Differenze tra le versioni di "Arthur Light"

Jump to navigation Jump to search
m
Fix link
m (Fix link)
=== Un Anno Dopo e Crisi Finale ===
 
In ''Justice League of America Wedding Special'', Light era un membro della [[Injustice League|Injustice League Unlimited]]. Durante una battaglia contro la Justice League, la sua compagna di squadra [[Cheetah (DC Comics)|Cheetah]] lo tradì e lo ferì alla schiena poiché odiava gli stupratori. Poco dopo, l'intera Injustice League fu catturata e deportata su un mondo alieno dalla Suicide Suad; Dottor Light fu successivamente uno dei criminali protagonisti di ''Salvation Run''.
 
Dopo essere ritornato sulla [[Terra]], in ''DC Universe'' n. 0, Dottor Light fece parte della Società segreta dei supercriminali di [[Libra (DC Comics)|Libra]], in ''[[Crisi finale]]'' n. 1, e lui e [[Mirror Master]] furono inviati da Libra alla ricerca della sedia di [[Metron (personaggio)|Metron]]. Furono sfidati poi da [[Empress]], [[Sparx]], e [[Más y Menos]], ma entrambi riuscirono a sconfiggerli in un battito di ciglia combinando i suoi raggi con gli specchi di Mirror Master. Light coadiuvò anche l'assassinio di Martian Manhunter, aiutando la [[Fiamma Umana]] e Libra.
 
Successivamente, in ''Final Crisis: Revelations'', lo [[Spettro (fumetto)|Spettro]] consegnò il giudizio finale deciso sul Dottor Light, e lo bruciò fino alla morte trasformandolo in una candela, e utilizzando la sua testa come stoppino. Lo Spettro, nella sua ironica moda caratteristica, scelse di punirlo a causa degli abusi commessi e della sua abilità di manipolare la luce.
 
Il personaggio della ''Millestone Comics'' conosciuto come Shadow Cabinet, tentò di rubare i resti di Arthur Light, ancora in forma di candela. Si rivelò poi nel numero successivo essere una falsa supposizione; [[Superman]] ed [[Icon]] furono gli artefici di questo scenario per fare sì che Shadow Cabinet familiarizzasse con la JLA. La candela fu, tuttavia, utilizzata da [[Hardware (DC Comics)|Hardware]] per ricostituire i poteri che Arthur Light rubò a Kimiyo Hoshi.
 
=== La notte più profonda ===
Dottor Light era un manipolatore della [[luce]], con l'abilità di controllare la luce per una varietà di propositi. Poteva piegare la luce per diventare invisibile, generare raggi energetici, creare campi di forza, e volare. Respingendo mentalmente i [[fotoni]], Light poteva creare aree di completa oscurità. ''Teen Titans'' n. 23 affermò che Light poteva potenziarsi assorbendo la luce dall'ambiente. Durante la storia di ''Rock of Ages'' di [[Grant Morrison]] nella serie di ''JLA'', Light fu mostrato mentre prendeva il controllo assoluto anche sull'intero spettro elettromagnetico su suggerimento di Lex Luthor.
 
I limiti dei suoi poteri non sono chiari, ma sembra essere in grado di avere qualche potere su qualsiasi cosa che emetta luce. Tra questi vi sono i costrutti di Lanterna Verde, la vista calorifica di [[Superboy]], e il lampo magico del lazzo di [[Wonder Girl]]. Riuscì anche a svuotare della luce i super eroi con poteri a base di luce, come gli eroici Dottor Light (Kimiyo Hoshi) e [[Raggio (personaggio)|Raggio]], lasciandoli temporaneamente senza poteri. Ebbe anche l'abilità temporanea di creare [[Ologrammi|immagini olografiche]]. Nonostante le frequenti sconfitte, rimane comunque molto potente.
 
Originariamente, i poteri di Dottor Light derivano dalla sua tuta, ma con il tempo riuscì ad appropriarsi di tale abilità, e poteva utilizzare i suoi poteri senza necessitare del costume.
361 471

contributi

Menu di navigazione