Filippa Giordano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Filippa Giordano
Fotografia di Filippa Giordano
Nazionalità Italia Italia
Messico Messico
Genere Pop
Operatic pop
Periodo di attività 1999 – in attività
Album pubblicati 8
Sito web

Filippa Giordano (Palermo, 14 febbraio 1974) è una cantante italiana naturalizzata messicana di genere operatic pop.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Interprete di brani di musica leggera, ma con una estensione vocale da cantante di musica lirica, è figlia d'arte: il padre, Marcello Pecorella, è cantore nel registro di basso nel Coro della Cappella Sistina.

Assai popolare in America latina, ha in repertorio l'aria Casta diva, dalla Norma di Vincenzo Bellini, l'Habanera dalla Carmen di Georges Bizet, il Va pensiero dal Nabucco di Giuseppe Verdi e l'Ave Maria di Franz Schubert, che ha eseguito in concerto davanti a papa Giovanni Paolo II.

Ha debuttato nel 1999 partecipando al Festival di Sanremo con la canzone Un giorno in più, brano che si è classificato secondo nella categoria Nuove proposte.

Nell'autunno 2001 ha registrato il brano Stella, incluso, assieme ad altri brani di Andrea Bocelli, nella colonna sonora del film Vajont di Renzo Martinelli. Nel 2002 ha partecipato nuovamente al Festival di Sanremo con Amarti sì.

Verso la fine del 2005 ha pubblicato per un'etichetta giapponese l'album, Prima Donna, contenente sia canzoni in lingua italiana che brani in lingua inglese. A qualche settimana di distanza, sul mercato giapponese è stata poi pubblicata una collezione dei suoi principali successi: Passioni - Best Selection. Sempre nel dicembre 2005 la cantante ha tenuto due concerti a Tokyo.

Nel 2006 l'album Prima Donna è stato distribuito anche in Messico con l'aggiunta di due bonus track in lingua spagnola: "Me he enamorado de ti" e "Como he de vivir sin tu cariño" (la prima è un adattamento in spagnolo di Woman in love, canzone portata al successo negli anni ottanta da Barbra Streisand).

L'album ha raggiunto i primi posti delle classifiche di vendita messicane ed è stato accompagnato da un breve tour. Considerato il successo avuto dal disco, è stato successivamente pubblicato il DVD che registra la performance live.

Tra il 2006 ed il 2007 gli album Filippa Giordano e Il rosso amore sono stati anch'essi ristampati e distribuiti sempre per il mercato messicano.

Nel 2010 Filippa ha ottenuto la cittadinanza messicana.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Album per il mercato estero[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN61197409 · LCCN: (ENno2001056292 · ISNI: (EN0000 0000 5518 7969 · GND: (DE135270146 · BNF: (FRcb14033098m (data)