Taulant Xhaka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Taulant Xhaka
Dati biografici
Nazionalità Svizzera Svizzera
Kosovo Kosovo
Albania Albania (dal 2013)
Altezza 176 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista, difensore
Squadra Basilea Basilea
Carriera
Giovanili
2005-2008 Basilea Basilea
Squadre di club1
2008-2010 Basilea U-21 Basilea U-21 34 (3)
2010-2012 Basilea Basilea 9 (0)
2012-2013 Grasshoppers Grasshoppers 38 (0)
2013- Basilea Basilea 30 (2)
Nazionale
2008-2009
2009-2010
2009-2010
2010-2011
2011-2012
2013-
Svizzera Svizzera U-17
Svizzera Svizzera U-18
Svizzera Svizzera U-19
Svizzera Svizzera U-20
Svizzera Svizzera U-21
Albania Albania
14 (0)
6 (0)
9 (0)
8 (0)
4 (0)
1 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 settembre 2014

Taulant Xhaka (Pristina, 28 marzo 1991) è un calciatore kosovaro con cittadinanza svizzera naturalizzato albanese, centrocampista, difensore del Basilea e della Nazionale albanese.

È il fratello maggiore di Granit, anch'egli calciatore che gioca nel Borussia Mönchengladbach.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Priština in Kosovo ma trasferitosi con la famiglia fin da piccolissimo in Svizzera, dove è cresciuto.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Basilea[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili del Basilea, fa il suo debutto ufficiale in prima squadra in campionato nel 2011. Una volta promosso in prima squadra però colleziona solo 15 presenze tra campionato, coppa nazionale e coppe europee, quindi viene mandato a giocare in prestito.

Il prestito al Grasshoppers[modifica | modifica sorgente]

Il 18 gennaio 2012, il Basilea lo cede in prestito per una stagione e mezza al Grasshoppers fino al termine della stagione successiva.[1] Qui gioca con continuità e conclude la sua esperienza col Grasshoppers con la vittoria della Coppa di Svizzera vinta nella stagione 2012-2013, e con 43 presenze tra campionato e coppa nazionale, e ritorna al Basilea.

Ritorno al Basilea[modifica | modifica sorgente]

Nel luglio 2013 ritorna al Basilea dopo il prestito, e questa volta si guadagna il posto da titolare, giocando anche in Champions League ed Europa League e vince anche la Super League svizzera nella stagione 2013-2014.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Gioca la sua prima partita con la Svizzera Under-21 a Tbilisi il 7 ottobre 2011 in occasione della partita valida per le Qualificazioni Europeo 2013 contro la Georgia Under-21.[2]

Nel 2013 sceglie di giocare definitivamente per la Nazionale albanese.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 31 agosto 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Svizzera Basilea II PLC 5 0 CS 0 0 - - - - - - 5 0
2009-2010 PLC 12 0 CS 0 0 - - - - - - 12 0
2010-gen. 2011 PLC 17 3 CS 0 0 - - - - - - 17 3
Totale Basilea II 34 3 0 0 34 3
gen.-giu. 2011 Svizzera Basilea SL 5 0 CS 3 0 - - - - - - 8 0
2011-gen. 2012 SL 4 0 CS 2 0 UCL 1 0 - - - 7 0
gen.-giu. 2012 Svizzera Grasshoppers SL 13 0 CS 1 0 - - - - - - 14 0
2012-2013 SL 25 0 CS 4 0 - - - - - - 29 0
Totale Grasshoppers 38 0 5 0 43 0
2013-2014 Svizzera Basilea SL 23 2 CS 4 0 UCL+UEL 10+5 0 - - - 42 2
2014-2015 SL 7 0 CS 0 0 UCL 0 0 - - - 7 0
Totale Basilea 39 2 9 0 16 0 64 2
Totale carriera 111 5 14 0 16 0 141 5

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Albania Albania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
7-9-2014 Aveiro Portogallo Portogallo 0 – 1 Albania Albania Qual. Euro 2016 - Ammonizione al 34’ 34’
Totale Presenze 1 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Basilea: 2010-2011, 2013-2014
Grasshoppers: 2012-2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Corriere del Ticino.ch
  2. ^ uefa.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]