Alexandre de Rhodes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alexandre de Rhodes

Alexandre de Rhodes (Avignone, 15 marzo 1591Ispahan, 5 novembre 1660) è stato un gesuita e missionario francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Missionario gesuita e autore di diversi libri, nato ad Avignone il 15 marzo, 1591; morì a Ispahan, Persia, il 5 novembre, 1660. Entrò nel noviziato della Compagnia di Gesù a Roma, il 24 aprile del 1612, con la ferrea intenzione di dedicare la sua vita alla conversione degli infedeli. Fu assegnato alle missioni delle Indie dell’Est, inaugurando il suo lavoro di missionario nel 1624 riscuotendo un grande successo in Cochin China. Nel 1627 si spostò a Tunchino dove, nello spazio di tre anni, egli convertì più di 6000 persone, tra cui diversi bonzi. Quando nel 1630 le persecuzione lo forzarono a lasciare il paese, egli nuovamente ritornò per proseguire il suo lavoro di conversione e di evangelizzazione. Rhodes fu poi richiamato a Roma dove ottenne il permesso dei suoi superiori gerarchici per intraprendere un nuovo lavoro missionario in Persia.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Oltre alle numerose attività della carriera di missionario, trovò il tempo per dedicarsi anche alla produzione letteraria:

  • Relazione de' felici successi della santa fede predicata da' padri della Compagnia di Giesu nel regno di Tunchino, alla santita di N.S.PP. Innocenzio Decimo. Di Alessandro de Rhodes auignonese della medesima Compagnia, e missionario apostolico della sacra Congregazione de propaganda fide (Roma, 1650);
  • Tunchinensis historiæ Libri duo (Lione, 1652);
  • La glorieuse Mort D'André , Catéchiste ... (Parigi, 1653);
  • Catechismus, pubblicato in latino e in cinese a Roma nel 1658.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Augustin de Backer, Carlos Sommervogel, Bibliotheque de la Compagnie de Jésus, VI 9 vol., Bruxelles e Parigi, 1890-1900, pp. 1718-21.
  • Auguste Carayon, Voyages et missions de P.Rodi en la Chine et autres royaumes de l'Orient, Parigi e Le Mans, [1854].

Controllo di autorità VIAF: 17353013 LCCN: n/85/49058