The Simpsons Hit & Run

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Simpsons Hit & Run
Hit&run.jpg
interno di casa simpson
Sviluppo Radical Entertainment
Pubblicazione Vivendi Universal Games
Data di pubblicazione 2003
Genere Azione
Tema I Simpson
Piattaforma PlayStation 2, Microsoft Windows, GameCube, Xbox

The Simpsons Hit & Run è un videogioco dei Simpson ed è interamente basato sulle automobili comparse nella serie televisiva.

Trama[modifica | modifica sorgente]

I cittadini di Springfield sono diventati sempre più sospettosi riguardo all'improvvisa comparsa in tutta la città di vespe giganti, di misteriosi furgoni neri e di videocamere. Giocando a turno nel ruolo di Homer, Bart, Marge, Lisa e Apu in vari livelli e missioni, toccherà a noi svelare lo strano mistero che tormenta Springfield.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

I personaggi del videogioco sono cinque: Homer, Marge, Bart, Lisa e Apu. Per ciascuno sono disponibili una differente gamma di costumi, tutti ispirati alla serie TV; I costumi si possono comprare in luoghi come il Jet Market o il bar di Boe. Nessuno dei personaggi possiede un'arma (se non l'auto) e quindi combattono a mani nude.

Springfield[modifica | modifica sorgente]

Ogni livello è ambientato in una zona distinta di Springfield per tre zone completamente esplorabili. Evergreen Terrace: è il quartiere dove abitano i Simpson, e dove tra le molte cose possiamo trovare, la centrale nucleare, il jet market, la scuola elementare, la Prima chiesa di Springfield e la casa di riposo. Down Town: è il centro della città con grattacieli alti e la sede del municipio, l'ospedale e lo stadio di Springfield, ma sono presenti anche i sobborghi dove troviamo il bar di Boe, e la scuola guida di Patty e Selma, la zona centrale e i sobborghi sono collegati dalla superstrada Matlock. Squidport:la terza e ultima zona è incentrata sulla zona portuale di Springfield, qui troviamo i "Krusty studios", il casinò di Mr. Burns, il sotterraneo dell'androide, la diga del lago Springfield e l'osservatorio astronomico. Dal primo all'ultimo livello si può notare lo scorrere della giornata, infatti il primo livello è ambientato di giorno e via via l'ultimo è ambientato di notte fonda.

Missioni[modifica | modifica sorgente]

Nel gioco ci verranno assegnate delle missioni da parte di alcuni personaggi. Esse possono avere vari obbiettivi, "inseguimento":l'obbiettivo è seguire un'auto senza però distanziarla troppo, "distruzione":l'obbiettivo è distruggere un'auto entro il tempo massimo, "colpisci e raccogli":l'obbiettivo è raccogliere un certo numero di oggetti colpendo l'auto nemica che, ad ogni scontro farà cadere un oggetto, "segui e raccogli":l'obbiettivo è seguire l'auto avversaria e raccogliere un certo numero di oggetti che ogni tanto verranno rilasciati dall'automobile, "raccogli":l'obbiettivo è raccogliere uno o molti oggetti entro il limite di tempo, "vai a...": l'obbiettivo è raggiungere un luogo entro il limite di tempo, "arriva primo!":l'obbiettivo è arrivare ad un certo luogo prima dell'avversario, "attento alle spalle":l'obbiettivo è riuscire a seminare l'avversario prima che ci distrugga.

Missioni speciali[modifica | modifica sorgente]

In ogni livello è presente una missione speciale assegnata da un personaggio che, se completata ci procurerà l'auto del personaggio per cui abbiamo svolto il compito.

Auto[modifica | modifica sorgente]

Le auto sono il principale mezzo di locomozione del gioco. è possibile guidare qualsiasi automobile che si trova per la strada ma sono presenti più di 40 veicoli comparsi nella serie televisiva, ad ogni livello, il protagonista riceverà un'auto esclusiva: la Family Sedan per Homer nel primo livello, l'honor roller per Bart nel secondo, l'auto di Malibù Stacy per Lisa nel terzo, la Canyonero per Marge nel quarto, la Longhorn per Apu nel quinto, la Ferrini red per Bart nel sesto e l'auto sport'70 per Homer nel settimo. In ogni livello è possibile comprare due auto da un personaggio situato all'interno del livello, vincerne una completando le tre gare presenti in tutti i livelli, comprarne una da un personaggio diverso in ogni livello e vincerne una completando la missione speciale.

Veicoli speciali[modifica | modifica sorgente]

In ogni livello è possibile trovare un veicolo speciale nascosto ispirato alla serie TV e, se distrutto, ricomparirà dove è stato preso.

Gags[modifica | modifica sorgente]

Durante il gioco ci imbatteremo in "gags" (rappresentate da un luccichio azzurro) esse rappresentano qualche fatto divertente accaduto nella serie TV.

Vespe camera[modifica | modifica sorgente]

Girovagando per livelli ci imbatteremo in vespe meccaniche (wasp cameras) che ci spareranno dei raggi e quindi ci toglieranno monete, per abbatterle è necessario usare l'attacco mentre si è in aria ma a volte è possibile distruggerle con il veicolo.

Carte[modifica | modifica sorgente]

Nei vari livelli vi sono delle carte nascoste raffiguranti oggetti comparsi nella serie televisiva e citazioni inerenti negli stessi episodi in cui sono comparsi. Queste sono state inserite per rendere il videogioco più divertente ai collezionisti e ai fans dei Simpson.

Special di Halloween[modifica | modifica sorgente]

Un intero livello è dedicato ai vari special di Halloween: tra i vari riferimenti "Evergreen Terrance" diventa "Evergreen Terror"; molti edifici ormai familiari al giocatore mutano aspetto come il Krusty burger che diventa Zombie burger (l'insegna si tramuta in una faccia di Krusty mezza putrefatta), il Kwik-e mart diventa lo Spook-e mart e su di una casa appaiono le parole "no tv and no beer get Homer go crazy", come accade nel V special di Halloween.