Loška Dolina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Loška Dolina
comune
Loška Dolina – Veduta
Dati amministrativi
Stato Slovenia Slovenia
Regione statistica Carniola Interna-Carso
Territorio
Coordinate 45°43′31″N 14°28′07″E / 45.725278°N 14.468611°E45.725278; 14.468611 (Loška Dolina)Coordinate: 45°43′31″N 14°28′07″E / 45.725278°N 14.468611°E45.725278; 14.468611 (Loška Dolina)
Altitudine 588 m s.l.m.
Superficie 166,8 km²
Abitanti 3 954 (2009)
Densità 23,71 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 1386
Prefisso (+386) 01
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 SI-065
Targa PO
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Slovenia
Loška Dolina
Loška Dolina – Mappa
Sito istituzionale

Loška Dolina è un comune di 3.954[1] abitanti della Slovenia meridionale. Tra il 1920 e il 1947 vicino (a circa 1900 m di distanza) al Passo del Calvario (862 m) nei pressi di Dolina dei Noccióli (Leskova Dolina, attualmente facente parte dell'insediamento di Cosarsca), passava il confine tra Regno d'Italia e Jugoslavia.

Dal 1941 al 1943, durante l’occupazione italiana, ha fatto parte della Provincia di Lubiana, inquadrato nel comune di Borgovecchio di Olisa.

Monti principali[modifica | modifica sorgente]

Monte Obrame (Obramec), 1131 m; Monte Calvario (Velik Kalvarija), 1075 m; Skrivni Vrh, 935 m; Velik Vavkovec, 1176 m; Škodovnik, 1260 m, monte delle anatre (racna gora).

Divisione Amministrativa[modifica | modifica sorgente]

Durante il dominio asburgico Borgovecchio di Olisa fu un comune autonomo. Prima del Trattato di Rapallo, firmato nel 1920, il comune e il Distretto di Borgovecchio di Olisa facevano parte della Carniola interna (in sloveno Notranjska - in tedesco Innerkrain), una delle regioni storiche della Slovenia, con i Distretti di Bisterza, Blocche, Circonio, Idria, Longatico, Nauporto, Postumia, San Pietro del Carso, Senosecchia e Vipacco. Fu parte dello storico territorio asburgico di Carniola. Il centro tradizionale della regione è Postumia.

Località[modifica | modifica sorgente]

Il comune di Borgovecchio di Olisa è diviso in 19 insediamenti (naselja)[2]:

  • Babinapoglia (Babno Polje) - ("Babenfeld")
  • Babnapolizza (Babna Polica)
  • Borgovecchio di Olisa (Stari Trg pri Ložu) - ("Altenmarkt")
  • Campo del Conte (Knežja Njiva) - ("Grafenacker")
  • Clanze (Klance) - ("Klanci")
  • Cosarsca (Kozarišče) - ("Kosarsche")
  • Danne (Dane) - ("Danne")
  • Dolegne Pogliane (Dolenje Poljane)
  • Marcovez (Markovec) - ("Markoutz")
  • Olisa (Lož) - ("Laas")
  • Piedichiesa (Podcerkev) - ("Podzirku")
  • Piedimonte d'Olisa (Podgora pri Ložu) - ("Podgora")
  • Piedolisa (Podlož)
  • Pudob (Pudob)
  • Smarata (Šmarata) - ("Shmarata")
  • Verca (Vrh)
  • Verchnica (Vrhnika pri Ložu) - ("Werchnig")
  • Villa Iga (Iga Vas) - ("Jgendorf")
  • Visceveco (Viševek) - ("Uscheug")

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Popolazione al 31-12-2009 SI-STAT
  2. ^ Le vittime di nazionalità italiana a Fiume e dintorni (1939-1947) – Società di Studi Fiumani Roma, Hrkaski Institut za Povjiest Zagreb – pubblicazioni degli archivi di Stato – Sussidi 12, Cartina p. 25

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovenia