Speak Softly Love

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Speak Softly Love (Love Theme From The Godfather)
Artista Andy Williams
Tipo album Singolo
Pubblicazione 1972
Durata 3 min 02 s
Album di provenienza Il padrino (colonna sonora)
Genere Colonna sonora
Etichetta Columbia Records
Produttore Dick Glasser
Registrazione 1972
Formati Vinile

Speak Softly Love (Love Theme From The Godfather)(it.: Parla piano Amore (tema d'amore da Il padrino)) è un brano musicale scritto per la colonna sonora del film Il padrino (1972), il primo film della trilogia. Mentre la sua celeberrima versione strumentale è conosciuta semplicemente come The Godfather theme, Speak Softly Love è la versione dotata di testo. Le parole del brano furono scritte da Larry Kusik, mentre la musica da Nino Rota. Il brano, della durata di 2:41, compare anche nella parte II e III del film.

Cover[modifica | modifica sorgente]

Originariamente interpretata da Andy Williams, altri artisti come Bobby Vinton, hanno registrato una cover del pezzo. Slash dei Guns N' Roses ne ha registrato una versione in stile hard rock. Il cantante giamaicano Ken Boothe ha invece interpretato il brano in chiave reggae. Satan's Pilgrims l'hanno invece interpretata in stile surf rock. La Tokyo Ska Paradise Orchestra ha invece interpretato il brano in versione ska.

Il cantante Gianni Morandi ha registrato una cover in lingua italiana del brano intitolata Parla Più Piano, con il testo di Gianni Boncompagni[1], mentre Dalida in lingua francese con il titolo Parle plus bas (Le Parrain). La stessa versione in francese fu cantata anche da Tino Rossi e Marie Laforêt[2]. Una versione in lingua ucraina Skazhi schyo lyubish Скажи, що любиш (Dimmi che mi ami) fu interpretata da Sofia Rotaru nel musical Song Is Always With Us.

Una versione in lingua italiana del brano fu inserita anche nella colonna sonora de Il Padrino parte III. Speak Softly Love è stata anche utilizzata come accompagnamento del film indiano Akele Hum Akele Tum, la cui storia racconta di un compositore le cui creazioni vengono rubate da altri artisti. In Jugoslavia la canzone è stata cantata da Tereza Kesovija, in Russia da Alexander Vertinsky, in Slovacchia da František Krištof Veselý, mentre in Repubblica Ceca da Jiří Malásek.

In Italia, oltre a Gianni Morandi, numerosi altri artisti registrarono una propria versione di Parla più piano. Si possono citare tra gli altri Santo & Johnny, Carlo Savina, Augusto Martelli, Johnny Dorelli, Ornella Vanoni e Fausto Papetti.[1]

Il produttore RZA ha campionato la canzone per il ritornello di Black Mozart del rapper Raekwon, dall'album Only Built 4 Cuban Linx... Pt. II.[3] .

Tracce[modifica | modifica sorgente]

7" Single Columbia 4-45579[4]
  1. Speak Softly Love (Love Theme From "The Godfather") - 3:02
  2. Home For Three - 3:00

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b HitParadeItalia
  2. ^ Movie profile on "The Godfather" including trivias section referring to Tino Rossi and Marie Laforêt's covers of the song
  3. ^ Raekwon - Only Built 4 Cuban Linx... Pt. II, Discogs.com. URL consultato il 29 ottobre 2009.
  4. ^ Italiancharts

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]