Anton Ferdinand

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anton Ferdinand
Фердинанд.jpg
Anton Ferdinand con la maglia del Sunderland.
Nome Anton Julian Ferdinand
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 186 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Flag of None.svg svincolato
Carriera
Giovanili
2000-2003 West Ham Utd
Squadre di club1
2003-2008 West Ham Utd 138 (5)[1]
2008-2011 Sunderland 85 (0)
2011-2013 QPR 44 (0)
2013 Bursaspor 7 (0)
2013-2014 Antalyaspor 3 (0)
2014 Police 0 (0)
2014-2016 Reading 21 (0)
Nazionale
2003 Inghilterra Inghilterra U-18 2 (0)
2005 Inghilterra Inghilterra U-20 4 (0)
2004-2007 Inghilterra Inghilterra U-21 17 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 luglio 2016

Anton Julian Ferdinand (Londra, 18 febbraio 1985) è un calciatore inglese, difensore svincolato.

È il fratello di Rio e cugino di Les, ex calciatori.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

West Ham[modifica | modifica wikitesto]

Entra a far parte del West Ham come apprendista nel dicembre del 2002.[2] e debutta per la prima volta nell'agosto del 2003 quando prese parte alla vittoria contro il Preston per 2 a 1, nella prima giornata della stagione 2003-2004.[2] Al termine della stagione totalizza 26 presenze senza gol.[2]

Nella stagione 2004-2005, conquista definitivamente il posto da titolare grazie a delle ottime prestazioni (tra cui quella coronata con gol nell'ultima di campionato che permise agli Hammers di battere il Watford per 2-1) e che permise alla squadra di raggiungere un posto nei Play-off per poter essere promossi in Premier League. Il West Ham vinse contro il Preston in finale, guadagnando la promozione dopo due anni di assenza dal massimo campionato.

Nel luglio 2005, decise di prolungare la sua permanenza al West Ham firmando il rinnovo del contratto per altri 3 anni.[3]

Vinse anche il premio Giocatore del mese della Premier League nel gennaio del 2006. Nella finale di FA Cup 2005-2006 contro il Liverpool a Cardiff, sbagliò il rigore decisivo.

Nel marzo del 2007 venne rivelato che Ferdinand era stato multato di due settimane di paga per aver mentito circa il posto in cui si trovava. Infatti, il giocatore disse di dover andare all'Isola di Wight per visitare sua nonna, in realtà era andato in Carolina del Sud per celebrare il suo ventiduesimo compleanno. Il West Ham perse la successiva partita contro i rivali del Charlton per 0-4.[4] Uno dei suoi gol con la maglia del West Ham lo segnò nella vittoria contro il Manchester United per 2 a 1 nella stagione 2007-2008, siglando il gol del momentaneo pareggio al 77esimo minuto grazie ad un calcio d'angolo di Mark Noble. Il suo ultimo gol con gli Hammers lo ha realizzato contro il Fulham.

Sunderland e QPR[modifica | modifica wikitesto]

Il 27 agosto 2008 ha firmato per il Sunderland, che lo ha acquistato per 10 milioni di euro.[5] Nell'ultima giornata di calciomercato dell'estate 2011 passa al Queens Park Rangers per 1,13 milioni di euro, firmando un contratto triennale.[6]

Bursaspor ed Antalyaspor[modifica | modifica wikitesto]

Il 29 gennaio 2013 passa con la formula del prestito alla squadra turca del Bursaspor. Il 14 agosto 2013, rimasto svincolato dal Queens Park Rangers, firma un contratto triennale con l'Antalyaspor.

Police e Reading[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato da maggio ad agosto 2014 in Thailandia con la maglia dei Police, l'11 agosto 2014 fa ritorno in Inghilterra e firma un contratto biennale col Reading, con scadenza il 30 giugno 2016.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'11 settembre 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2003-2004 Inghilterra West Ham FD 20 0 FACup+CdL 3+3 0 - - - - - - 26 0
2004-2005 FLC 29+3[7] 1+0 FACup+CdL 3+1 0 - - - - - - 36 1
2005-2006 PL 33 2 FACup+CdL 5+0 0 - - - - - - 38 2
2006-2007 PL 31 0 FACup+CdL 1+1 0 CU 1 0 - - - 34 0
2007-2008 PL 25 2 FACup+CdL 2+2 0 - - - - - - 29 2
Totale West Ham 138+3 5+0 21 0 1 0 - - 163 5
2008-2009 Inghilterra Sunderland PL 31 0 FACup+CdL 3+2 0 - - - - - - 36 0
2009-2010 PL 24 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 25 0
2010-2011 PL 27 0 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 30 0
ago. 2011 PL 3 0 FACup+CdL 0+1 0 - - - - - - 4 0
Totale Sunderland 85 0 10 0 - - - - 95 0
2011-2012 Inghilterra QPR PL 31 0 FACup+CdL 2+0 0 - - - - - - 33 0
2012-gen. 2013 PL 13 0 FACup+CdL 2+1 0 - - - - - - 16 0
Totale QPR 44 0 5 0 - - - - 49 0
gen.-giu. 2013 Turchia Bursaspor SL 7 0 CT 1 0 - - - - - - 8 0
2013-2014 Turchia Antalyaspor SL 3 0 CT 3 0 - - - - - - 6 0
mag.-ago. 2014 Thailandia Police PL 0 0 TFACup+TCdL 0+0 0 - - - - - - 0 0
2014-2015 Inghilterra Reading FLC 2 0 FACup+CdL 0+0 0 - - - - - - 2 0
2015-2016 FLC 5 0 FACup+CdL 0+2 0 - - - - - - 7 0
Totale Reading 7 0 2 0 - - - - 9 0
Totale carriera 284+3 5+0 42 0 1 0 - - 330 5

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 141 (5) compresi i Play-off.
  2. ^ a b c (EN) Anton Ferdinand, Soccerbase.
  3. ^ (EN) Ferdinand signs new West Ham deal, BBC News, 30 luglio 2005. URL consultato l'11 giugno 2007.
  4. ^ (EN) Anton suffers Hammers shame, The Sun, 16 marzo 2007. URL consultato il 10 giugno 2007.
  5. ^ (EN) Ferdinand seals Sunderland switch, BBC Sport, 27 agosto 2008. URL consultato il 27 agosto 2008.
  6. ^ (EN) QPR sign Sunderland defender Anton Ferdinand, BBC Sport, 31 agosto 2011. URL consultato il 31 agosto 2011.
  7. ^ Nei Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]