Gran Premio motociclistico d'Argentina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gran Premio motociclistico d'Argentina
Sport IlmorX3-003.png Motociclismo
Tipo Gran Premio del Motomondiale
Paese Argentina Argentina
Luogo Circuito di Buenos Aires
Cadenza Annuale
Storia
Fondazione GP 1961
Numero edizioni 11
Ultima edizione GP 2015

Il Gran Premio motociclistico d'Argentina è un appuntamento del motomondiale che si è svolto dal 1961 al 1963, dal 1981 al 1982, nel 1987, dal 1994 al 1995 e dal 1998 al 1999, sempre sul Circuito di Buenos Aires. È tornato nel 2014, ma cambiando circuito, infatti si è svolto nell'Autodromo di Termas de Río Hondo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Per le prime tre edizioni venne inserito quale ultima prova del motomondiale, rappresentando oltremodo il primo gran premio della storia ad essere disputato fuori dall'Europa; anche per la sua collocazione, oltre che per l'impegno rappresentato dalla trasferta, le prime tre edizioni furono però disertate dalla maggior parte dei piloti partecipanti al campionato, causando la sua uscita dal calendario iridato dopo l'edizione del 1963.

Riapparve nuovamente tra le prove del mondiale nel 1981, in questo caso come prova inaugurale, ma vi rimase per sole due edizioni. Ritornò per solo un anno nuovamente nel 1987, questa volta in abbinamento con il Gran Premio motociclistico del Brasile che lo seguiva a distanza di una settimana, diminuendo in tal modo gli oneri per la trasferta in Sudamerica di piloti e squadre. Avrebbe dovuto essere presente anche nell'edizione del motomondiale 1988 ma venne annullato dalla FIM non essendo stati completati in tempo i lavori di adeguamento richiesti all'autodromo[1].

Nel 1994 venne nuovamente inserito in calendario, sostituendo in questo caso l'altro gran premio sudamericano; per l'ennesima volta se ne disputarono però solo due edizioni consecutive, nonostante nel 1995 fosse nuovamente abbinato alla prova brasiliana. Pur inizialmente prevista anche per l'edizione del 1996, la prova venne però annullata ancor prima dell'inizio del campionato.

Le ultime due edizioni prima della definitiva scomparsa del gran premio furono disputate nel 1998 e 1999.

Ritorno nel Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Dopo una completa riprogettazione e ricostruzione da parte del progettista italiano Jarno Zaffelli, e avendo ricevuto le omologhe della Federazione Internazionale di Motociclismo, nel 2014 l'Autodromo di Termas de Río Hondo ha ospitato di nuovo il Gran Premio d'Argentina che torna ad essere uno delle gare valevoli per il Motomondiale 2014.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Circuito 500 350 250 125 50 Resoconto
1961 Buenos Aires Argentina Jorge Kissling (Matchless) - Australia Tom Phillis (Honda) Australia Tom Phillis (Honda) - Resoconto
1962 Buenos Aires Argentina Benedicto Caldarella (Matchless) - Regno Unito Arthur Wheeler (Moto Guzzi) Nuova Zelanda Hugh Anderson (Suzuki) Nuova Zelanda Hugh Anderson (Suzuki) Resoconto
1963 Buenos Aires Regno Unito Mike Hailwood (MV Agusta) - Italia Tarquinio Provini (Moto Morini) Flag of the Federation of Rhodesia and Nyasaland.svg Jim Redman (Honda) Nuova Zelanda Hugh Anderson (Suzuki) Resoconto
1981 Buenos Aires - Germania Ovest Anton Mang (Kawasaki) Francia Jean-François Baldé (Kawasaki) Spagna Ángel Nieto (Minarelli) - Resoconto
1982 Buenos Aires Stati Uniti Kenny Roberts (Yamaha) Venezuela Carlos Lavado (Yamaha) - Spagna Ángel Nieto (Garelli) - Resoconto
1987 Buenos Aires Stati Uniti Eddie Lawson (Yamaha) - Spagna Sito Pons (Honda) - - Resoconto
1994 Buenos Aires Australia Mick Doohan (Honda) - Giappone Tadayuki Okada (Honda) Spagna Jorge Martinez (Yamaha) - Resoconto
1995 Buenos Aires Australia Mick Doohan (Honda) - Italia Max Biaggi (Aprilia) Spagna Emilio Alzamora (Honda) - Resoconto
1998 Buenos Aires Australia Mick Doohan (Honda) - Italia Valentino Rossi (Aprilia) Giappone Tomomi Manako (Honda) - Resoconto
1999 Buenos Aires Stati Uniti Kenny Roberts Jr (Suzuki) - Francia Olivier Jacque (Yamaha) Italia Marco Melandri (Honda) - Resoconto
Anno Circuito MotoGP Moto2 Moto3 Resoconto
2014 Termas de Río Hondo Spagna Marc Marquez (Honda) Spagna Esteve Rabat (Kalex) Italia Romano Fenati (KTM) Resoconto
2015 Termas de Río Hondo Italia Valentino Rossi (Yamaha) Francia Johann Zarco (Kalex) Regno Unito Danny Kent (Honda) Resoconto

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) La stagione 1988 su racingmemo.free

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]