Metron (personaggio)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metron
UniversoUniverso DC
Lingua orig.Inglese
AutoreJack Kirby
EditoreDC Comics
1ª app.febbraio-marzo 1971
1ª app. inNew Gods n. 1
SpecieNuovi Dei
SessoMaschio
Abilità
  • Poteri divini
  • Può viaggiare attraverso lo spazio e il tempo grazie alla sedia di Mobius.

Metron è un personaggio dei fumetti dell'universo DC, creato da Jack Kirby sulle pagine di New Gods n. 1 del febbraio-marzo 1971.

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Scienziato-dio affamato di conoscenza, è stato ideato sulle fattezze di Leonard Nimoy nei panni di Spock e pensato come un personaggio che "cambia frequentemente schieramento tra Nuova Genesi e Apokolips"[1].

Nonostante sia nato su Nuova Genesi, Metron non prende parte alla guerra fra i due pianeti e gira per il tempo e per lo spazio sulla sua sedia "Moebius". Nonostante questo, ha più volte aiutato gli eroi terrestri. Inoltre è l'inventore dei Bomdotti, il mezzo di trasporto dei Nuovi Dei.

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Metron appare nelle seguenti serie animate:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ro, Ronin. Tales to Astonish: Jack Kirby, Stan Lee and the American Comic Book Revolution (Bloomsbury, 2004)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics