Mylo Xyloto Tour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mylo Xyloto Tour
Coldplay Mylo Xyloto Tour @ Wells Fargo Center.jpg
I Coldplay mentre si esibiscono al Wells Fargo Center
Tour dei Coldplay
Album Mylo Xyloto
Inizio Londra
31 maggio 2011
Fine Brooklyn
31 dicembre 2012
Tappe 14
Spettacoli 113
Cronologia dei tour dei Coldplay
Viva la Vida Tour
(2008-2010)
Ghost Stories Tour
(2014)

Il Mylo Xyloto Tour è stato il quinto tour mondiale della band inglese Coldplay, a supporto del suo quinto album in studio, Mylo Xyloto.

Il tour è partito il 31 maggio 2011 a Londra ed è terminato a Brooklyn il 31 dicembre 2012, dopo aver visitato quasi tutti i continenti.

Artisti d'apertura[modifica | modifica wikitesto]

Gli artisti che hanno aperto i concerti sono:

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

La scaletta del tour è stata modificata da quella originale eseguita negli spettacoli dall'inizio del tour fino al 23 novembre 2011,[5] quando viene deciso di inserire Paradise per ultimo, prima del bis, per via del successo mondiale del singolo, estratto in concomitanza con la pubblicazione di Mylo Xyloto; viene inoltre tolto il brano Life Is for Living in favore di What If.

Scaletta in uso dal 3 dicembre 2011:[6][7]

  1. Mylo Xyloto
  2. Hurts Like Heaven
  3. Yellow
  4. In My Place
  5. Major Minus
  6. Lost!
  7. What If
  8. Violet Hill
  9. God Put a Smile upon Your Face
  10. The Scientist
  11. Us Against the World
  12. Politik
  13. Viva la vida
  14. Charlie Brown
  15. Paradise
Bis:
  1. Clocks
  2. Fix You
  3. Every Teardrop Is a Waterfall

Date del tour[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo
Europa [8][9]
31 maggio 2011 Londra Regno Unito Regno Unito The Forum
3 giugno 2011 Norimberga Germania Germania Rock am Ring / Rock im Park
4 giugno 2011 Nürburg Nürburgring
9 giugno 2011 Mestre Italia Italia Parco San Giuliano
11 giugno 2011 Landgraaf Paesi Bassi Paesi Bassi Pinkpop Festival
25 giugno 2011 Pilton Regno Unito Regno Unito Glastonbury Festival
28 giugno 2011 Göteborg Svezia Svezia Azaleadalen
30 giugno 2011 Gdynia Polonia Polonia Lotnisko Gdynia-Kosakowo
2 luglio 2011 Werchter Belgio Belgio Rock Werchter
3 luglio 2011 Arras Francia Francia Main Square Festival
6 luglio 2011 Oeiras Portogallo Portogallo Passeio Marítimo de Algés
7 luglio 2011 Bilbao Spagna Spagna Kobetamendi
9 luglio 2011 Kinross Regno Unito Regno Unito RAF Balado Bridge
10 luglio 2011 Naas Irlanda Irlanda Punchestown Racecourse
22 luglio 2011 Londra Regno Unito Regno Unito iTunes Festival
Asia
29 luglio 2011 Niigata Giappone Giappone Fuji Rock Festival
Oceania
31 luglio 2011 Woodford Australia Australia Woodfordia
Nord America
3 agosto 2011 Los Angeles Stati Uniti Stati Uniti Los Angeles Tennis Center
5 agosto 2011 Chicago Lollapalooza
15 settembre 2011 Austin iTunes Festival
16 settembre 2011 Zilker Park
20 settembre 2011 New York Ed Sullivan Theater
21 settembre 2011 Toronto Canada Canada MuchMusic Studios
24 settembre 2011 Atlanta Stati Uniti Stati Uniti Piedmont Park
Sud America
1 ottobre 2011 Rio de Janeiro Brasile Brasile Olympic Park
Africa
5 ottobre 2011 Città del Capo Sudafrica Sudafrica Cape Town Stadium
8 ottobre 2011 Johannesburg FNB Stadium
Europa
26 ottobre 2011 Madrid Spagna Spagna Las Ventas
27 ottobre 2011 Norwich Regno Unito Regno Unito UEA
31 ottobre 2011 Parigi Francia Francia La Cigale
2 novembre 2011 Colonia Germania Germania E-Werk
23 novembre 2011 Oslo Norvegia Norvegia Sentrum Scene
3 dicembre 2011 Glasgow Regno Unito Regno Unito SEC Centre
4 dicembre 2011 Manchester Manchester Evening News Arena
6 dicembre 2011 Londra Dingwalls
9 dicembre 2011 The O2 Arena
10 dicembre 2011
14 dicembre 2011 Parigi Francia Francia Palais Omnisports de Paris-Bercy
15 dicembre 2011 Colonia Germania Germania Lanxess Arena
17 dicembre 2011 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi Ahoy Rotterdam
18 dicembre 2011 Anversa Belgio Belgio Sportpaleis
20 dicembre 2011 Francoforte sul Meno Germania Germania Festhalle
21 dicembre 2011 Berlino O2 World
Asia [10]
31 dicembre 2011 Abu Dhabi Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Volvo Ocean Race Destination Village
America del Nord
17 aprile 2012 Edmonton Canada Canada Rexall Place
18 aprile 2012 Calgary Scotiabank Saddledome
20 aprile 2012 Vancouver Rogers Arena
21 aprile 2012
24 aprile 2012 Portland Rose Garden Arena
25 aprile 2012 Seattle Stati Uniti Stati Uniti KeyArena
27 aprile 2012 San Jose HP Pavilion
28 aprile 2012
1º maggio 2012 Los Angeles Hollywood Bowl
2 maggio 2012
4 maggio 2012
Europa
18 maggio 2012 Porto Portogallo Portogallo Estádio do Dragão
20 maggio 2012 Madrid Spagna Spagna Estadio Vicente Calderón
22 maggio 2012 Nizza Francia Francia Stade Charles-Ehrmann
24 maggio 2012 Torino Italia Italia Stadio Olimpico Grande Torino
26 maggio 2012 Zurigo Svizzera Svizzera Letzigrund
29 maggio 2012 Coventry Regno Unito Regno Unito Ricoh Arena
1° giugno 2012 Londra Emirates Stadium
2 giugno 2012
4 giugno 2012
7 giugno 2012 Sunderland Stadium of Light
9 giugno 2012 Manchester Etihad Stadium
10 giugno 2012
America del Nord
22 giugno 2012 Dallas Stati Uniti Stati Uniti American Airlines Center
23 giugno 2012
25 giugno 2012 Houston Toyota Center
26 giugno 2012
28 giugno 2012 Tampa St. Pete Times Forum
29 giugno 2012 Miami AmericanAirlines Arena
2 luglio 2012 Atlanta Philips Arena
3 luglio 2012 Charlotte Time Warner Cable Arena
5 luglio 2012 Philadelphia Wells Fargo Center
6 luglio 2012
8 luglio 2012 Washington Verizon Center
9 luglio 2012
23 luglio 2012 Toronto Canada Canada Air Canada Centre
24 luglio 2012
26 luglio 2012 Montreal Bell Centre
27 luglio 2012
29 luglio 2012 Boston Stati Uniti Stati Uniti TD Garden
30 luglio 2012
1º agosto 2012 Detroit The Palace of Auburn Hills
3 agosto 2012 East Rutherford Izod Center
4 agosto 2012
8 agosto 2012 Chicago United Center
10 agosto 2012 Saint Paul Xcel Energy Center
11 agosto 2012
Europa
28 agosto 2012 Copenaghen Danimarca Danimarca Parken Stadium
30 agosto 2012 Stoccolma Svezia Svezia Olympiastadion
2 settembre 2012 Parigi Francia Francia Stade de France
4 settembre 2012 Colonia Germania Germania RheinEnergieStadion
6 settembre 2012 L'Aia Paesi Bassi Paesi Bassi Malieveld
12 settembre 2012 Monaco di Baviera Germania Germania Olympiastadion
14 settembre 2012 Lipsia Zentralstadion
16 settembre 2012 Praga Rep. Ceca Repubblica Ceca Stadion Eden
19 settembre 2012 Varsavia Polonia Polonia Stadion Narodowy
22 settembre 2012 Hannover Germania Germania AWD Arena
Oceania
10 novembre 2012 Auckland Nuova Zelanda Nuova Zelanda Mount Smart Stadium
13 novembre 2012 Melbourne Australia Australia Etihad Stadium
17 novembre 2012 Sydney Sydney Football Stadium
18 novembre 2012
21 novembre 2012 Brisbane Suncorp Stadium
Nord America
29 dicembre 2012 Uncasville Stati Uniti Stati Uniti Mohegan Sun Arena
30 dicembre 2012 Brooklyn Barclays Center
31 dicembre 2012


Cancellazioni e spostamenti[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo Causa
31 ottobre 2011 Oslo Norvegia Norvegia Folkteatret Riprogrammato per il 23 novembre 2011 al Sentrum Scene
5 febbraio 2013 San Paolo Brasile Brasile Stadio Morumbi Cancellati per cause sconosciute
7 febbraio 2013 Porto Alegre Stadio Zequinha
9 febbraio 2013 Buenos Aires Argentina Argentina Stadio Ciudad de La Plata
12 febbraio 2013 Santiago del Cile Cile Cile Estadio Monumental
15 febbraio 2013 Città del Messico Messico Messico Foro Sol
18 febbraio 2013 Guadalajara Estadio Tres de Marzo
19 febbraio 2013 Monterrey Estadio Universitario

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Emeli Sande to support Coldplay on tour, in Evening Express, Aberdeen Journals, 5 novembre 2011. URL consultato il 18 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2011).
  2. ^ (EN) Barker, Chris, Interview: Fedde Le Grand, in MusicRadar, Future Publishing, 18 novembre 2011. URL consultato il 18 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2011).
  3. ^ (EN) Firth, Holly, Marina & The Diamonds, Emeli Sande To Support Coldplay On European Tour, in Gigwise, Giant Digital, 4 novembre 2011. URL consultato il 18 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2011).
  4. ^ a b c (EN) Coldplay charity gig to feature Steve Coogan and Tinie Tempah, in The Daily Telegraph, Telegraph Media Group, 23 novembre 2011. URL consultato l'8 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2011).
  5. ^ (EN) Still, Jennifer, Coldplay perform 'Mylo Xyloto' songs at Madrid bullfighting ring, in Digital Spy, 26 ottobre 2011. URL consultato il 18 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2011).
  6. ^ (EN) Coldplay at intimate London gig: 'We're not used to playing without lasers', in NME, IPC Media, 7 dicembre 2011. URL consultato l'8 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale l'8 dicembre 2011).
  7. ^ (EN) Paris live photoblog, in Coldplay's Official Website, 14 dicembre 2011. URL consultato il 15 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 15 dicembre 2011).
  8. ^ Coldplay announce UK stadium tour for summer 2012, in Newsbeat, BBC Radio 1, 11 novembre 2011. URL consultato il 18 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2011).
  9. ^ Additional sources for dates in Europe:
  10. ^ (EN) Khalaf, Hala, Coldplay return to Abu Dhabi for New Year's Eve gig, in The National, Mubadala Development Company, 21 novembre 2011. URL consultato il 30 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 30 novembre 2011).
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock