Injustice: Gods Among Us

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Injustice: Gods Among Us
Sviluppo NetherRealm Studios
Pubblicazione WB GAMES
Data di pubblicazione Flag of the United States.svg 16 aprile 2013
Flag of Europe.svg 19 aprile 2013
Genere Picchiaduro a incontri
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multiplayer
Piattaforma Xbox 360, PlayStation 3, Wii U, Microsoft Windows, PlayStation 4, PlayStation Vita
Supporto DVD-ROM, Blu Ray

Injustice: Gods Among Us è un videogioco di combattimento uno contro uno tra personaggi del DC Universe in un piano bidimensionale con sfondi e personaggi renderizzati in tre dimensioni. Il gioco è sviluppato da NetherRealm Studios ed è stato pubblicato nell'aprile 2013.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La campagna di Injustice è stata scritta dallo studio NetherRealm in collaborazione con la DC Comics.

Un piano del Joker ha portato Superman ad impazzire: l'eroe ha ucciso sua moglie Lois Lane, il figlio che aveva in grembo e l'amico Jimmy Olsen credendo che fossero Doomsday e suoi alleati. Per vendetta, ha eliminato il criminale e posto il mondo sotto il suo controllo. La Terra Unita (così viene chiamata questa dimensione) è divisa in due fazioni: la Dittatura, di cui fanno parte gli eroi ed i criminali dalla parte di Superman (come Flash e Black Adam), e l'Insurrezione, guidata da Batman ed opposta al regime di Clark Kent. Molti membri di quest'ultima, tra cui Freccia Verde, sono stati uccisi. Con le spalle al muro, i ribelli decidono di portare sulla loro Terra eroi provenienti da un'altra dimensione in cui il piano del Joker non ha avuto successo.

All'Insurrezione è affiliato anche Lex Luthor, che in questo Universo è amico di Superman, ma segretamente alleato di Batman, e rifornisce il suo gruppo con una medicina che potenzia chi la usa fino a poter combattere il kryptoniano. Inizialmente, l'Alto Consigliere (così si è autoproclamato Clark Kent) non capisce il piano dell'Insurrezione, limitandosi a respingerla con le sue truppe. Successivamente, però, decide di usare il pugno duro dopo aver scoperto il tradimento di Luthor, che viene ucciso da lui stesso. La morte di Shazam, sempre per mano di Superman, causa un ripensamento da parte di Flash, che decide di aiutare l'Insurrezione. I ribelli sono poi costretti ad effettuare un nuovo attacco, siccome l'Alto Consigliere ha deciso di sterminare l'intera popolazione umana, ma sono messi gravemente in difficoltà. Il Batman della Terra principale riesce, dopo un feroce combattimento, a convincere quello della Terra Unita a portare in questa dimensione il loro Superman, che riesce a fermare i piani del suo omologo ed a chiuderlo in una cella dove è costantemente irradiato da un sole rosso. I membri della Dittatura vengono arrestati, mentre quelli dell'Insurrezione, aiutati dagli altri eroi, ricostruiscono il loro mondo. Ma il malvagio Kal-El è tutt'altro che sconfitto.

Gameplay[modifica | modifica sorgente]

Ogni partita consiste in un round, il giocatore controlla un personaggio con due barre di salute, e l'obbiettivo della vittoria è consumare entrambe le barre dell'avversario attaccandolo. Il gioco utilizza un layout di quattro pulsanti di controllo degli attacchi, leggeri, medi e pesanti, mentre il quarto pulsante è una "specialità", una capacità diversa per ogni personaggio. Ad esempio, la specialità di Superman fornisce un potenziamento offensivo temporaneo, mentre Wonder Woman cambia stile di combattimento. Ed Boon, direttore creativo di Netherrealm Studios, ha dichiarato che i caratteri si dividono in due categorie: "personaggi di potere", che si basano sulla forza bruta e abilità innate, e "personaggi gadget", che usano le armi, oggetti e altri meccanismi esterni per vincere. Tutti i personaggi hanno a disposizione delle mosse speciali ed una "Supermossa", che causa un enorme danno e si può usare solo riempiendo un indicatore energetico; il medesimo può essere usato per potenziare gli attacchi speciali.

Le arene, basate su luoghi celebri come la Batcaverna, la Torre di Guardia e la Fortezza della Solitudine, dispongono di ambienti interattivi e più livelli. Attuando con successo un attacco pesante vicino ai bordi dello stage si lancerà l'avversario in un'altra parte del livello, danneggiandolo durante il percorso. Ogni arena contiene oggetti che i personaggi possono usare in modo diverso a seconda della loro classe. Ad esempio, un personaggio gadget come Batman può sparare proiettili ad una macchina per provocare un'esplosione, mentre un personaggio potente come Superman può prendere la stessa auto e buttarla addosso ai nemici. I giocatori avranno la possibilità di disattivare gli elementi interattivi a loro scelta.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Il roster dei personaggi è stato scelto internamente da NetherRealm Studios con il contributo di DC Comics. L'obiettivo principale durante il processo di selezione è stato quello di creare un cast con una vasta gamma di personaggi per quanto riguarda dimensioni, capacità, e il livello di poteri. I personaggi sono stati scelti in base a criteri quali popolarità, oscurità, e come si inseriscono nella trama. I personaggi sono stati progettati con l'intento di rendere ogni combattente unico. Stili di combattimento e moveset sono stati creati su misura per tipo e personalità di ogni personaggio.

Molti personaggi della DC Universe sono presenti come personaggi non giocanti, facendo apparizioni e cameo in scene della storia, stage, e modalità di gioco.

Personaggi giocabili[modifica | modifica sorgente]

Dittatura Insurrezione
Superman Batman
Wonder Woman Lex Luthor
Shazam Freccia Verde
Flash Ares
Aquaman Deathstroke
Lanterna Verde[1] Joker
Sinestro Harley Quinn
Black Adam
Hawkgirl
Solomon Grundy
Doomsday
Killer Frost
Nightwing[2]
Cyborg
Bane
Catwoman
Raven
Personaggi DLC:

Il personaggio di Darkseid è presente nelle versioni per iOS ed Android.

Personaggi non giocabili[modifica | modifica sorgente]

I seguenti personaggi appaiono come cameo negli stage, nei finali o nelle super mosse degli eroi selezionabili:

Finali[modifica | modifica sorgente]

Ogni personaggio ha il proprio finale, raccontato sia con immagini che voce alla fine del gioco.

  • Aquaman diventa il più potente monarca del pianeta, influenzando l'economia e l'ecologia; l'influenza di Atlantide è tale che le multinazionali tenteranno di assassinarlo, ma lui sopravvivrà e diverrà un capo di stato rispettato e popolare.
  • Ares non riuscirà a realizzare il suo sogno; la sconfitta di Superman, invece di riaccendere i conflitti, li terminerà, e il Dio della Guerra è costretto a trovare nutrimento altrove. Disperato, affronterà e imprigionerà Brainiac 5, costringendolo a creare un ciclo temporale senza fine solo per lui; qui Ares potrà affrontare i supereroi per sempre.
  • Bane approfitterà del vuoto di potere per prendere il posto di Superman, arruolando Black Adam e Sinestro in un triumvirato; con loro dominerà il l’intero pianeta, fino alla prossima fase del suo piano.
  • Batman scopre che Luthor ha trasferito a Bruce Wayne tutta la sua fortuna, ed userà quella ricchezza per ricostruire Gotham e Metropolis; in seguito si concentrerà sulla prevenzione del crimine e l’eliminazione della povertà e le altre sue cause, imparando dal suo doppio dell’altra dimensione che deve fidarsi degli altri per riceverne aiuto, e che non può contare solo su se stesso.
  • Black Adam di Terra Unita, dopo la sconfitta di Superman, decide di occuparsi soltanto del governo di Kahndaq assieme alla moglie Isis, separandolo dal resto del mondo (totalmente distrutto) con una cupola magica.
  • Catwoman, che si era unita a Superman per salvare Batman e convincerlo a desistere, ora ha perso la sua chance di essere felice con il cavaliere oscuro, forse per sempre; Selina torna a Gotham restando per il momento lontano dal suo grande amore ma partecipando alla sua iniziativa di combattere il crimine.
  • Cyborg guiderà l’assalto alla fortezza della solitudine dopo l’incarcerazione di Superman; costretto ad usare tecnologia kryptoniana per guarire i danni al suo corpo, scoprirà di poter comunicare e dirigere gli androidi creati da Superman e li userà come un piccolo esercito, girando con loro per il mondo a portare giustizia.
  • Annientato il regime totalitaristico di Superman, nuovi governi prendono il controllo delle nazioni; questo significa molto lavoro per Deathstroke, che assume come aiutanti le guardie che applicavano le direttive di Superman, e si sono nascoste alla popolazione per evitare rappresaglie; radunati tutti quanti, Deathstroke crea i New Titans, il suo esercito privato.
  • Libero dal controllo di Superman, Doomsday spazza via i rimanenti superumani e manipola la tecnologia di Krypton per terraformare il pianeta, rendendolo simile a Krypton durante la preistoria; il processo sterminerà gran parte della razza umana, il resto sarà distrutto da lui stesso. Anni dopo, non più soddisfatto, Doomsday (che ha assorbito la capacità di volare da Superman) lascerà la Terra per cercare nuove sfide; sentito di un temibile cacciatore di taglie alieno, Lobo, andrà ad affrontarlo.
  • Pur avendo battuto Superman, Flash di Terra Unita è perseguitato dal rimorso per averlo seguito e aver commesso grandi malvagità nel tempo; incapace di venire a patti con sé, Flash si auto esilia, ma sente ancora il bisogno di aiutare il prossimo e combatte il crimine a Central City, usando al sua velocità per non essere visto; la popolazione comincia a parlare di un fantasma che aiuta le persone in pericolo.
  • Freccia Verde visiterà la Starlight City di questa dimensione, scoprendo che è stato eretto un memoriale al suo doppio, uno dei primi eroi a morire per essersi opposto a Superman; scoprirà anche che qualcuno vuol seguire le sue orme, e addestrerà un nuovo eroe prima di andarsene: Freccia Rossa.
  • Giorni dopo la battaglia finale, Hal Jordan/Lanterna Verde vede una nave spaziale precipitare; all'interno scopre il morente Abin Sur, colui che nel suo mondo lo ha nominato successore nel compito di portare l’anello; ma qui, Abin Sur e Jordan non si sono mai incontrati e l’alieno gli affida il suo anello; tentando invano di convincerlo del loro comune passato, Hal apprende da Abin di una minaccia che sta riscrivendo la storia, e parte per Oa (il pianeta dei Guardiani, dove le lanterne vengono addestrate) per far fronte a questo nuovo pericolo.
  • Harley Quinn va sulla Terra originale per tirare il Joker fuori da Arkham; tornati su Terra Unita, si sposeranno, ma quando Joker le farà uno scherzo tirandole una torta in faccia, anni di abusi e sofferenze romperanno il fragile equilibrio psicologico di Harley, che ucciderà il neo marito; passerà il resto dei suoi giorni ad Arkham (su Terra Unita), sempre con il vestito da sposa indosso.
  • Libera dal lavaggio del cervello, Hawkgirl uccide Superman per aver a sua volta ucciso Hawkman; incarcerata, una notte si sveglia poco prima di venire teletrasportata chissà dove; un meteorite emette una luce misteriosa, e toccandolo il corpo di Hawkgirl diventa simile al metallo, rendendola invincibile; il suo primo atto è vendicarsi di coloro che aiutarono Superman a catturare Hawkman.
  • Avendo visto cosa era successo su Terra Unita, Joker ne trae ispirazione per Terra-1; prima crea una banda di seguaci, poi avvia una serie di atti terroristici per destabilizzare l’ordine pubblico, ed infine si propone come soluzione al problema. Aumentando i ranghi della sua banda, aumenta anche la scala del terrore inflitto e il raggio d’azione dei suoi uomini, distruggendo l’economia globale.
  • Killer Frost viene catturata e portata ai laboratori Star, dove gli scienziati la studieranno tentando di scoprire applicazioni pacifiche e benefiche dei suoi poteri; ma la sottovaluteranno troppo, e la supercriminale riuscirà a congelare l’emisfero occidentale, condannando gli abitanti a sopravvivere a stento nel clima glaciale.
  • Lex Luthor di Terra-1 viaggerà su Terra Unita facendosi passare per il suo doppio (morto per mano del malvagio Superman) e si farà eleggere Presidente degli Stati Uniti; arrivato alla Casa Bianca, comincerà a consolidare il suo potere continuando a rimanere popolare, tanto che una sua statua sostituirà la Statua della Libertà.
  • Nightwing di Terra Unita (ovvero Damian Wayne adulto) sconfigge Superman in combattimento; sentendosi legittimato ed orgoglioso di aver fatto ciò che neanche suo padre era riuscito a fare, diventerà sempre più spietato, attirando l’attenzione di Sinestro che gli porterà un anello giallo della paura; l’anello andrà al dito di Nightwing da solo, confermando le inclinazioni di Damian.
  • Per vincere Superman, Raven adopera troppa energia demoniaca e sviene; al risveglio scopre che il circondario è, letteralmente, un inferno e suo padre Trigon il Terribile è lì a distruggere Terra Unita.
  • Dopo la sconfitta di Superman, gli eroi di Terra-1 tornano a casa, ma qualcosa li fa impazzire; Capitan Marvel non si è recato lì ed è l’unico rimasto; disperato, condivide il suo potere con i suoi fratelli e sorelle adottivi, e tutti insieme fermano gli eroi impazziti: prenderanno il posto della Justice League nella lotta al supercrimine.
  • Quando gli eroi riuniti fermano Superman, Sinestro di Terra Unita si ritira a Korugar (il suo pianeta natale e base di potere) per riflettere; il potere giallo della paura, su cui lui e Superman basavano il proprio dominio, si è rivelato insufficiente. Sinestro parte allora con le sue lanterne gialle per attaccare l’Entità della Vita, guardiana della batteria alimentata dal potere bianco della vita; vincendo, Sinestro diventa una Lanterna Bianca, una forza inarrestabile, e i primi a farne le spese saranno i suoi antichi compagni, le Lanterne Verdi.
  • Solomon Grundy riesce a non farsi prendere e torna alla sua palude; qui, mentre si rigenera, scopre di poter controllare la vita animale grazie al potere del Rosso; lo userà per distruggere Terra Unita trasformandola in una landa desolata senza vita.
  • Superman di Terra-1 sconfigge il suo doppio, e questo lo porta a mettersi in discussione; se un Superman ha perso la testa, perché non potrebbe accadere ad un altro? A questo scopo, Kal-El mette a punto una microarma kryptoniana che ingerisce: nel caso lui impazzisse, un membro della Justice League dovrà ucciderlo. Quanto a chi scegliere come custode, i membri della Lega si alterneranno; però a Batman viene negata la possibilità.
  • Tornata su Terra-1, Wonder Woman scopre che gli Dei Olimpiaci hanno approfittato dell’assenza dei più potenti metaumani per distruggere quelli rimasti e prendere possesso della Terra; l’amazzone radunerà le sue sorelle per dare battaglia all’Olimpo, e nonostante le forti perdite le donne guerriere uccideranno tutti gli Olimpiaci e diverranno la successiva generazione di Dei, inaugurando una nuova era di pace e prosperità.

Produzione e sviluppo[modifica | modifica sorgente]

Injustice: Gods Among Us è stato annunciato il 31 maggio 2012. Secondo Ed Boon, l'obiettivo principale in Injustice era quella di creare un gioco al di fuori della serie Mortal Kombat drasticamente diverso da tutti gli altri giochi di combattimento. Il produttore Hector Sanchez ha dichiarato che Netherrealm Studios non si sente vincolato dai parametri di Mortal Kombat, e permette agli sviluppatori di prendere dei rischi nel progetto, come la rimozione di pulsante tradizionale di Mortal Kombat dedicato al blocco. L'uso della licenza DC Comics implica restrizioni alla quantità di violenza nel gioco, tuttavia, Boon si propone di spingere il rating "Teen" sostituendo la violenza con della "azione folle".

A causa di denunce di ritardo grave nella parte multiplayer online di Mortal Kombat, Boon ha riferito che il team di sviluppo era voltato a guardare sui loro errori del passato per creare un "nuovo sistema più elaborato" per una migliore esperienza on-line. Il Senior Producer Adam Urbano, ha dichiarato NetherRealm Studios, ha trascorso due anni di sviluppo concentrandosi sul NetPlay. Inoltre, NetherRealm ha svelato i piani per un sistema automatico per spingere contenuti scaricabili alle console di tutti gli utenti, il gioco si connetterà a Internet durante l'uso per scaricare le informazioni necessarie per i giocatori che hanno acquistato personaggi DLC per giocare contro gli altri che ne sono ancora privi.

Il gioco gira su una versione altamente modificata del motore grafico Unreal Engine 3, simile a Mortal Kombat vs DC Universe e Mortal Kombat 9. NetherRealm Studios ha proclamato che molti progressi tecnici erano stati fatti dopo la pubblicazione di Mortal Kombat nel 2011. Urbano ha aggiunto che il gioco presenta una soluzione di illuminazione rinnovata, consentendo l'illuminazione più dinamica in termini di personaggi e ambienti, un intero sistema cinematica inversa è stato costruito per permettere al gioco di gestire gli scheletri di dimensioni diverse nei modelli dei personaggi e il gioco utilizza anche un motore di rendering multithreaded, che permette di visualizzare circa tre volte la quantità di oggetti sullo schermo in una sola volta rispetto a Mortal Kombat 9.

Uscita[modifica | modifica sorgente]

Il 15 gennaio 2013 Warner Bros Interactive conferma le date d'uscita per il gioco: 16 aprile 2013 per il Nordamerica e 19 aprile 2013 per l'Europa. La notizia è accompagnata dalla presentazione della Battle Edition, edizione da collezione che conterrà un controller classico da sala giochi dedicato al gioco e 3 DLC skin (costumi alternativi per Batman, Superman e Wonder Woman). La Battle Edition è prevista solo per il mercato nordamericano.[4]

Versione Ultimate[modifica | modifica sorgente]

Il 7 ottobre 2013 Warner Bros Interactive Entertainment e DC Entertainment hanno annunciato l'uscita di Injustice: Gods Among Us Ultimate Edition, disponibile in Europa dal 29 novembre 2013. Il gioco sarà disponibile su PlayStation 4, PlayStation 3, PlayStationVita, Xbox 360 e Windows PC. Injustice: Gods Among Us Ultimate Edition includerà tutti i contenuti originali di gioco e tutti i contenuti scaricabili (DLC). Valutabile 89 euro, il gioco sarà disponibile a un prezzo di vendita al pubblico suggerito di euro 59,99 per PS4, euro 39,99 per PS3, Xbox 360 e Windows PC e PSVita.

Trailer[modifica | modifica sorgente]

Il trailer è stato pubblicato il 1º giugno 2012.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Durante la modalità storia, il personaggio è presentato come Lanterna Gialla ed indossa un costume esclusivo
  2. ^ Il personaggio della modalità storia che utilizza tale costume non è Dick Grayson, ma bensì Damian Wayne
  3. ^ Matteo Fagiolino, Injustice: Gods Among Us - Martian Manhunter disponibile al download dal 30 luglio, GamesBlog.it, 22 luglio 2013. URL consultato il 7 ottobre 2013.
  4. ^ Elia "Rain" Niccolini, Injustice: Gods Among Us ha una data ed una nuova collector, EIR Games, 15 gennaio 2013.
  5. ^  WB Games ITALIA. INJUSTICE - trailer ufficiale ITA. YouTube, 1º giugno 2012. URL consultato in data 7 ottobre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]