Tell Me Why (The Beatles)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Tell Me Why
ArtistaThe Beatles
Autore/iJohn Lennon
Paul McCartney
GenereRhythm and blues
Rock and roll
Pop rock
Beat
British invasion
Edito daNorthen Song, Ltd.
Esecuzioni notevoliThe Beach Boys, April Wine, Nelson
Pubblicazione
IncisioneA Hard Day's Night
Data10 luglio 1964
EtichettaEMI/Parlophone
Durata2:12
A Hard Day's Night – tracce
Precedente

Tell Me Why è un brano dei Beatles, scritto da John Lennon, ma accreditato, per convenzione, al duo Lennon-McCartney, apparso nel film A Hard Day's Night e nell'omonimo album[1][2].

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Composizione e struttura[modifica | modifica wikitesto]

John Lennon lo compose espressamente per il film A Hard Day's Night, più precisamente per la sequenza del concerto. Il suo autore ha affermato che la casa di produzione chiedeva un altro brano veloce e che l'ha "tirato fuori". Il sound ricorda molto quello dei girl groups americani[2], in particolar modo quello delle Shirelles e delle Ronettes[1]. Lennon ha considerato il brano un "tappabuchi" (throwaway). Paul McCartney, ufficialmente coautore del brano, ha ipotizzato che fosse parzialmente autobiografico, e che trattasse di litigi con la moglie Cynthia, forse causati da tradimenti dell'amico[2].

Registrazione[modifica | modifica wikitesto]

Tell Me Why venne registrato il 27 febbraio 1964, nello Studio 2 degli Abbey Road Studios[2], sotto la produzione di George Martin, e con, in qualità di fonici, Norman Smith e Richard Langham[1]; nelle stesse sedute vennero registrate anche le canzoni And I Love Her ed If I Fell. Per il brano bastarono otto nastri[2]. Il mixaggio mono venne realizzato il 3 marzo, mentre quello stereo il 22 giugno. In ambedue i mixs apparivano Martin e Smith, rispettivamente in qualità di produttore e primo fonico, mentre il posto di secondo fonico venne preso da due persone differenti: in quello mono da A.B. Lincoln, in quello stereo da Geoff Emerick[1]. Le parti vocali differiscono sia nei due mixaggi pubblicati su album che su quello della pellicola, che, per qualche strana ragione, differiva dai primi due. Sul film A Hard Day's Night viene cantata di fronte a 350 fans urlanti; questa scena venne registrata il 31 marzo 1964, quando i Beatles mimarono il pezzo davanti ai sopraccitati spettatori[2].

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Il pezzo venne pubblicato inizialmente come settima traccia della versione britannica dell'LP A Hard Day's Night e come seconda di quella statunitense, ambedue pubblicati nell'inizio estate 1964[3]. Inoltre, il 4 novembre dello stesso anno venne incluso sull'EP Extracts from the Film "A Hard Day's Night"[4], mentre negli States apparve anche sul 33 giri Something New, uscito quasi in concomitanza con A Hard Day's Night[3]. Tell Me Why fu inoltre la b-side del 45 giri If I Fell, pubblicato successivamente in Gran Bretagna, dopo che circolavano numerose copie d'importazione. Questo singolo però non viene considerato nella discografia ufficiale[5]. Nello stesso anno, George Martin e la sua orchestra ne pubblicarono una cover[6].

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Covers degne di nota[modifica | modifica wikitesto]

Tell Me Why
ArtistaThe Beach Boys
Autore/iLennon-McCartney
GenereRhythm and blues
Rock and roll
Pubblicazione
IncisioneBeach Boys' Party!
Data8 novembre 1965
EtichettaCapitol Records
Durata1:39
Beach Boys' Party! – tracce

I Beach Boys inclusero una cover del pezzo sul loro album Beach Boys' Party! del 1965[7]. Tell Me Why ricordava, per l'arrangiamento corale, lo stile della band[1]; inoltre, nello stesso LP sono presenti anche I Should Have Know Better e You've Got to Hide Your Love Away[7]. Inoltre, gli April Wine hanno pubblicato una loro versione nel 1982 ed i Nelson nel 2012[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Luca Biagini, Tell Me Why, Pepperland. URL consultato il 1º giugno 2014.
  2. ^ a b c d e f g (EN) Tell Me Why, The Beatles Bible. URL consultato il 1º giugno 2014.
  3. ^ a b (EN) The Beatles Complete Scores, Hal Leonardo, 1993 [1988], pp. 1132, 1135.
  4. ^ Luca Biagini, Extracts from the Film "A Hard Day's Night", Pepperland. URL consultato il 1º giugno 2014.
  5. ^ Luca Biagini, If I Fell, Pepperland . URL consultato il 1º giugno 2014.
  6. ^ a b (EN) Cover versions of "If I Fell", written by John Lennon, Paul McCartney, SecondHandSongs. URL consultato il 1º giugno 2014.
  7. ^ a b (EN) Beach Boys, The - Beach Boys' Party!, Discogs. URL consultato il 1º giugno 2014.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock