John Doman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
John Doman nel 2013

John Doman (Filadelfia, 9 gennaio 1945) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto a Philadelphia, ottiene una borsa di studio come giocatore di football americano per l'università cittadina dove, dopo il servizio militare in Vietnam (1967-68), ottiene un MBA. Nel 1971 va a lavorare nella pubblicità a New York ma, colpito da film come Il laureato e Un uomo da marciapiede, prende la decisione di diventare attore. Così, per diversi anni, di giorno lavora nella pubblicità, di notte studia recitazione e nei week-end partecipa a produzioni Off-Off Broadway specializzandosi in ruoli autoritari come poliziotti, militari, avvocati.

È solo superati i quaranta anni che appare come guest star in serie televisive come Law & Order - I due volti della giustizia, NYPD - New York Police Department, The Practice - Professione avvocati, Star Trek: Deep Space Nine, CSI - Scena del crimine, E.R. - Medici in prima linea e Oz, e in film come Die Hard - Duri a morire, Cop Land e Mystic River.

Finalmente nel 2002 ottiene un ruolo da protagonista in The Wire, serie poliziesca di successo in cui interpreta, per ben 5 stagioni, il comandante William Rawls. Nel 2010 ha un ruolo secondario nel film The Company Men, ma è con la serie televisiva I Borgia che arriva il successo internazionale nel ruolo del controverso e carismatico Papa Alessandro VI, al secolo Rodrigo Borgia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, John Doman è stato doppiato da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN76035782 · ISNI (EN0000 0001 2281 9787 · LCCN (ENno2004102617 · GND (DE142980617 · BNF (FRcb14486482s (data)