l'Informazione (testata online)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da L'Informazione (settimanale))

Coordinate: 45°36′38.56″N 8°51′28.32″E / 45.610711°N 8.857867°E45.610711; 8.857867

l'Informazione / l'Inform@zione
Stato Italia Italia
Lingua italiano
Genere stampa locale
Formato Online
Fondazione 1995
Sede Via Bellingera, 4, Busto Arsizio
Editore GMC editore snc
Direttore Gianluigi Marcora
Sito web
 

l'Informazione è stato un settimanale (poi mensile) dell'Altomilanese con sede a Busto Arsizio nato nel 1995 dalla fusione di Busto Sport, mensile fondato nel settembre 1980 (è diventato quindicinale nel 1987) e La scelta, settimanale fondato nel settembre 1990;[1] oggi la testata esiste solo online, con il nome di l'Inform@zione.

Esso tratta la cronaca, la politica, la cultura e le tradizioni della città di Busto Arsizio, dell'Altomilanese e dei comuni della valle Olona.

Dal 1992, in occasione del carnevale, veniva stesa una monografia in 60.000 copie sulla storia, la cultura e le tradizioni della città di Busto Arsizio, il cui nome era Bellimbusto; l'iniziativa fu continuata da l'Informazione, che distribuiva gratuitamente il Bellimbusto a tutte le famiglie della città e a campione alle famiglie della Valle Olona.[2]

Altre iniziative editoriali erano Dialetto in palcoscenico (il cui primo numero risale al settembre 1994 e che nasce per far conoscere gli interpreti, le commedie e il dialetto bustocco) e Annuario (edizione speciale del settimanale distribuita a gennaio in 60.000 copie, che raccoglieva gli eventi più significativi della vita di Busto Arsizio e dei comuni limitrofi).

Nel 1997 fu la volta di Cartolina da Busto, un'iniziativa editoriale che raccoglieva le foto della città presentate di settimana in settimana su l'informazione e che segue anche l'anno successivo.[3]

Nel 2000 arrivarono un libro fotografico sulla Valle Olona, Le Stagioni in Valle Olona e un'edizione speciale pubblicata in 50.000 copie e dedicata all'operosità bustocca, Protagonisti della Storia Industriale.

Nel 2004, in occasione dei 140 anni di anniversario dell'intitolazione a Città di Busto Arsizio, la redazione de l'Informazione preparò un libro fotografico intitolato Busto c'è, al quale, sulla scia del successo, si aggiunse un secondo volume.[4]

Dal 2012 la frequenza divenne mensile; successivamente la versione cartacea sparì, rimanendo ad oggi attiva solo la testata online l'Inform@zione.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo 1995 il Comitato internazionale Fair-Play, in accordo con l'UNESCO, assegnò al settimanale l'Informazione e ad altri sette di diversi paesi del mondo il Diploma d'Onore per la costante attività di diffusione dei principi del fair-play.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un premio letterario per i trent'anni di Inform@zione, su www3.varesenews.it. URL consultato il 7 dicembre 2017.
  2. ^ Pronti per aiutare il giro?, su varesenews.it. URL consultato il 7 dicembre 2017.
  3. ^ Biblioteca centrale nazionale di Firenze, su opac.bncf.firenze.sbn.it. URL consultato il 7 dicembre 2017.
  4. ^ Essere di Busto Arsizio, su informazioneonline.it. URL consultato il 24 giugno 2015.