Hyparrhenia hirta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Barboncino mediterraneo
Hyparrhenia hirta.jpg
Hyparrhenia hirta
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Poales
Famiglia Poaceae
Sottofamiglia Panicoideae
Genere Hyparrhenia
Specie H. hirta
Nomenclatura binomiale
Hyparrhenia hirta
(L.) Stapf
Sinonimi

Andropogon hirtus L.
Cymbopogon hirtus (L.) Janchen

Il barboncino mediterraneo (Hyparrhenia hirta (L.) Stapf) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Poaceae (Graminaceae).

Morfologia[modifica | modifica sorgente]

Dettaglio della spiga

È una pianta erbacea perenne emicriptofita cespitosa, alta 40–70 cm.
Ha foglie laminari e infiorescenze formate da coppie di spighe sorrette da un gambo che a sua volta nasce dall'ascella di foglie cauline rigonfie.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

La specie è diffusa:

Per l' Italia il Pignatti la segnala dalla Liguria in giù, Sardegna e Sicilia comprese, escludendo la Pianura padana e le regioni settentrionali.

Cresce in ambienti di prateria mediterranea e gariga.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Sandro Pignatti, Flora d'Italia, Edagricole, Bologna 1982. ISBN 88-506-2449-2
  • T.G. Tutin, V.H. Heywood et Alii, Flora Europea, Cambridge University Press 1976. ISBN 0-521-08489-X
  • Federico C. Guida illustrata della flora dello Zingaro, L'Epos Società Editrice, Palermo, 1999. ISBN 88-8302-186-X

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica