Atlas (Coldplay)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Atlas
ArtistaColdplay
Tipo albumSingolo
Pubblicazione6 settembre 2013
Durata3:56
Album di provenienzaThe Hunger Games: Catching Fire Soundtrack
GenerePiano rock
Power ballad
EtichettaParlophone
ProduttoreColdplay, Daniel Green, Rik Simpson
Registrazioneaprile–luglio 2013 a Londra
Coldplay - cronologia
Singolo precedente
(2012)
Singolo successivo
(2014)

Atlas è un singolo del gruppo musicale britannico Coldplay, estratto dalla colonna sonora del film Hunger Games: La ragazza di fuoco e pubblicato il 6 settembre 2013 dalla Parlophone.[1]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Prodotta dai Coldplay con Daniel Green e Rik Simpson e registrata a Londra,[2] Atlas è la prima canzone della carriera Coldplay ad essere stata composta appositamente per una colonna sonora di un film.[3] Secondo Jason Lipshutz di Billboard, "il testo tocca astrattamente sulla fiducia reciproca dei personaggi principali Katniss e Peeta. Carry your world/I'll carry your world ("Porta il tuo mondo/ti porterò il tuo mondo"), Martin canticchia come se il pianoforte e chitarre si congelassero per una conclusione pesante."[4]

Il regista del film, Francis Lawrence, ha espresso di avere "un gran rispetto e ammirazione per i Coldplay, e siamo entusiasti di come hanno connesso al meglio le tematiche e le idee all'interno del film. La loro passione incrollabile e l'entusiasmo per il progetto ha elevato ancora di più la collaborazione, e non vediamo l'ora di condividere questa musica con il pubblico di tutto il mondo".[3]

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Atlas è stata citata per la prima volta dal gruppo il 22 agosto,[5] quando è stato annunciato che il brano sarebbe stato inserito all'interno della colonna sonora del film Hunger Games: La ragazza di fuoco.[5] Quattro giorni più tardi è stata rivelata la copertina,[6] mentre il 30 agosto il brano è stato reso disponibile per il pre-ordine sull'iTunes Store britannico.[7]

Il 6 settembre, in contemporanea alla pubblicazione del singolo, è stato pubblicato sul canale YouTube del gruppo un lyric video.[2][8]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Michael Nelson di Stereogum ha definito il brano «un'appropriata ballata cinematografica»,[9] mentre Erin Coulehan di Rolling Stone ha scritto «La melodia sognante offre una classica presentazione tipica del gruppo, con un pianoforte battente che prende forma non appena Chris canta I'll carry your world[10]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Atlas (From "The Hunger Games: Catching Fire" Soundtrack) – 3:56

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
massima
Australia[11] 30
Austria[11] 31
Belgio (Fiandre)[11] 17
Canada[11] 33
Danimarca[11] 20
Francia[11] 31
Germania[11] 19
Irlanda[11] 12
Italia[12] 9
Nuova Zelanda[11] 20
Regno Unito[11] 12
Spagna[11] 18
Stati Uniti[13] 69
Stati Uniti (alternative)[13] 18
Stati Uniti (digital)[13] 29
Stati Uniti (rock)[13] 12
Stati Uniti (rock digital)[13] 6
Svizzera[11] 10

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Atlas (From "The Hunger Games: Catching Fire" Soundtrack) - Single, iTunes. URL consultato il 7 settembre 2013.
  2. ^ a b (EN) Watch the Atlas lyric video, Coldplay.com, 6 settembre 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  3. ^ a b (EN) Coldplay reveal new song 'Atlas', taken from 'The Hunger Games' soundtrack - listen, New Musical Express, 6 settembre 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  4. ^ Jason Lipshutz, Coldplay Heads To 'Hunger Games' on 'Atlas' Single: Listen, Billboard, 6 settembre 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  5. ^ a b (EN) New song, Atlas, for The Hunger Games: Catching Fire, Coldplay, 22 agosto 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  6. ^ (EN) Atlas cover art, Coldplay, 26 agosto 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  7. ^ (EN) Pre-order Atlas from UK iTunes, Coldplay, 30 agosto 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  8. ^ Filmato audio Coldplay, Coldplay - Atlas (Hunger Games: Catching Fire)(Lyric), su YouTube, 6 settembre 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  9. ^ (EN) Michael Nelson, Coldplay – "Atlas", Stereogum, 6 settembre 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  10. ^ (EN) Erin Coulehan, Coldplay Return With 'Atlas', Rolling Stone, 6 settembre 2013. URL consultato il 7 settembre 2013.
  11. ^ a b c d e f g h i j k l (EN) Coldplay - Atlas - Music Charts, aCharts.us. URL consultato il 26 settembre 2013.
  12. ^ Classifica settimanale WK 37 (dal 09-09-2013 al 15-09-2013), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 22 marzo 2014.
  13. ^ a b c d e (EN) Coldplay - Chart history, Billboard. URL consultato il 26 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock