Grey DeLisle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grey DeLisle

Grey DeLisle (Fort Ord, 12 agosto 1973) è un'attrice, cantante e doppiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Metà irlandese e metà ispanica, ha avuto una infanzia triste: il padre aveva lasciato la famiglia e la madre era tossicodipendente. Principalmente è stata educata e cresiuta dalla nonna, Eva Flores Ruth, un cantante che aveva lavorato assieme a Tito Puente, una leggenda della musica "salsa".

DeLisle era appassionata di bande come The Cure, ma la madre che era diventata una Pentecostale, aveva imposto alla figlia di non ascoltare musica che non fosse di carattere religioso. In tarda adolescenza cominciò a cantare dei brani gospel e iniziò anche a recitare nel mondo delle "stand-up comedy", sul consiglio di un amico. DeLisle riusciva a imitare le voci in maniera naturale, e quindi le venne consigliato di mettersi in prova per diventare una doppiatrice. Il suo primo posto come protagonista arrivò con Crayon Shin-chan.

Non prese un altro posto come protagonista fino al 1998, ma da allora Grey è diventata una delle doppiatrici più amate e rispettate in America. DeLisle ha anche rilasciato quattro CD, contenenti musica folk e brani "Americana", ma anche alcuni brani di tipo gospel.

Nel 2002, DeLisle ha sposato il musicista Murry Hammond, il bassista degli Old 97's, dopo alcuni mesi di relazione informale. Grey ha prestato la sua voce anche a molti personaggi dei videogiochi, come Escape from Monkey Island, la serie Baldur's Gate, e diversi giochi della LucasArts.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 228363589