Anti (divinità)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Anti era una divinità di Anteopoli, città posta nel 18º distretto dell'Alto Egitto.

D36
n
U33 i

ˁnti

Il dio-falco Anti, detto quello con gli artigli è una delle tante forme sotto cui veniva adorato Horo ed infatti, talvolta, era rappresentato con il glifo

G10

come ad esempio nel nomen di Ankhkhau, sovrano della VI dinastia.
Uno dei suoi epiteti era:

T34 n
m
t
Z4
D54

Nemty, l'errante, colui che viaggia ed in questa forma era adorato nel 12º distretto dell'Alto Egitto (Montagna della vipera)

Compagna di Anti era Giufit (o Djufyt)

N26
R12
f
Z4 t

o

N26
f
R12
t
t

colei della montagna della vipera

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Mario Tosi, Dizionario enciclopedico delle divinità dell'Antico Egitto, Torino 2004 ISBN 8873250645

valle del Nilo Portale Valle del Nilo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di valle del Nilo