Talk (Coldplay)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Talk
Talk Coldplay.png
Screenshot tratto dal video del brano
Artista Coldplay
Tipo album Singolo
Pubblicazione 19 dicembre 2005[1]
Durata 5:11 (versione album)
4:27 (versione radiofonica)
Album di provenienza X&Y
Genere Alternative rock
Etichetta Parlophone
Produttore Danton Supple, Coldplay
Ken Nelson (produzione aggiuntiva)
Registrazione gennaio 2004–aprile 2005
Air Studios, Sarm West e The Town House, Londra
Parr Street, Liverpool
CRC, Chicago
The Hit Factory, New York
Formati CD, 45 giri, download digitale
Coldplay - cronologia
Singolo precedente
(2005)
Singolo successivo
(2006)

Talk è un singolo del gruppo musicale britannico Coldplay, il terzo estratto dal terzo album in studio X&Y e pubblicato il 19 dicembre 2005.[1]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Quinta traccia di X&Y, la melodia principale del brano è tratta dal brano Computer Love dei Kraftwerk.[2] Il brano doveva inizialmente essere una b-side del primo singolo dell'album, Speed of Sound, prima di essere inserito all'ultimo momento nel disco e di costituire successivamente un singolo a sé. Il gruppo ha registrato tre versioni diverse del brano; quella pubblicata su X&Y è basata su una delle prime demo di essa.[3] Una versione più recente, caratterizzata da testo e arrangiamento differenti, è stata trapelata su Internet all'inizio del 2005.[4]

Sia la canzone che il suo remix di Thin White Duke sono stati nominati per il Grammy Awards 2007, l'ultimo dei quali ha vinto.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip di Talk, diretto da Anton Corbijn e girato in bianco e nero tra il 5 e il 6 novembre 2005 presso gli Ealing Studios di Londra, mostra i Coldplay astronauti atterrare su un pianeta alieno, dove riattivano un robot addormentato.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD promozionale (Regno Unito)
  1. Talk (Radio Edit) – 4:27 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
CD promozionale (Stati Uniti)
  1. Talk (Radio Edit) – 4:27 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
  2. Talk (Album Version) – 5:11 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
CD singolo (Giappone, Regno Unito)
  1. Talk (Radio Edit) – 4:29 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
  2. Sleeping Sun – 3:09 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
CD maxi-singolo (Australia), download digitale
  1. Talk (Radio Edit) – 4:29 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
  2. Sleeping Sun – 3:07 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  3. Gravity – 6:21 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
Box set (Paesi Bassi)
  • CD1
  1. Talk (Radio Edit) – 4:27 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
  2. Swallowed in the Sea (Live in Hollan) – 4:16 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  3. God Put a Smile upon Your Face (Live in Holland) – 4:22 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  • CD2
  1. Talk (Album Version) – 5:11 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
  2. Square One (Live in Holland) – 5:13 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  3. Clocks (Live in Holland) – 7:05 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  • CD3
  1. Talk (Live in Holland) – 5:20 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Emil Schult, Karl Bartos)
  2. Til Kingdom Come (Live in Holland) – 4:27 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  3. Fix You (Live in Holland) – 7:10 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
DVD (Regno Unito)
  1. Talk (Radio Edit) – 4:28 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Karl Bartos, Emil Schult) – audio
  2. Gravity – 6:17 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin) – audio
  3. Talk (Video) – 4:59 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Karl Bartos, Emil Schult)
  4. Speed of Sound (Video) – 4:29 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
  5. Talk (Making of the Video) – 2:00 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Karl Bartos, Emil Schult)
7" (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Talk (Radio Edit) – 4:28 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin, Ralf Hütter, Karl Bartos, Emil Schult)
  • Lato B
  1. Gravity – 6:17 (Guy Berryman, Jonny Buckland, Will Champion, Chris Martin)
12" – Talk - The Remixes (Regno Unito)
  • Lato A
  1. Talk (Thin White Duke Mix) – 8:27
  • Lato B
  1. Talk (FK Dub) – 8:59
  2. Talk (Junkie XL Mix) – 11:46

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti
  • Audrey Riley – arrangiamento strumenti ad arco, strumenti ad arco
  • Chris Tombling, Richard George, Greg Warren Wilson, Laura Melhuish, Sue Dench, Peter Lale, Ann Lines – strumenti ad arco
  • Mark Phytian, Carmen Rizzo – effetti sonori al computer
  • Rob Smith – effetti sonori al computer, assistenza tecnica
Produzione
  • Danton Supple, Coldplayproduzione
  • Keith Gore – ingegneria Pro Tools
  • Michael H. Brauer – missaggio
  • George Marino, Chris Athens – mastering
  • Jon Bailey, Will Hensley, Jake Jackson, Mar Lejeune, Taz Mattar, Adam Noble, Mike Pierce, Dan Parter, Tim Roe, Brian Russell, Adam Scheuermann, Brad Spence, Jon Withnal, Andrea Wright – assistenza tecnica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Talk, Coldplay. URL consultato il 7 dicembre 2014.
  2. ^ (EN) Note di copertina di X&Y, Coldplay, Parlophone, CD, 6 giugno 2005.
  3. ^ (EN) Coldplay E-Zine: Issue 14 (PDF), Coldplay, luglio 2005. URL consultato il 13 ottobre 2008 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2006).
  4. ^ (EN) Dave Simpson, New Coldplay album sets puzzle for fans, The Guardian, 7 aprile 2005. URL consultato il 13 ottobre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock