Zecchino d'Oro 2011

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Zecchino d'Oro 2011
Zecchino d'Oro 2011.svg
Edizione 54ª
Periodo 15 novembre - 19 novembre
Sede Antoniano di Bologna
Presentatore Veronica Maya e Pino Insegno
Trasmesso da Rai 1 - Eurovision - Mondovisione - Rai Italia
Rai Yoyo (replica)
Partecipanti 12
Paesi debuttanti Madagascar Madagascar
Vincitore Un punto di vista strambo
Cronologia
Zecchino d'Oro 2010 Zecchino d'Oro 2012

Il cinquantaquattresimo Zecchino d'Oro si è svolto a Bologna dal 15 al 19 novembre 2011

È andato in onda su Rai 1 in eurovisione, e in Mondovisione, condotto e presentato da Veronica Maya e Pino Insegno[1], con la partecipazione del Piccolo Coro dell'Antoniano. La sigla era una canzone cantata sulla melodia di Grazie a te, ma con testo rielaborato.

Come di consueto le canzoni sono state selezionate da una commissione dell'Antoniano di Bologna. Tra i 240 brani inviati in risposta al bando di concorso ne sono stati selezionati 70, tra i quali sono poi stati scelti i brani partecipanti da un'apposita commissione composta da musicisti, educatori, giornalisti ed operatori del mondo dell’infanzia[2]. I piccoli interpreti sono stati selezionati attraverso un ciclo di audizioni effettuate in molte città d'Italia. Le selezioni sono state trasmesse dalla rete televisiva DeaKids[3].

Una novità di quest'edizione è costituita dall'iniziativa "Adotta una canzone": dodici personaggi dello spettacolo "adottano" ciascuno una delle dodici canzoni impegnandosi a sostenerla con un videomessaggio[4].

Come gli anni precedenti le giurie per l'assegnazione dei premi minori nelle giornate precedenti alla finale sono composte per metà da bambini e per metà da adulti. Lo Zecchino rosso Zecchinorosso.svg è assegnato da una giuria composta per metà da rappresentanti delle forze dell'ordine presieduta da Valentina Vezzali, lo Zecchino bianco Zecchinobianco.svg da maestri presieduti da Enzo Decaro, lo Zecchino blu Zecchinoblu.svg da ballerini presieduti da Matilde Brandi e lo Zecchino verde Zecchinoverde.svg da medici presieduti da Rosanna Banfi.

Il Fiore della solidarietà è dedicato al problema della povertà in Italia, con l'obbiettivo di realizzare un centro di accoglienza nella città di Bologna[5].

Nei giorni precedenti la messa in onda del programma l'Antoniano ha pubblicato sul proprio canale YouTube una serie di sketch ironici sul tema "aspettando il 54o Zecchino d'Oro" e alcuni backstage.

Per la prima volta il cd con i brani dell'edizione, è distribuito in tre versioni: la versione standard, la versione Deluxe e la versione per edicola. La prima versione contiene tutte le 12 canzoni dello Zecchino di quest'anno più Ciao Foresta, una bonus track interpretata da Irene Grandi insieme al Piccolo Coro. La seconda versione, oltre a tutte le canzoni di cui sopra e ad un cd contenente le basi musicali, contiene un dvd con i videokaraoke di alcuni tra i brani più famosi dello Zecchino tratti dallo show televisivo Zecchino Show, realizzato da DeAKids nel 2010. La terza versione, è venduto in edicola allegato al “Cantagioco del 54° Zecchino d’Oro 2011”, un gioco basato sulle canzoni dello Zecchino d’Oro 2011[6].

Nel mese di dicembre 2011, la compilation viene inoltre ristampata in edizione limitata (500 copie numerate) su disco LP 33 giri. L'ultima stampa in vinile risaliva all'edizione 1993 dello Zecchino.

La copia n° 1 è stata venduta attraverso un'asta benefica sul sito eBay, indetta dall'Antoniano stesso[7].

È l'ultima edizione in cui viene assegnato il Telezecchino Telezecchino, premio assegnato tramite il televoto. Ed è anche l'ultima volta in cui c'è il televoto da casa in cui il numero più alto da casa veniva inserito ai voti della giuria come nella 47ª edizione fino alla 49ª edizione.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

  • Un punto di vista strambo (Testo: Flavio Conforti/Musica: Flavio Conforti) - Michela Maria Perri ed Enrico Turetta Zecchino rosso Telezecchino Zecchino d'Oro
  • Il gatto mascherato (Testo: Paolo Audino/Musica: Amedeo Minghi) - Filippo Zilio
  • Il rap del peperoncino (Testo: Rosa Martirano/Musica: Rosa Martirano) - Giuseppe Mallo Zecchino blu
  • Silenzio (Testo: Vittorio Sessa Vitali/Musica: Renato Pareti) - Martina Pirovano
  • Bye bye, ciao ciao (Testo: Massimo Mazzoni/Musica: Giancarlo Di Maria) - Marco Cattaneo Vittone
  • Prova a sorridere (Testo: Maria Rita Ferrara/Musica: Maria Rita Ferrara) - Emilia Boccia
  • La Paella (Spagna Spagna) (Testo italiano: Franco Fasano/Musica: Salicante) - Carmen González Aranda
  • Regalerò un sogno (One day you'll find your way) (Stati Uniti Stati Uniti) (Testo italiano: Gian Marco Gualandi/Musica: Gumar) - Isabella Shiff Zecchino bianco Zecchino verde
  • La palma dell’acqua (Izaho tsy maintsy mihira) (Madagascar Madagascar) (Testo: Angelo Rakotomanga/Testo italiano: Mario Gardini/Musica: Angelo Rakotomanga) - Amelia Fenosoa Casiello
  • Mosca (Testo: Riccardo Lasero/Musica: Riccardo Lasero) - Giuseppe Lorusso
  • Tartarumba (Testo: Antonio Buldini/Musica: Antonio Buldini) - Giulia Marchesini
  • Al ritmo della tabla (सो अमृत गुर ते पाया) (India India) (Testo italiano: Giovanni Gotti/Musica: Akimsakti) - Sevika Pagano
  • (fuori concorso) Ciao Foresta (Testo: Irene Grandi) - Irene Grandi con il Piccolo Coro dell'Antoniano

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Come da tradizione, durante la puntata finale hanno partecipato anche Le Verdi Note dell'Antonino dirette da Stefano Nanni con "C'è bisogno di una squadra", scritto da Alessio Zini e Sara Casali, ex coristi del Piccolo Coro.
  • Filippo Zilio è il fratello minore di Nicole Zilio, interprete di Attenti alla musica.
  • Emilia Boccia è la sorella di Fiamma Boccia, interprete di Ninnaneve.
  • Il 19 novembre in occasione dei 20 anni del fiore della solidarietà le bambine della scuola di ballo dell'Antoniano hanno ballato Ika o do gba, cantato dal coro.
  • Amelia Casiello Fenosoa, la rappresentante del Madagascar dopo aver partecipato allo Zecchino è entrata a far parte del Piccolo Coro dell'Antoniano.
  • È stata inoltre creata un'applicazione per iPhone, iPod, iPad contenente le versioni karaoke dei brani di questa edizione.

Ascolti[modifica | modifica wikitesto]

Giornata Messa in onda Telespettatori Share
1o 15 novembre 2011 2 772 000 21,54%[8]
2o 16 novembre 2011 2 501 000 18,74%[9]
3o 17 novembre 2011 2 391 000 19,03%[10]
4o 18 novembre 2011 2 497 000 19,12%[11]
5o 19 novembre 2011 3 251 000 19,38%[12]
Media - 2 682 000 19,56%

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 15 al 19 novembre, alle ore 17.00 su RaiUno, Veronica Maya e Pino Insegno conducono il 54° Zecchino d'Oro dal sito ufficiale di Veronica Maya
  2. ^ News: Selezionate le canzoni italiane per lo Zecchino d'Oro
  3. ^ Zecchino d'Oro, selezioni nazionali
  4. ^ 54o Zecchino d'Oro
  5. ^ Parte la campagna "Disegnamo un mondo senza povertà"
  6. ^ Il cd del 54o Zecchino d'Oro
  7. ^ Asta benefica per il vinile del 54o Zecchino d'Oro, Antoniano.it
  8. ^ Ascolti tv martedì 15 novembre
  9. ^ Ascolti tv mercoledì 16 novembre
  10. ^ Ascolti tv giovedì 17 novembre
  11. ^ RAI 1, nel pomeriggio primeggia lo Zecchino d'Oro
  12. ^ Ascolti tv Sabato 19 novembre

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]