugby 2011.

Campione inglese nuovamente nel 2012-13, fece parte della rosa che prese parte anche alla Coppa del Mondo di rugby 2015 in cui l'Inghilterra, pure Federazione ospitante, fu eliminata al primo turno.

Nel 2017 fu convocato nuovamente nei British Lions per il loro tour in Nuova Zelanda, ma fu costretto a rinunciare per rimanere vicino a suo fratello Tom alla cui moglie era stata diagnosticata la fase terminale di un tumore[3]; il suo posto fu preso dallo scozzese Greig Laidlaw[3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Norwich-born England scrum-half Ben Youngs all set for rugby’s Six Nations, in EDP 24, 3 febbraio 2012. URL consultato il 22 febbraio 2012.
  2. ^ a b c (EN) Chris Foy e Rob Wildman, The making of a gladiator! Sportsmail examines the rise of England's bright new hope Ben Youngs, in Daily Mail, 20 novembre 2010. URL consultato il 22 febbraio 2012.
  3. ^ a b (EN) British and Irish Lions 2017: Ben Youngs withdraws from squad for family reasons, in BBC, 6 maggio 2017. URL consultato il 16 agosto 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]