Rosanna Banfi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Rosanna Banfi (51 anni) in compagnia del padre Lino a Canosa di Puglia.

Rosanna Banfi, pseudonimo di Rosanna Zagaria (Canosa di Puglia, 10 aprile 1963), è un'attrice italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia primogenita dell'attore Lino Banfi, è nata a Canosa di Puglia, ma è cresciuta a Roma, dove ha frequentato varie scuole e accademie teatrali.

Dopo l'esordio nel cinema alla fine degli anni ottanta in alcuni film interpretati dal padre, sempre al suo fianco ha partecipato prevalentemente a fiction televisive Rai: tra queste, Il vigile urbano (1989), Un medico in famiglia (1998-2009), Angelo il custode (2001), Raccontami una storia (2004) e Il padre delle spose (2006), in cui interpretava il ruolo di una donna lesbica, interpretazione che le vale cinque anni dopo il Gay Village Award[1].

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Sposata dal 1992 con l'attore Fabio Leoni, ha due figli: Virginia, nata nel 1993, e Pietro, nato nel 1998. Durante un'intervista al programma La vita in diretta, rilasciata il 26 marzo 2009, suo padre, Lino Banfi, ha dichiarato che Rosanna è stata operata per un tumore al seno e si sta curando e facendo da testimonial per la prevenzione.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ GAY VILLAGE AWARDS 2011: il pubblico premia i grandi nomi dello spettacolo e della politica per sostenere la lotta contro l’omofobia, gayvillage.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]