Mister Mistoffelees

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mister Mistoffelees
UniversoCats
Lingua orig.Inglese
AutoreT. S. Eliot
1ª app. inIl libro dei Gatti tuttofare
SessoMaschio

Mr. Mistoffelees (qualche volta scritto Mistoffolees) è un personaggio del libro di poesie Il Libro dei Gatti tuttofare di T. S. Eliot e nell'adattamento teatrale nel musical Cats.

Il personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Il nome Mistoffelees deriva dal demone Mefistofele. Comunque, il personaggio non è sinistro come implica il nome, e invece viene descritto da Eliot come “Grande Prestigiatore Originale” e che “Ogni volta vi inganna facendovi vedere che solo la caccia dei topi è il suo vero mestiere”, un misterioso “piccolo e tranquillo” felino nero capace di eseguire prodezze e giochi di prestigio. Nel musical è aiutato dalla sua assistente Cassandra

Nel musical[modifica | modifica wikitesto]

In Cats Mr. Mistoffelees ha un ruolo di supporto e mantiene la maggior parte degli stessi attributi del personaggio di Eliot, sebbene sia più esibizionista. È lui che salva Old Deuteronomy da Macavity. Probabilmente è fratello del Rum Tum Tugger. Ha la sua canzone e un assolo esteso di danza nel secondo atto dello show, e, in molte produzioni canta “Invitation to the Jellicle Ball” nel primo atto. Nella rappresentazione teatrale nel West End, Mr. Mistoffelees cantava anche "The Old Gumbie Cat"; nella produzione originale di Broadway, cantò "Mungojerrie and Rumpleteazer” (il numero fu modificato un paio di anni dopo la prima). In alcune versioni del musical, ha un secondo nome, “Quaxo”. Il numero di Mr. Mistoffelees ha una coreografia complessa , con incluse serie di piroette, e i ballerini che interpretano questo ruolo hanno una grande esperienza.

Costume[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene nella poesia è specificato che è nero dalle orecchie alla punta della coda, nello spettacolo indossa uno smoking bianco e nero, perché un costume nero “sparirebbe” sotto le luci del palcoscenico. Indossa due costumi, uno nero col petto bianco coperto di calda peluria, durante la maggior parte dello show. Comunque per la sua canzone indossa una giacca nera con lucine elettriche per la sua entrata molto spettacolare.

Interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni attori-ballerini che si sono cimentati in questo ruolo sono Timoty Scott (Broadway), Wayne Sleep (Londra), Jacob Brent (Londra) e Alessandro Lanzillotti (Italia).