Judenrat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Judenräte)

Lo Judenrat (in tedesco Consiglio ebraico) fu un corpo amministrativo che la Germania nazista impose agli ebrei rinchiusi nei ghetti del Governatorato Generale (i territori polacchi occupati dai nazisti) e più tardi nei territori occupati dell'Unione Sovietica.

Il 21 settembre 1939 Reinhard Heydrich, capo del Sicherheitsdienst (SD, «Servizio di sicurezza», il servizio segreto delle SS), inviò una circolare a tutti i comandanti dell'SD che aveva come oggetto il «Problema ebraico nelle zone occupate». La circolare, stabiliva, tra l'altro:

« In ogni comunità ebraica, deve essere costituito un consiglio degli Anziani ebrei che, per quanto possibile, deve essere composto dalle rimanenti personalità e rabbini. Il Consiglio deve essere composto di 24 ebrei maschi (a seconda della dimensione della comunità ebraica.
[Il Consiglio] deve essere reso completamente responsabile (nel senso letterale della parola) dell'esatta esecuzione, conformemente ai termini [stabiliti], di tutte le istruzioni impartite o che verranno [in futuro] stabilite. [1] »

Gli Judenräte erano responsabili del governo locale del ghetto e si occupavano dell'applicazione dei decreti delle autorità di occupazione, ponendosi come interlocutori tra la popolazione ebraica ed i nazisti. Erano normalmente composti dagli anziani e dai notabili delle comunità ebraiche preesistenti (ad esclusione dell'Unione Sovietica dove le organizzazioni ebraiche erano state eliminate fin dagli anni trenta). Gli Judenräte furono obbligati a fornire manodopera schiava alle industrie belliche tedesche e dovettero collaborare alla deportazione degli ebrei verso i campi di sterminio durante l'Olocausto. Queste funzioni li ponevano in una posizione di grande responsabilità nei confronti dei loro stessi correligionari e gran parte del loro operato continua tutt'oggi ad essere tema di discussione degli storici. Tra i più controversi Mordechai Chaim Rumkowski, presidente del Judenrat di Łódź, che obbligò ad enormi sforzi produttivi la popolazione, eseguendo puntualmente gli ordini tedeschi, nella speranza di salvare parte degli ebrei rinchiusi nel ghetto.


nazismo Portale Nazismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di nazismo