Martin Mulligan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Martin Mulligan
Martin Mulligan.jpg
Dati biografici
Nazionalità Australia Australia
Tennis Tennis pictogram.svg
Dati agonistici
Ritirato 1973
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 62-47
Titoli vinti 2
Miglior ranking 44°[1]
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open SF (1964)
Francia Roland Garros QF (1959, 1962, 1970)
Regno Unito Wimbledon F (1962)
Stati Uniti US Open 2T (1966)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 28-33
Titoli vinti
Miglior ranking
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open F (1961)
Francia Roland Garros 3T (1970)
Regno Unito Wimbledon 1T (1969)
Stati Uniti US Open
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open F (1960)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Martin "Marty" Mulligan (Marrickville, 18 ottobre 1940) è un ex tennista australiano. Raggiunse la finale del singolare maschile del Torneo di Wimbledon nel 1962, dove venne sconfitto dal connazionale Rod Laver per 6–2, 6–2, 6–1[2][3].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Di origini italiane (i nonni materni erano emigrati nel 1900 da Orsago[4]), Mulligan nacque nel sobborgo di Sydney di Marrickville. Nel 1958 vinse il singolare ragazzi agli Australian Championships,[5] e conquistò anche il titolo nel doppio ragazzi in coppia con Bob Hewitt.[6] Raggiunse la finale degli Australian Championships 1961 venendo sconfitto da Rod Laver.[7] Nel 1962 arrivò in finale al Dutch Open di Hilversum e vinse il singolare agli Internazionali d'Italia per tre volte, negli anni 1963, 1965 e 1967.[8][9] Vinse il singolare nel 1966 e 1967 allo Swedish Open di Bastad e all'Austrian Open giocato a Kitzbühel. Si aggiudicò poi il Japan Championships nel 1970. Nel corso della sua carriera raggiunse la "top ten" mondiale negli anni 1962, 1963, 1965 e 1967. Assieme a Hewitt vinse nel 1960 il doppio al U.S. Claycourts e nel 1962 German Doubles sempre in coppia con il connazionale.

Mulligan fu membro della squadra italiana di Coppa Davis nel 1968,[10] giocando un totale di nove incontri.[11] mantenendo il rank n. 1 in Italia fra il 1968 ed il 1971. Il suo cambio di nazionalità sportiva suscitò aspre polemiche presso la stampa inglese[12]. Fu poi allenatore della squadra italiana di Coppa Davis per dieci anni e fu il primo giocatore non italiano a ricevere il Premio Racchetta d'Oro dalla Federazione Italiana Tennis.[13]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Da dilettante (1959-1968)[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (52)[modifica | modifica sorgente]

Anno Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1 1959 12-17 ottobre Australia Sydney Metropolitan GC, Sydney Erba Australia Bob Hewitt 6-4, 3-6, 6-3
2 1960 gennaio Australia Tasmanian Championships, Hobart Erba  ?  ?
3 1960 1-8 maggio Australia Australian Hard Court, Canterbury Terra battuta Australia Bob Hewitt 6-1, 6-2, 4-6, 6-4
4 1961 29 maggio - 3 giugno Regno Unito Surrey Grass Court Championships, Surbiton Erba Australia Warren Jacques 9-7, 6-2
5 1962 1-6 marzo Francia Cannes Gallia, Cannes Terra battuta Australia Barry Phillips-Moore 6-4, 1-6, 8-6
6 1962 2-7 aprile Regno Unito Roehampton Hard Courts, Roehampton Terra battuta Australia Tattersall 6-4, 6-3
7 1962 8-14 aprile Regno Unito Cumberland Tournament, Hampstead  ? Australia Warren Jacques 6-4, 6-4
8 1962 28 maggio - 2 giugno Regno Unito Surrey Grass Court Championships, Surbiton Erba Nuova Zelanda Mark Otway 6-3, 6-4
9 1962 20-26 agosto Spagna Galicia Championships, Vigo Terra battuta Spagna Manuel Santana 6-4, 7-9, 6-0, 1-6, 6-4
10 1963 1-6 gennaio Australia Sydney Manly Seaside Championships, Sydney Erba Regno Unito Mark Cox 6-2, 6-2
11 1963 26-30 gennaio Australia Tasmanian Championships, Hobart Erba Australia John Newcombe 7-5, 6-2
12 1963 7-14 maggio Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta Jugoslavia Boro Jovanović 6-2, 4-6, 6-3, 8-6
13 1963 5-11 agosto Germania German Open Hamburg, Amburgo Terra battuta Australia Bob Hewitt 6-0, 0-6, 8-6, 6-2
14 1963 12-18 agosto Italia Tuscany International, Viareggio Terra battuta Brasile Carlos Fernandes 6-4, 3-6, 1-6, 6-4, 6-4
15 1964 gennaio Australia Tasmanian Championships, Hobart Erba  ?  ?
16 1964 19-26 gennaio Australia Australian HC, Hobart Terra battuta Australia Fred Stolle 6-4, 6-4, 8-6
17 1964 25 febbraio - 1 marzo Australia NSW Hardcourts, Tamworth Terra battuta Australia Fred Stolle 6-3, 6-3
18 1964 16-22 marzo Egitto International Championships of Egypt, Alessandria d'Egitto Terra battuta Svezia Jan-Erik Lundquist 8-10, 6-3, 6-0
19 1964 23-29 marzo Monaco Monte-Carlo Rolex Masters, Montecarlo Terra battuta Svezia Jan-Erik Lundquist 6-4, 6-4
20 1964 1-7 giugno Marocco Morocco International, Casablanca Terra battuta Ungheria István Gulyás 6-4, 6-2, 6-3
21 1964 21-27 settembre Israele Torneo di Tel Aviv, Tel Aviv Cemento Israele Eleazar Davidman 6-4, 6-4, 6-1
22 1965 5-11 aprile Italia Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta Colombia Bill Alvarez 6-1, 6-1, 6-2
23 1965 12-18 aprile Italia Catania Open GP, Catania Terra battuta Italia Giuseppe Merlo 6-2, 6-3, 6-1
24 1965 19-25 aprile Italia Napoli Championships, Napoli Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-4, 6-3, 6-3
25 1965 4-11 maggio Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta Spagna Manuel Santana 1-6, 6-4, 6-3, 6-1
26 1965 5-11 luglio Germania Düsseldorf International, Düsseldorf Terra battuta Germania Ingo Buding 6-4, 6-3
27 1965 23-29 agosto Spagna San Sebastián International, San Sebastián Terra battuta Spagna Juan Gisbert 10-8, 6-2, 6-3
28 1965 6-12 settembre Svizzera Friburgo Swiss International, Friburgo Terra battuta Jugoslavia Boro Jovanović 7-5, 4-6, 6-3
29 1966 3-9 gennaio Sudafrica East London Championships, East London Cemento Sudafrica Cliff Drysdale 6-4, 8-6
30 1966 21-27 febbraio Italia Napoli Championships, Napoli Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-3, 4-6, 7-5
31 1966 7-13 marzo Colombia Colombia International, Barranquilla Terra battuta Francia François Jauffret 9-11, 6-2, 7-5, 2-6, 12-10
32 1966 12-17 aprile Stati Uniti River Oaks International Tennis Tournament, Houston Terra battuta Jugoslavia Nikki Pilic 6-2, 3-6, 6-4, 0-6, 4-5, rit.
33 1966 4-10 luglio Germania Düsseldorf International, Düsseldorf Terra battuta Germania Wilhelm Bungert  ?
34 1966 28 aprile - 2 maggio Argentina Buenos Aires River Plate, Buenos Aires Terra battuta Messico Rafael Osuna 6-2, 7-5, 6-3
35 1967 1-7 gennaio Sudafrica Eastern Cape, Port Elizabeth Cemento Australia Bob Hewitt 6-4, 6-4, 6-4
36 1967 15-21 gennaio Sudafrica Bloemfontein Free State, Bloemfontein Cemento Australia Bob Hewitt 6-3, 3-6, 8-6
37 1967 28 febbraio -5 marzo Italia Napoli Championships, Napoli Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-2, 6-0
38 1967 6-12 marzo Italia Parioli Championships, Roma  ? Italia Nicola Pietrangeli 0-6, 7-5, 6-4, 11-13, 6-4
39 1967 13-19 marzo Italia Campania Championships, Capri Terra battuta Polonia Wieslaw Gasiorek 7-5, 6-3, 6-3
40 1967 17-23 aprile Italia Catania Open GP, Catania Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 3-6, 6-1, 6-1
41 1967 11-17 maggio Italia Internazionali d'Italia, Roma Terra battuta Australia Tony Roche 6-3, 0-6, 6-4, 6-1
42 1967 1-4 giugno Finlandia Scandinavian Championships, Helsinki  ? India Ramanathan Krishnan 6-0, 8-6
43 1967 5-11 giugno Svezia Stoccolma International, Stoccolma  ? Svezia Jan-Erik Lundquist 6-0, 6-2
44 1967 12-18 giugno Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra battuta Messico Rafael Osuna 5-7, 7-5, 6-4, 6-3
45 1967 10-16 luglio Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Svezia Jan-Erik Lundquist 6-3, 3-6, 4-6, 6-4, 6-1
46 1967 25-30 luglio Svezia Bastad Champions Cup, Båstad  ?  ?  ?
47 1967 7-13 agosto Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra battuta Germania Wilhelm Bungert 6-4, 3-6, 6-4, 6-4
48 1967 14-20 agosto Austria Interwetten Austrian Open Kitzbühel, Kitzbühel Terra battuta Germania Wilhelm Bungert 6-2, 6-2, 2-6, 6-4
49 1967 11-17 settembre Spagna San Sebastián International, San Sebastián Terra battuta Spagna Juan-Manuel Couder 4-6, 2-6, 6-1, 6-1, 6-1
50 1967 18-24 settembre Spagna Asturias Championships, Oviedo Terra battuta Spagna Juan-Manuel Couder 4-6, 6-4, 6-1, 6-0
51 1967 25 settembre - 1 ottobre Spagna Madrid Championships, Madrid Terra battuta Spagna Manuel Santana 7-5, 6-3, 2-6, 12-10
52 1968 8-14 aprile Italia Catania Open GP, Catania Terra battuta Romania Ion Tiriac 8-6, 6-4, 6-2

Finali perse (23)[modifica | modifica sorgente]

Anno Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1 1960 30 maggio - 4 giugno Regno Unito Manchester Open, Manchester Erba Nuova Zelanda Mark Otway 3-6, 6-2, 7-5
2 1960 4-9 luglio Irlanda Irish Open, Dublino Erba Stati Uniti Dennis Ralston 6-3, 6-4, 7-5
3 1961 24-30 luglio Paesi Bassi Dutch Open 'T Melkhuisje Tournament, Amsterdam Terra battuta? India Ramanathan Krishnan 6-2, 6-3
4 1962 17-21 aprile Irlanda Connaught Rothmans, Connaught  ? Australia Rod Laver 4-6, 6-4, 6-4
5 1962 25 giugno - 7 luglio Regno Unito Wimbledon, Londra Erba Australia Rod Laver 6-2, 6-2, 6-1
6 1963 22-27 aprile Regno Unito British Hard Court Championships, Bournemouth Terra battuta Regno Unito Billy Knight 5-7, 6-3, 6-1, 6-2
7 1963 10-16 giugno Regno Unito Kent Championships, Beckenham Erba Australia Ken Fletcher 6-3, 6-2
8 1963 15-20 luglio Regno Unito Northwest Championships, Liverpool Erba Australia Robert Howe 6-4, 8-6
9 1964 30 marzo - 5 aprile Francia Aix-en-Provence Open, Aix-en-Provence  ? Francia Pierre Darmon 6-4, 6-2, 6-1
10 1964 1-6 settembre Jugoslavia International Championships of Yugoslavia, Zagabria  ? Regno Unito Billy Knight 11-9, 6-0, 6-1
11 1964 7-13 settembre Jugoslavia Opatija International, Abbazia  ? Romania Ion Tiriac 6-4, 6-4, 2-6, 6-2
12 1965 4-10 gennaio India Central India Championships, Allahabad Cemento India Ramanathan Krishnan 6-1, 1-6, 6-4, 6-4
13 1965 15-21 marzo Egitto International Championships of Egypt, Alessandria d'Egitto Terra battuta Ungheria István Gulyás 4-6, 6-4, 6-4, 9-7
14 1965 1-6 giugno Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra battuta Spagna Juan Gisbert 6-4, 4-6, 6-1, 2-6, 6-2
15 1965 2-8 agosto Italia Piemonte International, Novara Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-2, 6-3
16 1965 16-22 agosto Italia Ortisei Championships, Ortisei Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-1, 6-4
17 1966 24-30 gennaio Sudafrica Natal Championships, Durban Cemento Australia Bob Hewitt 6-3, 6-4, 6-4
18 1966 4-10 luglio Germania Düsseldorf International, Düsseldorf Terra battuta Germania Wilhelm Bungert 1-6, 6-3, 6-4, 4-6, 6-4
19 1966 1-7 agosto Italia Venezia Championships, Cortina d'Ampezzo Terra battuta Brasile Edison Mandarino 6-4, 2-6, 6-4, 6-2
20 1966 26-31 dicembre Sudafrica East London Championships, East London Cemento Sudafrica Robert Maud 6-4, 6-4
21 1967 9-14 gennaio Sudafrica Le Cap Championships, Le Cap Cemento Jugoslavia Nikki Pilic 7-5, 6-2, 6-3
22 1967 3-9 aprile Monaco Monte-Carlo Rolex Masters, Montecarlo Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-3, 3-6, 6-3, 6-1
23 1967  ? Sudafrica Johannesburg Championships, Johannesburg Cemento Sudafrica Robert Maud 6-4, 6-4

Era open (1968-1973)[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (20)[modifica | modifica sorgente]

Anno Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1 1968 25 aprile - 1 maggio Italia Napoli Championships, Napoli Terra battuta Italia Nicola Pietrangeli 6-1, 6-2, 6-2
2 1968 17-23 giugno Spagna Torneo Godó, Barcellona Terra battuta Germania Ingo Buding 6-0, 6-1, 6-0
3 1968 9-15 luglio Svezia Swedish Open, Båstad Terra battuta Romania Ion Tiriac 8-6, 6-4, 6-4
4 1968 29 luglio - 4 agosto Germania BMW Open, Monaco di Baviera Terra battuta Romania Ion Tiriac 6-3, 3-6, 7-5, 6-3
5 1968 5-11 agosto Italia Senigallia Open, Senigallia Terra battuta Romania Ion Tiriac 6-4, 6-3, 6-2
6 1968 12-18 agosto Austria Interwetten Austrian Open Kitzbühel, Kitzbühel Terra battuta Germania Wilhelm Bungert 6-2, 6-2, 6-3
7 1969 24-30 marzo Italia Parioli Championships, Roma Terra battuta Romania Ion Tiriac 6-4, 6-4, 6-2
8 1969 31 marzo - 6 aprile Italia Calabria Championships, Reggio Calabria Terra battuta Romania Ion Tiriac 6-2, 4-6, 6-3, 6-1
9 1969 giugno Danimarca Danish Championships, Copenaghen  ? Danimarca Jan Leschly 6-4, 4-6, 9-7, 12-14, 6-1
10 1969 28 luglio - 3 agosto Germania Bad Neuenahr Championships, Bad Neuenahr Terra battuta Germania Wilhelm Bungert 6-3, 3-6, 13-11, 6-2
11 1969 4-10 agosto Italia Senigallia Open, Senigallia Terra battuta Brasile Thomas Koch 13-11, 6-2, 6-2
12 1970 23-29 marzo Italia Calabria Championships, Reggio Calabria Terra battuta Italia Adriano Panatta 8-6, 6-4, 6-4
13 1970 1-7 giugno Svezia Swedish International, Saltsjöbaden  ? Svezia Jan-Erik Lundquist 3-6, 4-6, 7-5, 7-5, 6-2
14 1970 2-8 novembre Giappone Japan Championships, Osaka  ? Giappone Jun Kuki 6-2, 6-3, 7-5
15 1971 1-6 giugno Svezia Swedish International, Saltsjöbaden  ? Svezia Jan-Erik Lundquist 6-0, 6-7, 6-2, 6-3
16 1971 6-12 settembre Italia Reggio Emilia Championships, Reggio Emilia Terra battuta Italia Adriano Panatta 6-4, 7-6
17 1972 26 giugno - 2 luglio Germania Hesse Championships, Fulda Terra battuta? Ungheria István Gulyás 2-6, 2-6, 7-5, 7-5, 6-3
18 1973 30 luglio - 5 agosto Italia Campionati Internazionali di Sicilia, Palermo Terra battuta Giappone Jun Kuki 6-0, 5-7, 6-3
19 1973 20-26 agosto Italia Ancona Championships, Ancona Terra battuta Italia Vincenzo Franchiti 6-1, 6-2
20 1973 10-16 settembre Francia Aix-en-Provence Open, Aix-en-Provence Terra battuta Argentina Julian Ganzabal 5-7, 0-6, 6-2, 6-3, 6-4

Finali perse (8)[modifica | modifica sorgente]

Anno Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1 1969 28 aprile - 4 maggio Italia Napoli Championships, Napoli Terra battuta Cile Patricio Rodriguez 8-6, 6-3, 0-6, 6-3
2 1969 2-8 giugno Svezia Swedish International, Saltsjöbaden Terra battuta Svezia Jan-Erik Lundquist 7-9, 6-2, 6-3, 4-6, 7-5
3 1970 27 aprile - 3 maggio Italia Napoli Championships, Napoli Terra battuta Romania Ilie Năstase 6-1, 4-6, 6-4, 6-3
4 1970 21-27 settembre Jugoslavia Opatija International, Abbazia  ? Jugoslavia Boro Jovanović 6-1, 6-4
5 1971 3-9 agosto Italia Senigallia Open, Senigallia Terra battuta Italia Adriano Panatta 6-3, 7-5, 6-1
6 1971 17-23 agosto Italia Grado Championships, Grado Terra battuta Italia Adriano Panatta 6-1, 6-0, 6-4
7 1972 17-23 aprile Italia Catania Open GP, Catania Terra battuta Italia Paolo Bertolucci 6-4, 6-4, 7-6
8 1972 19-25 giugno Germania Hesse Championships, Cassel Terra battuta Polonia Wieslaw Gasiorek 6-3, 6-1

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Martin Mulligan, ATP World Tour. URL consultato l'8 aprile 2010.
  2. ^ Wimbeldon Mens Finals, All About Tennis.com. URL consultato l'8 aprile 2010.
  3. ^ Today in Wimbledon History, Today in Sport. URL consultato l'8 aprile 2010.
  4. ^ Roma, 16 gennaio 1968, pagina 12
  5. ^ Australian Open - Boys Singles Champions, Australian Open. URL consultato l'8 aprile 2010.
  6. ^ Australian Open - Boys Doubles Champions, Australian Open. URL consultato l'8 aprile 2010.
  7. ^ Australian Open Men´s Doubles, World Tennis Source. URL consultato l'8 aprile 2010.
  8. ^ Muster trounces Krajicek for title, Manila Standard, 21 maggio 1996. URL consultato l'8 aprile 2010.
  9. ^ Mulligan carries Italy's tennis hopes, Pittsburgh Press, 24 aprile 1969. URL consultato l'8 aprile 2010.
  10. ^ Mulligan may play for Italy, The Age, 1º novembre 1967. URL consultato l'8 aprile 2010.
  11. ^ Martin Mulligan, Davis Cup. URL consultato l'8 aprile 2010.
  12. ^ Il Mattino, 17 gennaio 1968, pagina 10
  13. ^ Court honoured in Italy, Tennis Australia, 18 luglio 2007. URL consultato l'8 aprile 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]