Il Bob italiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Bob italiano
Simpsons pompei.jpg
La famiglia Simpson durante la visita a Pompei
Titolo originaleThe Italian Bob
SerieI Simpson
Stagione17
Episodio n.8
Trasmissione originale11 dicembre 2005
Trasmissione italiana14 marzo 2007
Interpreti e personaggi
Guest star
RegistaMark Kirkland
SceneggiatoreJohn Frink
Produzione n.HABF02
Cronologia
Ep. precedenteEp. successivo
Le allegre comari di RossorNatale riveduto e corretto

Il Bob italiano (The Italian Bob) è un episodio della nota serie animata I Simpson, precisamente l'ottavo della diciassettesima stagione. L'episodio è il numero HABF02.

Il titolo originale dell'episodio prende spunto dal film The Italian Job del 1969, vedendo al centro della trama una trasferta della famiglia Simpson in Italia con location quali Pisa, Pompei, la Toscana, Roma e Venezia.

L'episodio si è aggiudicato un Primetime Emmy Award con Kelsey Grammer per il doppiaggio originale di Telespalla Bob[1] e un Writers Guild of America Award con John Frink per la sceneggiatura.[2]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Montgomery Burns, dopo essersi reso conto che la sua auto è ormai vecchia e inutilizzabile, decide di comprare una nuova Lamborgotti Spidirossa. La macchina deve essere ritirata in fabbrica in Italia, e così Burns manda Homer e la famiglia oltreoceano per prenderla in consegna.

Dopo aver ritirato la macchina, i Simpson si concedono una vacanza in Italia, dove visitano Pisa e gli scavi di Pompei (in cui trovano i resti pietrificati di una famiglia uguale alla loro, che Homer definisce selvaggia) ma sulla strada la Lamborgotti viene colpita da una forma gigante di mortadella. Fortunatamente si trovano nei pressi di una città toscana, Salsiccia, e così pensano di portare l'auto lì per farla riparare. A Salsiccia all'inizio vengono accolti con diffidenza, ma poi scoprono che il sindaco è Telespalla Bob, che gli promette aiuto in cambio di non rivelare al resto della cittadinanza il suo passato criminale.

I Simpson passano così una lieta vacanza, e fanno conoscenza della moglie di Bob, Francesca (doppiata, sia nella versione originale che in quella italiana, da Maria Grazia Cucinotta) e di suo figlio, Gino, identico al padre per aspetto e carattere. La macchina viene riparata, ma nella festa di addio ai Simpson Lisa si ubriaca con il vino locale, spiattellando il segreto circa il passato di Bob e strappandogli la camicia rivelando la divisa della prigione di Springfield (con sopra il numero identico al codice di produzione dell'episodio), che è costretto ad abbandonare il paese e la carica di sindaco.

Inizia così un inseguimento che si protrae per la penisola, fino a Roma, dove i Simpson vengono salvati da Krusty il Clown (che si trova nella città per interpretare al Colosseo l'opera Pagliacci di Ruggero Leoncavallo), che li aiuta in cambio di una copertura su un traffico illecito di reperti storici. Durante l'opera la famiglia di Bob (unitasi al marito) accerchia i Simpson e le guardie non reagiscono credendolo parte dell'opera ma grazie all'intervento di Krusty scappano.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

  • Gag del divano: I Simpson, sotto forma di carte da gioco, vengono lanciati sul divano.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Outstanding Voice-Over Performance - 2006, su emmys.com.
  2. ^ (EN) Dave McNary, 'Departed' shines at WGA kudos, su variety.com, 11 febbraio 2007.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

I Simpson Portale I Simpson: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di I Simpson