Francisco Mancebo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Francisco Mancebo
Paco Mancebo 2013.jpg
Francisco Mancebo al Tour of Utah 2013
Nome Francisco Mancebo Pérez
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, mountain bike
Squadra Skydive Dubai
Carriera
Squadre di club
1998-2000 Banesto
2001-2003 iBanesto.com
2004-2005 Illes Balears
2006 AG2R Prévoyance
2007 Relax
2008 Fercase
2009-2010 Rock Racing
2010 Heraklion Kastro
2011 Realcyclist.com
2012 Competitive Cyclist
2013 5 Hour Energy
2014- Skydive Dubai
Nazionale
2003-2005 Spagna Spagna
Statistiche aggiornate al gennaio 2015

Francisco Mancebo Pérez (Madrid, 9 marzo 1976) è un ciclista su strada e biker spagnolo che corre per il team Continental Skydive Dubai. È professionista dal 1998.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Passato professionista nel 1998 con la Banesto, restò fedele alla storica formazione spagnola, che nel frattempo cambiò nome in iBanesto.com e Caisse d'Epargne, fino al 2005. Ciclista abituato alle corse a tappe e buon scalatore, dal 2000 al 2005 ottenne cinque volte un posto fra i primi dieci al Tour de France. Conquistò inoltre due piazzamenti sul gradino più basso del podio alla Vuelta a España, nel 2004 e nel 2005.

Nel 2006 cambiò squadra per correre con la AG2R Prévoyance. Durante la stagione venne però escluso dal Tour de France perché il suo nome venne trovato dalla polizia spagnola negli elenchi sequestrati nell'ambito della Operación Puerto: in seguito a ciò annunciò il ritiro dall'attività agonistica.

In seguito venne scagionato dalle accuse, riuscendo a trovare un ingaggio nella Relax-Fuenlabrada con cui disputò la stagione 2007. L'anno successivo emigrò in Portogallo per correre nella formazione Continental Fercase-Paredes Rota dos Móveis, mentre nel 2009 venne messo sotto contratto dalla squadra statunitense Rock Racing, con la quale si aggiudicò una tappa del Tour of California e la classifica finale del Tour of Utah. In quell'anno cominciò a dedicarsi anche alla Mountain bike, laureandosi campione spagnolo nella disciplina marathon.

Dopo una breve parentesi con il team greco Heraklion Kastro-Murcia, dal 2011 al 2013 vestì le maglie di alcune formazioni Continental statunitensi, ottenendo diversi successi, tra cui la Redlands Bicycle Classic nel 2011 e nel 2013, il Tour de Beauce nel 2011, il Tour of the Battenkill nel 2012, una tappa al Tour of Utah nel 2013. Per il 2014 si trasferì in Medio Oriente per gareggiare con la nuova squadra Continental emiratina Skydive Dubai.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Strada[modifica | modifica wikitesto]

6ª tappa Vuelta a Navarra
  • 1998 (Banesto, una vittoria)
Trofeo Comunidad Foral de Navarra
  • 2000 (Banesto, quattro vittorie)
5ª tappa Route du Sud
5ª tappa Vuelta a Castilla y León
Classifica generale Vuelta a Castilla y León
Clásica a los Puertos de Guadarrama
  • 2002 (iBanesto.com, una vittoria)
Classifica generale Vuelta a Burgos
  • 2003 (iBanesto.com, due vittorie)
Classifica generale Vuelta a Castilla y León
Classique des Alpes
  • 2004 (Illes Balears-Banesto, due vittorie)
Campionati spagnoli, Prova in linea
5ª tappa Deutschland Tour
  • 2005 (Illes Balears-Caisse d'Epargne, una vittoria)
10ª tappa Vuelta a España (La Vall d'en Bas > Ordino-Arcalís)
  • 2007 (Relax-GAM, due vittorie)
9ª tappa Vuelta Ciclística por un Chile Líder
Classifica generale Vuelta Chihuahua Internacional
  • 2008 (Fercase-Paredes Rota dos Móveis, una vittoria)
Classifica generale Vuelta Chihuahua Internacional
  • 2009 (Rock Racing, cinque vittorie)
4ª tappa Vuelta a Asturias (Cafés Toscaf > Alto del Acebo)
Classifica generale Vuelta a Asturias
1ª tappa Tour of California (Davis > Santa Rosa)
1ª tappa Tour of Utah
Classifica generale Tour of Utah
  • 2010 (Rock Racing, tre vittorie)
2ª tappa Vuelta Mexico Telmex (Veracruz > Xalapa)
Prologo Tour de la Guadeloupe (Pointe-à-Pitre, cronometro)
Classifica generale Tour de la Guadeloupe
  • 2011 (RealCyclist.com Pro Cycling Team, quattro vittorie)
1ª tappa Redlands Bicycle Classic
Classifica generale Redlands Bicycle Classic
3ª tappa Tour de Beauce (Saint-Georges > Mont-Mégantic)
Classifica generale Tour de Beauce
  • 2012 (Competitive Cyclist Racing Team, due vittorie)
Tour of the Battenkill
1ª tappa Tour de Beauce (Lac-Etchemin > Lac-Etchemin)
  • 2013 (5 Hour Energy, cinque vittorie)
4ª tappa Redlands Bicycle Classic
Classifica generale Redlands Bicycle Classic
5ª tappa Tour of the Gila (Silver City > Silver City)
3ª tappa Tour de Beauce (Saint-Georges > Mont-Mégantic)
6ª tappa Tour of Utah (Park City > Park City)
  • 2014 (Skydive Dubai Pro Cycling Team, quattro vittorie)
2ª tappa Tour de Kumano (Kumano Sangaru > Kumano Sangaru)
Classifica generale Tour de Kumano
  • 2015 (Skydive Dubai Pro Cycling Team, quattro vittorie)
5ª tappa Tour d'Égypte (Hurghada > Hurghada)
Classifica generale Tour d'Égypte

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Classifica giovani Tour de France
  • 2003 (iBanesto.com)
Classifica a punti Vuelta a La Rioja
  • 2006 (AG2R Prévoyance)
Classifica a punti Critérium Du Dauphiné Libéré
  • 2012 (Competitive Cyclist Racing Team)
Classifica a punti Tour de Beauce

Mountain bike[modifica | modifica wikitesto]

Campionati spagnoli, Marathon

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1999: 28º
2000: 9º
2001: 13º
2002: 7º
2003: 10º
2004: 6º
2005: 4º[1]
2002: ritirato
2003: 5º
2004: 3º
2005: 4º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Hamilton 2003 - In linea Elite: 62º
Verona 2004 - In linea Elite: 12º
Madrid 2005 - In linea Elite: 68º

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il 26 ottobre 2012 l'UCI, preso atto dei risultati dell'inchiesta della USADA relativa all'uso di sostanze dopanti da parte di Armstrong e di diversi altri ciclisti, stabilì la non alterabilità di tutte le classifiche generali, così come delle vittorie di tappa, relative a tutti gli eventi sportivi inerenti il periodo 1998-2005. La stessa UCI dispose quindi la non riassegnazione di tutte le vittorie o dei piazzamenti conseguiti dagli atleti squalificati per doping nel periodo sopra menzionato. Cfr. (EN) Brian Homewood, No winner for 1999-2005 Tours, says UCI in Reuters.com, 26 ottobre 2012. URL consultato il 17 giugno 2015. (EN) UCI to leave Tour de France winner list blank from 1999-2005 in Ctvnews.ca, 26 ottobre 2012. URL consultato il 17 giugno 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]