Jesenice (Slovenia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jesenice
comune
Jesenice – Stemma
Jesenice – Veduta
Localizzazione
StatoSlovenia Slovenia
Regione statisticaAlta Carniola
Territorio
Coordinate46°26′05″N 14°03′05″E / 46.434722°N 14.051389°E46.434722; 14.051389 (Jesenice)Coordinate: 46°26′05″N 14°03′05″E / 46.434722°N 14.051389°E46.434722; 14.051389 (Jesenice)
Superficie75,8 km²
Abitanti21 945 (2008)
Densità289,51 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale4270
Prefisso(+386) 04
Fuso orarioUTC+1
ISO 3166-2SI-041
TargaKR
Provincia storicaAlta Carniola
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Jesenice
Jesenice
Jesenice – Mappa
Sito istituzionale

Jesenice (in tedesco Assling) è un comune di 21.945 abitanti della Slovenia nord-occidentale.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Situata al confine con l'Austria, su una delle principali rotte che uniscono l'Europa centrale con i paesi dei Balcani è stata sede di un importante interporto fino al momento dell'entrata della Slovenia nella Unione europea.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

 % Ripartizione linguistica (gruppi principali)
Fonte: Censimento Slovenia 2002
16,71% madrelingua bosniaca
3,08% madrelingua croata
5,20% madrelingua serbo-croata
64,85% madrelingua slovena
4,73% madrelingua serba

Persone legate a Jesenice[modifica | modifica wikitesto]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Molto importante per l'economia slovena per la presenza sul suo territorio della maggiore industria metallurgica nazionale, attiva in particolare nel reparto della costruzioni ferroviarie.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Jesenice è sede della più titolata squadra di hockey su ghiaccio del Paese, l'HK Jesenice, che attualmente milita nel Campionato austriaco (EBEL).

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Grazie alla sua posizione geografica, Jesenice è dotata di una stazione ferroviaria di tipo internazionale, dove la rete ferroviaria austriaca, gestita dalla Österreichische Bundesbahnen, si incontra con quella slovena della Slovenske železnice. Da questo scalo si dipartono la ferrovia delle Caravanche, la linea Jesenice-Trieste e quella per Lubiana.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN157223526 · LCCN: (ENn89110818
Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovenia