Gradi e qualifiche dell'Arma dei carabinieri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Tabella riassuntiva dei gradi e delle qualifiche[1][modifica | modifica sorgente]

Grado Distintivo per controspallina Fregio per berretto rigido e
distintivi di funzione
Codice NATO
Ufficiali generali
generale di corpo d'armata
comandante generale
Carabinieri-OF-9a.svg Fregio per generale di corpo d'armata.png OF-9
generale di corpo d'armata
vice comandante generale
Carabinieri-OF-9b.svg Fregio per generale di corpo d'armata.png OF-8
generale di corpo d'armata
ex vice comandante generale
Carabinieri Generale di Corpo d'Armata ex vcg.svg Fregio per generale di corpo d'armata.png
generale di corpo d'armata Carabinieri-OF-8.svg Fregio per generale di corpo d'armata.png
generale di divisione
con incarichi al grado superiore
Carabinieri Generale di Divisione con incarichi al grado superiore.svg Fregio per generale di corpo d'armata.png OF-7
generale di divisione Carabinieri-OF-7.svg Fregio da generale.png
generale di divisione
a titolo onorifico
Carabinieri Generale di Divisione a titolo onorifico.svg Fregio da generale.png
generale di brigata
con incarichi al grado superiore
Carabinieri Generale di Brigata con incarichi al grado superiore.svg Fregio da generale.png OF-6
generale di brigata Carabinieri-OF-6.svg Fregio da generale.png
Ufficiali superiori
colonnello
con incarichi al grado superiore
Carabinieri Colonnello con incarichi al grado superiore.svg Fregio da generale.png OF-5
colonnello
con incarichi di comando
Carabinieri-OF-5a.svg Fiamma ufficiali carabinieri sfondo rosso.jpg
colonnello Carabinieri-OF-5.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
colonnello
a titolo onorifico
Carabinieri Colonnello a titolo onorifico.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
tenente colonnello
con incarichi al grado superiore
Carabinieri Tenente Colonnello con incarichi di Colonnello.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG OF-4
tenente colonnello
con incarichi di comando
Carabinieri-OF-4a.svg Fiamma ufficiali carabinieri sfondo rosso.jpg
tenente colonnello Carabinieri-OF-4.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
maggiore
con incarichi al grado superiore
Carabinieri Maggiore con funzione di Tenente Colonnello.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG OF-3
maggiore
con incarichi di comando
Carabinieri-OF-3a.svg Fiamma ufficiali carabinieri sfondo rosso.jpg
maggiore Carabinieri-OF-3.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
Ufficiali inferiori
capitano
con incarichi al grado superiore[2]
Carabinieri Capitano con incarichi al grado superiore.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG OF-2
primo capitano[3] Rank insignia of primo capitano of the Arma dei Carabinieri.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
capitano Carabinieri-OF-2.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
Ufficiali subalterni
tenente comandante titolare di compagnia/squadrone Carabinieri Tenente con incarichi al grado superiore.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG OF-1
tenente Carabinieri-OF-1a.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
sottotenente Carabinieri-OF-1b.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
Ispettori - Marescialli
maresciallo aiutante s.u.p.s.[4] luogotenente
(di norma indicato solo con il termine luogotenente)[5]
Carabinieri-OW-5.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG

Distintivo per comandante di stazione dei carabinieri.jpg[6]

OR-9
maresciallo aiutante s.u.p.s.[4] Carabinieri-OW-4.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG

Distintivo per comandante di stazione dei carabinieri.jpg[6]

maresciallo capo Carabinieri-OW-3.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG

Distintivo per comandante di stazione dei carabinieri.jpg[6]

maresciallo ordinario Carabinieri-OW-2.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG OR-8
maresciallo Carabinieri-OW-1.svg Fiamma dorata carabinieri sfondo nero.JPG
Sovrintendenti - Brigadieri
brigadiere capo Carabinieri-OR-9a.svg Fiamma argentata sovrintendenti Carabinieri.png OR-7
brigadiere Carabinieri-OR-9b.svg Fiamma argentata sovrintendenti Carabinieri.png OR-6
vice brigadiere Carabinieri-OR-8.svg Fiamma argentata sovrintendenti Carabinieri.png OR-5
Appuntati e carabinieri
appuntato scelto Carabinieri-OR-7.svg Fiamma dei carabinieri.svg OR-4
appuntato Carabinieri-OR-6.svg Fiamma dei carabinieri.svg
carabiniere scelto Carabinieri-OR-5.svg Fiamma dei carabinieri.svg
carabiniere Carabinieri-OR-4.svg Fiamma dei carabinieri.svg
Allievi
allievo ufficiale[7] Rank insignia of allievo ufficiale of the Italian Army.svg Fre pluria.jpg
allievo maresciallo Rank insignia of allievo maresciallo of Carabinieri.svg Fiamma dei carabinieri.svg
allievo sovrintendente Rank insignia of allievo sovrintendente of Carabinieri.svg Fiamma dei carabinieri.svg

Dotazione organica massima dei ruoli[modifica | modifica sorgente]

La forza organica del personale, nel 2011, è fissata sulle 114.778[8] unità, così ripartite:

Ruolo Unità massime
Ufficiali 3.797
Ispettori 29.531[9]
Sovrintendenti 20.000
Appuntati e carabinieri 61.450

Sono inoltre espressamente stabilite dall'art. 823 del D. Lgs. 66/2010 le dotazioni organiche complessive per i gradi di generale e colonnello in:

  1. generali di corpo d'armata: 10;
  2. generali di divisione: 21;
  3. generali di brigata: 64;
  4. colonnelli: 386.

La forza extraorganica dell'Arma dei carabinieri è costituita dai militari che prestano servizio presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, il Comando carabinieri per la tutela del lavoro, il Comando carabinieri per la tutela del patrimonio culturale, il Comando carabinieri per la tutela dell'ambiente, il Comando carabinieri per la tutela della salute e il Comando carabinieri Banca d'Italia. La consistenza degli organici nei vari ruoli è stabilita dagli articoli 825-830 del D. Lgs. 66/2010. In totale, escludendo i carabinieri in servizio presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, si hanno 2896 militari in forza extra-organica. Infine, sono da aggiungere 102 allievi ufficiali e 940 allievi carabinieri[10]. Sommando la forza organica, extraorganica e gli allievi si ottengono 118.716 uomini. L'Arma tra le sue file conta anche del personale civile in misura di 311 unità[10][11].

Reclutamento e avanzamento di ruolo[modifica | modifica sorgente]

Il reclutamento e l'avanzamento di ruolo del personale avviene tramite concorso, pubblico (aperto sia al personale civile sia ai militari del corpo) o interno (aperto solo ai militari del corpo). La nomina al grado è subordinata ad un corso di formazione, durante il quale il militare ha la qualifica di "allievo". A rigor di legge, non vi sono discriminazioni né limitazioni fra uomini e donne.[12]

  • Per i carabinieri effettivi (ruolo carabinieri e appuntati) il concorso è pubblico, in quanto si tratta della carriera di base. Il concorso è riservato solo ai cittadini che hanno svolto servizio militare volontario in una forza armata in qualità di VFP1 (il 70% dei posti transita direttamente nei carabinieri; il restante 30% transita in una delle tre forze armate in qualità di VFP4 e, al termine dei quattro anni di servizio, passerà nell'Arma dei carabinieri). L'allievo svolge un corso di un anno presso una delle scuole della Legione allievi carabinieri.[13]
  • Per i vice brigadieri (ruolo sovrintendenti) il concorso è solamente interno ed è di due tipi: uno riservato agli appuntati scelti e uno aperto a tutto il ruolo degli appuntati e carabinieri. L'allievo svolge un corso di 3 mesi presso la scuola allievi marescialli e brigadieri carabinieri.[14]
  • Per i marescialli (ruolo ispettori) ci sono due concorsi: quello pubblico e quello interno. A differenza di quello per carabinieri effettivi, a quello pubblico per marescialli possono partecipare anche i cittadini che non hanno fatto il volontario in una forza armata. L'allievo che ha vinto il concorso pubblico segue un corso universitario triennale in "Scienze giuridiche della sicurezza" presso l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", mentre quello che ha vinto il concorso interno svolge un corso di 1 anno e 6 mesi presso la scuola allievi marescialli e brigadieri carabinieri. Ad entrambi i concorsi possono partecipare solo i cittadini in possesso del diploma di maturità. Una eventuale laurea consentirà di avere alcuni punti di incremento nella graduatoria finale.[15]
  • Per i sottotenenti (ruolo ufficiali) il concorso è pubblico o interno e l'allievo svolge 2 anni di formazione presso l'Accademia militare di Modena. Al termine l'allievo viene nominato sottotenente e continua a formarsi per altri 3 anni presso la scuola ufficiali carabinieri. Al termine dei 5 anni di formazione il militare sarà laureato in giurisprudenza ed avrà il grado di tenente (che riceve al secondo anno di corso della scuola ufficiali). Al concorso possono partecipare solo i cittadini in possesso del diploma di maturità e non possono partecipare i cittadini già laureati in giurisprudenza.[16][17] Mentre per il concorso interno sono ammessi sono i carabinieri che hanno raggiunto il grado di Maresciallo Ordinario, il corso è della durata di un anno, e al termine gli allievi ufficiali indosseranno il grado di sottotenente, il loro avanzamento però non potrà raggiungere un grado superiore di Tenente Colonnello, o Colonnello qualora si approssimi al congedo pensionistico.

Con l'entrata in vigore della legge n. 226 del 23 agosto 2004 (detta legge Martino dal nome dell'allora ministro della Difesa), che sospendeva il servizio militare di leva in Italia, per l'arruolamento come carabiniere semplice è stato posto come requisito necessario l'aver svolto il servizio militare in qualità di volontario in ferma prefissata di 1 anno (VFP1). La legge ha efficacia a decorrere dal 1º gennaio 2006 fino al 31 dicembre 2020.[18]

La partecipazione al concorso ha limiti di età per i civili, mentre per i militari del corpo la partecipazione non ha limiti di età, ad eccezione del concorso per sottotenenti, al quale si può partecipare fino a 28 anni.

Le prove concorsuali sono tenute nel Centro nazionale selezione e reclutamento sito nella caserma Salvo D'Acquisto, a Roma.

Tabella dell'avanzamento di grado[19][modifica | modifica sorgente]

Da A Tempo trascorso
Allievi
allievo carabiniere carabiniere 12 mesi
allievo maresciallo maresciallo 3 anni
allievo ufficiale sottotenente 2 anni
Appuntati e carabinieri
carabiniere carabiniere scelto 5 anni
carabiniere scelto appuntato 5 anni
appuntato appuntato scelto 5 anni
Sovrintendenti
vice brigadiere brigadiere 7 anni
brigadiere brigadiere capo 7 anni
Ispettori
maresciallo maresciallo ordinario 2 anni
maresciallo ordinario maresciallo capo 7 anni
maresciallo capo maresciallo aiutante s.u.p.s.[4] 8 anni[20]
maresciallo aiutante s.u.p.s.[4] maresciallo aiutante s.u.p.s.[4] luogotenente 8 anni[21]
Ruolo ufficiali
sottotenente tenente 2 anni
tenente capitano 4 anni
capitano maggiore 7 anni
maggiore tenente colonnello 5 anni
tenente colonnello colonnello 5 anni
o
7 anni
o
13 anni
colonnello generale di brigata 6 anni
generale di brigata generale di divisione 4 anni
generale di divisione generale di corpo d'armata 3 anni
generale di corpo d'armata generale di corpo d'armata (c.te gen. arma cc) solo su nomina del consiglio dei ministri

Equiparazione[modifica | modifica sorgente]

La tabella seguente riporta l'equiparazione tra i gradi delle forze armate e le qualifiche delle forze di polizia ad ordinamento militare, civile, soccorso pubblico e difesa civile come stabilito dall'art. 632 del decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66[22], ovvero "Codice dell'ordinamento militare", entrato in vigore il 9 ottobre 2010.

 

Comparazione gerarchica tra i gradi delle Forze armate e le qualifiche delle Forze di polizia italiane

 

Ruoli

Esercito

Marina

Aeronautica

Carabinieri

Guardia di Finanza

Polizia di Stato

Polizia penitenziaria

Corpo forestale dello Stato

Corpo nazionale dei vigili del fuoco

Ruoli

ufficiali generali

 

generale - ammiraglio

 

(capo di stato maggiore della difesa)

-

-

 

prefetto

 

capo della polizia - direttore generale della pubblica sicurezza

-

-

-

dirigenti

generale di corpo d'armata

con incarichi speciali

 

capo di stato maggiore dell'esercito

ammiraglio di squadra con incarichi speciali

 

capo di stato maggiore della marina

generale di squadra aerea con incarichi speciali

 

capo di stato maggiore dell'aeronautica

 

generale di corpo d'armata
comandante generale

 

generale di corpo d'armata
comandante generale

-

-

-

generale di corpo d'armata

/

tenente generale

ammiraglio di squadra

/

ammiraglio ispettore capo

generale di squadra aerea

/

generale ispettore capo

generale di corpo d'armata

generale di corpo d'armata

prefetto

-

dirigente generale

 

capo del corpo

dirigente generale

 

capo del corpo

generale di divisione

/

maggior generale

ammiraglio di divisione

/

ammiraglio ispettore

generale di divisione aerea

/

generale ispettore

generale di divisione

generale di divisione

dirigente generale

-

dirigente generale

dirigente generale

generale di brigata

/

brigadier generale

contrammiraglio

generale di brigata aerea

/

brigadier generale

generale di brigata

generale di brigata

dirigente superiore

dirigente superiore

dirigente superiore

dirigente superiore

ufficiali superiori

colonnello

capitano di vascello

colonnello

colonnello

colonnello

primo dirigente

primo dirigente

primo dirigente

primo dirigente

tenente colonnello

capitano di fregata

tenente colonnello

tenente colonnello

tenente colonnello

vice questore aggiunto

commissario coordinatore penitenziario

vice questore aggiunto forestale

direttore
vice dirigente
dei
vigili del fuoco

commissari

 -

direttivo

-

direttivo dei

dei funzionari

maggiore

capitano di corvetta

maggiore

maggiore

maggiore

ufficiali inferiori
e
subalterni *

primo capitano

primo tenente di vascello

primo capitano

primo capitano

primo capitano

-

-

-

-

capitano

tenente di vascello

capitano

capitano

capitano

commissario capo

commissario capo penitenziario

commissario capo forestale

direttore dei vigili del fuoco

tenente *

sottotenente di vascello *

tenente *

tenente *

tenente *

commissario

commissario penitenziario

commissario forestale

vice direttore dei vigili del fuoco

sottotenente *

guardiamarina

sottotenente *

sottotenente *

sottotenente *

vice commissario

vice commissario penitenziario

vice commissario forestale

-

marescialli primo maresciallo luogotenente primo maresciallo luogotenente primo maresciallo luogotenente maresciallo aiutante s.ups luogotenente maresciallo aiutante luogotenente ispettore superiore s.ups
sostituto commissario
ispettore superiore sostituto commissario ispettore superiore scelto sostituto direttore antincendi capo ispettori
primo maresciallo primo maresciallo primo maresciallo maresciallo aiutante s.ups maresciallo aiutante ispettore superiore s.ups ispettore superiore ispettore superiore sostituto direttore antincendi
maresciallo capo capo di 1ª classe maresciallo di 1ª classe maresciallo capo maresciallo capo ispettore capo ispettore capo ispettore capo ispettore antincendi esperto
maresciallo ordinario capo di 2ª classe maresciallo di 2ª classe maresciallo ordinario maresciallo ordinario ispettore ispettore ispettore ispettore antincendi
maresciallo capo di 3ª classe maresciallo di 3ª classe maresciallo maresciallo vice ispettore vice ispettore vice ispettore vice ispettore antincendi
sergenti sergente maggiore capo 2º capo scelto sergente maggiore capo brigadiere capo brigadiere capo sovrintendente capo sovrintendente capo sovrintendente capo capo reparto esperto sovrintendenti
capo reparto
sergente maggiore 2º capo sergente maggiore brigadiere brigadiere sovrintendente sovrintendente sovrintendente capo squadra esperto
sergente sergente sergente vice brigadiere vice brigadiere vice sovrintendente vice sovrintendente vice sovrintendente capo squadra


graduati

caporale maggiore capo scelto sottocapo di 1ª classe scelto primo aviere capo scelto appuntato scelto appuntato scelto assistente capo assistente capo assistente capo vigile coordinatore

appuntati e carabinieri

-

appuntati e finanzieri

-

assistenti ed agenti

caporale maggiore capo sottocapo di 1ª classe primo aviere capo appuntato appuntato assistente assistente assistente vigile esperto
caporale maggiore scelto sottocapo di 2ª classe primo aviere scelto carabiniere scelto finanziere scelto agente scelto agente scelto agente scelto vigile qualificato
primo caporale maggiore sottocapo di 3ª classe aviere capo carabiniere finanziere agente agente agente vigile del fuoco

militari
di
truppa
prefissata

(VFP1 e VFP4)

 

*solo VFB

caporale maggiore sottocapo primo aviere - - - - - -
caporale scelto* - - - - - - - -
caporale comune di 1ª classe aviere scelto - - - - - -

soldato

comune di 2ª classe

aviere

allievo carabiniere

allievo finanziere

allievo agente

allievo agente

allievo agente

allievo vigile
del fuoco



Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gradi sul sito web ufficiale dell'Arma dei carabinieri
  2. ^ Solo per incarichi internazionali
  3. ^ Si vedano gli artt. 1321 e 1322 del decreto legislativo 15 marzo 2010, "codice dell'ordinamento militare"., www.normattiva.it. URL consultato il 30-01-2011.
  4. ^ a b c d e Sostituto ufficiale di pubblica sicurezza
  5. ^ www.carabinieri.it
  6. ^ a b c Distintivo da braccio (solo sinistro) per "comandante di stazione".
    NB:
    Possono diventare "comandante di stazione" anche semplici marescialli vincitori di concorso interno, e quindi con diversi anni di servizio alle spalle dal grado di maresciallo capo in su.
    Non possono diventare "comandante di stazione" i marescialli usciti di prima nomina dalla scuola biennale allievi marescialli.
    Cfr. l'art. 173 § 3/e, della legge 15 marzo 2010 n. 66, "Codice dell'ordinamento militare".
  7. ^ Gli allievi ufficiali dell'Arma dei Carabinieri e gli allievi ufficiali dell'Esercito Italiano si formano, per 2 anni, presso l'Accademia Militare di Modena, seguendo lo stesso iter.
  8. ^ Decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, articolo 800, in materia di "Codice dell'ordinamento militare."
  9. ^ Di cui 13 500 sono marescialli aiutanti s.U.P.S
  10. ^ a b difesa.it - Nota Aggiuntiva allo stato di previsione per la Difesa per l'anno 2011.
  11. ^ dato fornito in termini di anni persona
  12. ^ Reclutamento - Il servizio militare femminile. URL consultato l'08-12-2012.
  13. ^ Reclutamento appuntati e carabinieri. URL consultato l'08-12-2012.
  14. ^ Reclutamento sovrintendenti. URL consultato l'08-12-2012.
  15. ^ Reclutamento ispettori-08-12-2012.
  16. ^ Reclutamento ufficiali. URL consultato l'8-12-2012.
  17. ^ Articolo 1, comma 3 di questo bando di concorso per ufficiali
  18. ^ L 226/2004. URL consultato l'08-12-2012.
  19. ^ www.difesa.it
  20. ^ È possibile passare di grado anche mediante esami se si ha almeno quattro anni di permanenza nel grado
  21. ^ Se si ha determinati requisiti
  22. ^ Decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66. Art. 632 a p. 92 del documento pdf.

Riferimenti normativi[modifica | modifica sorgente]

  • Decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66 ovvero "codice dell'ordinamento militare", entrato in vigore il 9 ottobre 2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]