José Antonio González

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
José Antonio González Linares
Nazionalità Spagna Spagna
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada, pista
Ritirato 1979
Carriera
Squadre di club
1969-1978KAS
1979Teka
Nazionale
1969-1970Spagna Spagna
Carriera da allenatore
1980-1990Teka
1991-1992Seur
 

José Antonio González Linares (San Felices de Buelna, 25 febbraio 1946) è un ex ciclista su strada, pistard e dirigente sportivo spagnolo.

Professionista dal 1969 al 1979, vinse una tappa al Tour de France 1970, tre alla Vuelta a España e quattro edizioni della Vuelta al País Vasco; nel 1970 fu anche campione spagnolo in linea.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ciclista molto abile a cronometro, tra i dilettanti fece parte della Nazionale spagnola ai Giochi olimpici 1968 a Città del Messico nel quartetto impegnato nella Cronometro a squadre.

Passato professionista nel 1969 con il team KAS, nello stesso anno fu vicecampione nazionale su pista nella specialità dell'inseguimento individuale e nel 1970 si laureò campione spagnolo nella prova in linea. Nelle prime due stagioni da pro fu anche convocato in Nazionale per i Campionato del mondo di Brno 1969 e Leicester 1970. la sua carriera ebbe una battuta d'arresto nel 1971, quando alla Vuelta a España risultò positivo ad un controllo antidoping in seguito al quale venne squalificato, e fu costretto a saltare il Giro d'Italia e Tour de France.

Al suo attivo conta numerose vittorie di tappa e di classifica nelle brevi corse a tappe spagnole; con quattro successi nella classifica generale della Vuelta al País Vasco detiene il record di vittorie assolute assieme ad Alberto Contador, ed è secondo per numero di podi, ben cinque, dietro proprio a Contador; fu inoltre secondo alla Volta Ciclista a Catalunya nel 1972 dietro il campione italiano Felice Gimondi, in quello stesso anno dovette ritirarsi dal Giro d'Italia a causa di un'epatite. In quattro occasioni entrò nei primi dieci nella classifica finale alla Vuelta a España.

Dopo la fine della carriera ciclistica è rimasto nell'ambiente prima come dirigente sportivo della Teka e della Seur, e poi come editorialista del quotidiano spagnolo AS. Dal 1999 si è anche avventurato in politica diventando in più occasioni sindaco di San Felices de Buelna nelle file del Partito Regionalista di Cantabria.

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale Vuelta a Navarra
  • 1969 (Kas, una vittoria)
Trofeo Francisco Peris
  • 1970 (Kas, quattro vittorie)
Campionati spagnoli, Prova in linea
Gran Premio Ciudad de Vitoria
Gran Premio Nuestra Senora de Oro
7ª tappa Tour de France (Forest, cronometro)
  • 1971 (Kas, quattro vittorie)
Prologo Vuelta a Asturias (Gijón, cronometro)
11ª tappa, 2ª semitappa, Vuelta a España (Bilbao, cronometro)
3ª tappa, 1ª semitappa, Vuelta a La Rioja
4ª tappa Vuelta a Mallorca
  • 1972 (Kas, nove vittorie)
1ª tappa, 2ª semitappa Vuelta a Cantabria
2ª tappa Vuelta a Cantabria
Classifica generale Vuelta a Cantabria
1ª tappa Vuelta al País Vasco (Eibar > Bilbao)
3ª tappa, 1ª semitappa Vuelta al País Vasco (Estella > Logroño)
Classifica generale Vuelta al País Vasco
17ª tappa, 2ª semitappa, Vuelta a España (San Sebastián, cronometro)
2ª tappa, 2ª semitappa Volta Ciclista a Catalunya (Granollers > S'Agaró)
2ª tappa Tour de la Nouvelle-France (Granby > Sherbrooke)
  • 1973 (Kas, due vittorie)
Classifica generale Vuelta a Levante
3ª tappa Trofeo Antonio Blanco - Gran Premio de Leganés (Leganés > Leganés)
  • 1974 (Kas, una vittoria)
Gran Premi Ferias - Ruta de Los Castillos
  • 1975 (Kas, quattro vittorie)
Gran Premio Caboalles de Abajo
2ª tappa, 1ª semitappa, Vuelta al País Vasco (Iratxe, cronometro)
Classifica generale Vuelta al País Vasco
6ª tappa, 2ª semitappa, Vuelta a Asturias (Cangas de Onís > Cangas de Onís, cronometro)
  • 1976 (Kas, tre vittorie)
10ª tappa Vuelta a España (Nules > Cambrils)
5ª tappa Vuelta a Cantabria
1ª tappa Tres Dias de Leganés (Leganés > Leganés)
  • 1977 (Kas, quattro vittorie)
Circuito de Pascuas
1ª tappa, 2ª semitappa, Vuelta al País Vasco (Hondarribia > Altsasu)
Classifica generale Vuelta al País Vasco
5ª tappa, 2ª semitappa, Vuelta a Asturias (Gijón, cronometro)
  • 1978 (Kas, due vittorie)
1ª tappa, 2ª semitappa, Vuelta al País Vasco (Vitoria) > Aretxabaleta)
Classifica generale Vuelta al País Vasco

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Verviers Chrono - Olympische 100 km (con José Gómez Lucas, Miguel María Lasa e Nemesio Jiménez, cronosquadre)
Barcellona (criterium)
Critérium de Ases de Zaragoza
Prologo Volta Ciclista a Catalunya (Calafell, cronosquadre)
Prologo Volta Ciclista a Catalunya (Tremp, cronosquadre)
Classifica combinata Volta Ciclista a Catalunya
Classifica a punti Vuelta al País Vasco
Segovia (criterium)
Laredo (criterium)
Madrid (criterium)
Prologo Vuelta a Asturias (Gijón, cronosquadre)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1972: ritirato (alla ?ª tappa)
1974: 28º
1975: 50º
1976: ritirato (alla ?ª tappa)
1977: ritirato (alla ?ª tappa)
1970: 56º
1973: 47º
1969: 12º
1971: squalificato (per doping)
1972: 5º
1973: ritirato (alla ?ª tappa)
1974: 6º
1975: 26º
1976: 10º
1977: 10º
1978: 30º
1979: 33º

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1973: 32º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN49246670 · ISNI (EN0000 0001 1061 3829 · LCCN (ENnr2003001676 · WorldCat Identities (ENnr2003-001676
Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo