Fredrik Brustad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fredrik Brustad
Fredrik Brustad (AIK-Halmstads BK, 2015, cropped).jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 191 cm
Peso 90 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Mjøndalen
Carriera
Squadre di club1
2010-2011Central Florida Kraze23 (6)
2011-2014Stabæk94 (22)
2015-2016AIK38 (7)
2016-2018Molde52 (11)
2018-2019Hamilton Acad.15 (1)
2019-Mjøndalen0 (0)
Nazionale
2012Norvegia Norvegia U-232 (0)
2014Norvegia Norvegia1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 gennaio 2019

Fredrik Brustad (Oslo, 22 giugno 1989) è un calciatore norvegese, attaccante del Mjøndalen.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È fratellastro del difensore Kjetil Wæhler.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Stabæk[modifica | modifica wikitesto]

Brustad ha giocato con gli statunitensi del Central Florida Kraze, nella lega PDL.[2] Il 19 agosto 2011 è stato reso noto il suo passaggio allo Stabæk, che ne ha segnato il ritorno in patria.[3] Ha debuttato nell'Eliteserien il 21 agosto, quando è subentrato ad Alain Junior Ollé Ollé nel pareggio per 1-1 contro il Brann.[4] Il 22 aprile 2012, ha realizzato la prima rete nella massima divisione norvegese, in occasione della sconfitta per 2-1 sul campo del Sandnes Ulf.[5] A fine stagione, la squadra è retrocessa nella 1. divisjon. Brustad è rimasto in forza allo Stabæk e ha contribuito all'immediata promozione del club. Il 17 ottobre 2014, il suo nome è stato inserito tra i candidati per la vittoria del premio Kniksen per il miglior attaccante del campionato.[6]

AIK[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 agosto 2014, è stato reso noto che Brustad si sarebbe trasferito agli svedesi dell'AIK a partire dal 1º gennaio 2015, a parametro zero.[7] Ha segnato la sua prima rete in Allsvenskan il 26 aprile 2015 contro l'Örebro, alla 5ª giornata.[8] Ha chiuso la stagione con 5 reti in 27 partite, con l'AIK che si è classificato al 3º posto finale.

Molde[modifica | modifica wikitesto]

Il 16 giugno 2016, il Molde ha reso noto sul proprio sito internet d'aver ingaggiato Brustad, che ha firmato un contratto valido per i successivi tre anni e mezzo con il nuovo club.[9] Il giocatore si sarebbe aggregato al nuovo club alla riapertura del calciomercato locale.[9] Ha esordito in squadra il 23 luglio, schierato titolare nella sconfitta interna per 0-1 contro il Sarpsborg 08.[10] Il 6 agosto ha trovato la prima rete, nella vittoria casalinga per 3-2 sul Bodø/Glimt.[11] Ha chiuso la stagione a quota 9 presenze, con 2 reti all'attivo.

Hamilton Academical[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 agosto 2018, gli scozzesi dell'Hamilton Academical hanno ingaggiato Brustad con la formula del prestito stagionale.[12] Il 10 gennaio 2019 ha fatto ritorno al Molde anzitempo.[13]

Mjøndalen[modifica | modifica wikitesto]

L'11 gennaio 2019 è passato al titolo definitivo al Mjøndalen, a cui si è legato con un contratto triennale.[14]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 agosto 2014, è stato convocato dal commissario tecnico Per-Mathias Høgmo in vista dell'amichevole che la Norvegia avrebbe disputato il successivo 27 agosto contro gli Emirati Arabi Uniti.[15] È subentrato a Marcus Pedersen nel secondo tempo della partita, che è terminata con un pareggio per 0-0.[16]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate all'11 gennaio 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
ago.-dic. 2011 Norvegia Stabæk ES 11 0 CN - - - - - - - - 11 0
2012 ES 27 5 CN 3 4 UEL 2[17] 0 - - - 32 9
2013 1D 26 7 CN 3 3 - - - - - - 29 10
2014 ES 30 10 CN 6 3 - - - - - - 36 13
Totale Stabæk 94 22 12 10 2 0 - - 108 32
2015 Svezia AIK A 27 5 CS 2 0 UEL 5 0 - - - 34 5
gen.-lug. 2016 A 11 2 CS 4 3 UEL - - - - - 15 5
Totale AIK 38 7 6 3 5 0 - - 49 10
lug.-dic. 2016 Norvegia Molde ES 9 2 CN - - - - - - - - 9 2
2017 ES 27 8 CN 5 3 - - - - - - 32 11
gen.-ago. 2018 ES 16 1 CN 2 1 UEL 3[17] 0 - - - 21 2
Totale Molde 52 11 7 4 3 0 - - 62 15
ago. 2018-gen. 2019 Scozia Hamilton Acad. PL 15 1 CS+CdL 0 0 - - - - - - 15 1
2019 Norvegia Mjøndalen ES 0 0 CN 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 199 41 25 17 10 0 - - 234 58

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
27/08/2014 Stavanger Norvegia Norvegia 0 – 0 Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti Amichevole -
Totale Presenze 1 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Stabæk-debutanten misfornøyd med egen innsats, budstikka.no. URL consultato il 4 novembre 2013.
  2. ^ (EN) Fredrik Brustad, footballdatabase.eu. URL consultato il 24 settembre 2011.
  3. ^ (NO) Fredrik Brustad klar for Stabæk, budstikka.no. URL consultato il 24 settembre 2011.
  4. ^ (NO) Stabæk 1 - 1 Brann, altomfotball.no. URL consultato il 24 settembre 2011.
  5. ^ (NO) Sandnes Ulf 2 - 1 Stabæk, altomfotball.no. URL consultato il 4 novembre 2013.
  6. ^ (NO) Stem frem Norges beste fotballspillere!, toppfotball.no. URL consultato il 17 ottobre 2014 (archiviato dall'url originale il 10 novembre 2014).
  7. ^ (NO) Fredrik Brustad går til AIK, stabak.no. URL consultato il 9 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 10 agosto 2014).
  8. ^ AIK vs. Örebro, soccerway.com. URL consultato il 17 giugno 2016.
  9. ^ a b (NO) Fredrik Brustad klar for Molde FK, moldefk.no. URL consultato il 17 giugno 2016 (archiviato dall'url originale il 9 agosto 2016).
  10. ^ (NO) Molde 0 - 1 Sarpsborg 08, altomfotball.no. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  11. ^ (NO) Molde 3 - 2 Bodø/Glimt, altomfotball.no. URL consultato il 19 dicembre 2016.
  12. ^ (EN) New (Loan) Signing: Fredrik Brustad, hamiltonacciesfc.co.uk. URL consultato il 31 agosto 2018.
  13. ^ (EN) Brustad Returns to Norway, hamiltonacciesfc.co.uk. URL consultato il 10 gennaio 2019.
  14. ^ (NO) HENTER HURTIGTOG, miffotball.no. URL consultato l'11 gennaio 2019.
  15. ^ (NO) Tidenes yngste i A-landslagstropp, fotball.no. URL consultato il 28 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 23 agosto 2014).
  16. ^ (NO) Norge - Forente Arabiske Emi 0 - 0, fotball.no. URL consultato il 28 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 27 agosto 2014).
  17. ^ a b Presenze nei turni preliminari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]