Femi Taylor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Femi Taylor

Femi Taylor, all'anagrafe Olufemi Claire Omoniyi[1] (...), è un'attrice, cantante e ballerina britannica, nota principalmente per aver interpretato il ruolo di Oola nel film Guerre stellari - Il ritorno dello Jedi, diretto da Richard Marquand nel 1983, e nella special edition del 1997.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nel 1980, interpretando una ballerina nel musical The Apple. L'anno successivo interpretò a Londra il ruolo di Tantomille nel musical Cats.

Nel 1983 fu scelta per interpretare il ruolo della schiava ballerina Oola in Il ritorno dello Jedi, terzo film della trilogia originale di Guerre stellari, divenuto in seguito il sesto episodio su nove totali, dopo l'ideazione di una terza trilogia da parte di George Lucas. Grazie a questo ruolo, Femi Taylor divenne popolare tra i fans della saga,[2] e fu invitata a molte convention.

Successivamente apparve in alcune serie televisive e in alcuni film indipendenti. Nel 1997 interpretò nuovamente il ruolo di Oola, girando nuove scene per la special edition voluta da George Lucas, mentre nel 1998 interpretò il ruolo di Exotica, creato esclusivamente per il film Cats, tratto dall'omonimo musical. Nel 1999 interpretò un ruolo nel musical Jesus Christ Superstar.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Femi Taylor. URL consultato il 15 agosto 2009.
  2. ^ Femi Taylor - Oola. URL consultato il 15 agosto 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]