Edgar Wright

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Edgar Wright al Comic-Con del 2008

Edgar Howard Wright (Poole, 18 aprile 1974) è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico britannico. È noto per aver diretto e collaborato alla sceneggiatura della "commedia romantica a base di zombi", L'alba dei morti dementi, nel 2004.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Wright iniziò a dirigere i suoi film a 14 anni quando era alla Blue School di Wells, in Somerset (la sua città natale). A vent'anni girò la parodia di uno spaghetti-western, A Fistful of Fingers (A Fistful of Dollars, ossia Per un pugno di dita), che venne distribuita in vari cinema e trasmessa sul canale satellitare inglese di Sky Movies. Diresse in seguito diverse commedie televisive per la Paramount Comedy inglese, tra cui Asylum, durante la produzione della quale incontrò l'attore Simon Pegg e l'attrice Jessica Hynes. Nel 1999 si unì a Pegg ed alla Stevenson per creare Spaced per Canale 4. Wright diede a Spaced un aspetto insolito nel genere sitcom, con inquadrature drammatiche e movimenti lenti che appartenevano al genere fantascientifico ed horror. Nel 2002, interpretò lo scienziato ed il tecnico Eddie Yorque durante la serie Look Around You, della BBC, che riciclava i membri del cast di Spaced tra cui Peter Serafinowicz.

Il successo di Spaced fece far strada a Wright e Pegg che si trasferirono sul grande schermo con L'alba dei morti dementi, un film di zombi che mixava elementi della commedia romantica ed elementi dei classici horror di Sam Raimi (La casa) e George A. Romero (Zombi).

Il duo ha anche scritto un thriller d'azione, Hot Fuzz, diretto da Wright. Le riprese sono iniziate nel marzo 2006 ed il film è uscito nel febbraio 2007 in Inghilterra e nell'aprile dello stesso anno negli Stati Uniti. La trama del film ruota intorno al personaggio interpretato da Simon Pegg, Nicholas Angel, che si trasferisce da Londra al Gloucestershire, dove iniziano ad accadere strani eventi.

Nel 2007, Edgar Wright ha diretto il fake trailer Don't! contenuto nel film Grindhouse di Quentin Tarantino e Robert Rodriguez. Il trailer non consisteva di una trama, ma vedeva più che altro l'alternarsi di battute riguardanti i cliché del cinema horror (es. "Se tu...hai intenzione...di entrare...in...questa...casa...NON FARLO!").

Nel 2010 esce il quarto film di Wright, Scott Pilgrim vs. the World con Michael Cera e basato sull'omonimo fumetto di Bryan Lee O'Malley.

A fine maggio 2014 Wright abbandona la regia della trasposizione cinematografica del supereroe Marvel Ant-Man con uscita prevista nelle sale il 17 luglio 2015.[1]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Wright ha diretto due video musicali per Charlotte Hatherley: "Summer" e "Bastardo".
  • Il fratello Oscar Wright è un noto autore di fumetti britannico ed ha illustrato la versione a fumetti di L'alba dei morti dementi. I suoi schizzi sono inoltre stati usati in una parte di Hot Fuzz.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BREAKING - Edgar Wright abbandona la regia di Ant-Man | BadTaste.it - Il nuovo gusto del cinema!

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 74142949 LCCN: no2005003689